CDC Incontra – Franco Fracassi – Biolab: La minaccia

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Video" su Telegram.

Ospite di CDC Incontra il giornalista d’inchiesta e inviato di guerra Franco Fracassi.

Con Franco Fracassi ci addentreremo nella scottante tematica dei biolaboratori, vera e propria minaccia incombente sulla penisola italiana. Dopo l’invasione russa dell’Ucraina infatti, la rete di biolaboratori lì presente necessitava di una nuova location e l’Italia è stata individuata come come luogo perfetto per ospitarli. 22 in totale ci racconta Fracassi, questa la prospettiva grazie all’immissione di liquidità del PNRR; praticamente uno per regione.

A gestirli sarà l’OMS, che nel frattempo – non per coincidenza supponiamo nell’intervista – sta anche aumentando la sua ingerenza sui piani sanitari delle singole nazioni, al fine di un controllo globale della salute. Una manovra a tenaglia quindi, che da un lato prevede virus creati ad hoc in laboratorio per dar vita a nuove pandemie e dall’altro una gestione autoritaria delle emergenze e nuovi vaccini per limitare le libertà.

La speranza è riuscire come cittadini ad agire sull’anello più debole di questo piano, quello relativo alle competenze dei Comuni per la gestione dei terreni su cui questi biolaboratori dovranno sorgere. Per questo, spiega Franco Fracassi, abbiamo bisogno che la manifestazione di Pesaro del 1 maggio sia un momento di aggregazione e risveglio.

Conduce Massimo Cascone, regia e montaggio Giulio Bona.

Buona visione!

LINK RUMBLE https://rumble.com/v2hcmu4-cdc-incontra-franco-fracassi.html

LINK YOUTUBE

pesaro 1 maggio

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix