Bucarest: uomo spinge auto contro ambasciata russa

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Questa mattina, mercoledì 6 aprile, un uomo ha speronato la sua auto contro la recinzione di protezione dell’ambasciata russa a Bucarest, cercando di aprire una breccia, e successivamente si è dato fuoco all’interno dell’abitacolo, cospargendosi con delle sostanze infiammabili.

È questa la ricostruzione che le autorità hanno fin ora fatto dell’accaduto, avvenuto alle prime luci del mattino. La Polizia giunta sul posto ha subito provveduto a chiudere la strada per garantire le indagini, mentre i pompieri si sono adoperati per spegnere l’incendio.

I media locali hanno identificato l’autista come Bogdan Draghici, presidente dell’Associazione TATA, organizzazione che sostiene i diritti dei padri nei procedimenti di divorzio.

L’ambasciatore russo in Romania, Valeri Kuzmin ha dichiarato a media russi che quanto avvenuto può essere definito “praticamente un atto terroristico”. Contemporaneamente, presso l’ambasciata, è stata istituita una commissione d’inchiesta per indagare sull’incidente, che affiancherà la Procura di Bucarest.

Secondo i rappresentanti della missione diplomatica, nessuno dei dipendenti dell’Ambasciata e delle forze dell’ordine rumene è rimasto ferito a seguito dell’evento, il cui autore è stato inquadrato come “sotto l’influenza di un’esplosione di isteria anti-russa”.

Il pubblico ministero della Procura del Tribunale di Bucarest, che si occupa del caso, ha affermato che all’interno dell’auto sono stati trovati contenitori di sostanze infiammabili.

Massimo A. Cascone, 06.04.2022

Fonte: https://www.agerpres.ro/politica/2022/04/06/ambasada-rusiei-soferul-care-a-intrat-cu-masina-in-gardul-institutiei-sub-influenta-unei-isterii-anti-ruse–898038

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x