CDC Incontra – Francesco Amodeo – La lunga mano dei Biden sull’Ucraina

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Nuova intervista per la rubrica ComeDonChisciotte Incontra, un appuntamento settimanale imperdibile per analizzare attraverso le autorevoli parole degli ospiti ciò che accade in Italia e nel mondo.

Nell’episodio di oggi abbiamo il piacere di confrontarci con il giornalista d’inchiesta e scrittore Francesco Amodeo, una delle voci più rappresentative dell’informazione libera e indipendente italiana.

Con Francesco apriremo la puntata analizzando gli effetti liberticidi del nuovo D.L. 24/2022 che, annunciato come il provvedimento che avrebbe messo fine allo Stato di Emergenza, si è rivelato essere il perfetto cavallo di Troia per rendere strutturale nel nostro ordinamento un dispositivo di controllo quale è il Green Pass.

Parlando di chi permette tutto ciò, il nostro Presidente del Consiglio Draghi, affronteremo poi il delicato tema del futuro italiano ed europeo, sempre più incerto a causa della volontà dei leader delle istituzioni europee di opporre alle politiche del Cremlino delle sanzioni economiche che provocheranno ingenti danni alle economie degli Stati oltre che alle popolazioni.

Infine, nella seconda parte dell’intervista, Francesco Amodeo porterà alla nostra attenzione una serie di indagini che ha svolto per scoprire i legami che legano la famiglia Biden all’Ucraina, passando sotto la lente di ingrandimento anche lo scottante tema dei biolaboratori scoperti in territorio ucraino dall’esercito russo. Un punto di vista fondamentale, quello del giornalista napoletano, per comprendere perchè il conflitto è nato.

Per maggiori informazioni su Francesco Amodeo:

Sito personale https://www.francescoamodeo.it/

Sito Matrix Edizioni https://www.matrixedizioni.it/

Conduce Massimo Cascone, regia e montaggio Giulio Bona.

Buona visione!

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x