CI SIAMO APPENA TRASFERITI IN PARADISO

DI GILAD ATZMON
Questo è quello che c’è scritto sul tetto distrutto di questa casa.
“Scusateci, i proprietari di questa casa non possono più ospitare nessuno, ci siamo appena trasferiti in Paradiso”
Questa casa è stata distrutta ieri da un’incursione aerea terrorista sionista, l’intera famiglia è stata uccisa (7 persone).

Fonte: www.gilad.co.uk

09.07.2014
Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura della redazione
0 0 voti
Valuta l'articolo
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
clausneghe
clausneghe
10 Luglio 2014 , 20:01 20:01

Bhè, sarebbe interessante sapere chi è l’autore di quella voluminosa scritta.

Un parente (dubito) o un colono in vena di macabra ironia?
Perchè, a seconda di chi l’ha scritta cambia tutta la "percezione".
Allarmerosso
Allarmerosso
10 Luglio 2014 , 22:46 22:46

Ogni tanto , forse per masochismo , bazzico sul sito del giornale On-line ilfattoquotidiano. 

Ringrazio sempre di avere fra i preferiti comedonchiciotte i commneti che si leggono qui mi sollevano il morale … anche quelli che alle volto non mi trovano d’accordo … !!!  
helios
helios
11 Luglio 2014 , 15:44 15:44

l’intera famiglia è stata uccisa. Allora chi ha scritto quelle frasi sul tetto della casa distrutta?
Non credo che i palestinesi in questo momento hanno buon tempo per fare dell’ironia

Georgios
Georgios
11 Luglio 2014 , 16:51 16:51

Beh… ragazzi, lo confesso. Sono stato io.
Ho fatto un corso accelerato di arabo e poi un salto in Palestina.
Per cui non interrogatevi più. Questa e’ la risposta più logica, no?