A PROPOSITO DELLO SCOOP TSIPRAS/RUSSIA DEL DAMMI 10 MILIARDI DI DOLLARI PER STAMPARE DRACME

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

DI PEPE ESCOBAR

facebook.com

Stavo parlando con alcuni operatori dietro le quinte circa lo scoop Tsipras/Russia del “dammi 10 miliardi di dollari per stampare dracme” (qui). Bisogna applicare la regola d’oro del giornalismo: non credere a nulla fino a che non viene smentito ufficialmente. SIA Atene SIA Mosca hanno smentito.

Ciò che sapevo è che, sì, c’è in ballo una seria riflessione sui BRICS, un probabile aiuto russo – e cinese – e sì, Putin ha deciso di NON intervenire. Perciò lo scoop può essere una bufala, nel modo in cui è stato orchestrato, ma la mossa geopolitica è sempre la stessa: Putin – giocando una partita a lungo termine – ha preso la saggia decisione di non affondare la barca dell’UE.

Pepe Escobar

Fonte: www.facebook.com

23.07.2015

Traduzione per www.comedonchisciotte a cura di FA RANCO

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
11 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
11
0
È il momento di condividere le tue opinionix