Record di Donazioni per Trump dopo il verdetto di colpevolezza

I donatori repubblicani si chiamano a raccolta, impegnandosi per milioni di dollari

DONA A COMEDONCHISCIOTTE.ORG PER SOSTENERE UN'INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE:
PAYPAL: Clicca qui

STRIPE: Clicca qui

Pubblichiamo alcuni stralci dell’articolo pubblicato da Reuters, che evidenzia quello che già gli osservatori internazionali si aspettavano dopo il verdetto di colpevolezza contro Donald Trump, ovvero l’effetto boomerang che spingerà il candidato repubblicano alla seconda vittoria per la Presidenza degli Stati Uniti. La giustizia americana, sulla quale pesa ormai da molte parti il giudizio di parzialità, esce sconfitta dall’opinione pubblica, che è sempre più divisa e sempre più radicalizzata. La società americana è spaccata, e la conseguenza di questo indebolimento del prestigio politico degli USA renderà sempre più forti le potenze mondiali antagoniste, Russia e Cina su tutte. E l’Europa, nel frattempo, resta a guardare.

 

Da Reuters, 30 maggio 2024

 

Giovedì i principali donatori repubblicani si sono radunati dietro Donald Trump, impegnando milioni di dollari (…) in una giornata tumultuosa per la sua campagna elettorale.

Molti donatori conservatori avevano già considerato i soldi del silenzio di New York come una persecuzione politica, facendo eco alle affermazioni del candidato repubblicano alla presidenza secondo cui i democratici stanno cercando di indebolirlo in vista delle elezioni del 5 novembre contro il presidente democratico Joe Biden. I procuratori hanno respinto queste affermazioni come non vere.

Giovedì, in un’ondata di sostegno, i grandi donatori, tra cui la miliardaria Miriam Adelson e l’albergatore Robert Bigelow, si sono schierati a favore di Trump e le loro donazioni andranno a sostenere un’ondata di annunci pubblicitari a favore di Trump, di bussate alle porte e di attività di banca telefonica negli Stati in cui si combatte.
Il verdetto ha anche spinto alcuni donatori di Trump di lunga data a incrementare il loro sostegno finanziario a Trump e, in almeno un caso, a fare una grande donazione a lui per la prima volta.

Robert Bigelow, uno dei principali sostenitori di Trump, che ha già donato oltre 9 milioni di dollari a un gruppo esterno che lo sostiene, ha dichiarato che il procedimento penale contro Trump è una “vergogna”.

Invierò al Presidente Trump altri 5 milioni di dollari, come gli ho promesso”,

ha dichiarato Bigelow alla Reuters.

Don Tapia, ex ambasciatore di Trump in Giamaica, ha detto che lui e una piccola rete di familiari e amici con cui fa donazioni avevano pianificato di donare circa 250.000 dollari in queste elezioni per sostenere Trump.

Dopo la condanna di giovedì, Tapia ha dichiarato a Reuters che nelle prossime settimane il gruppo punterà a donare oltre 1 milione di dollari al gruppo di spesa pro-Trump MAGA Inc.

Ci impegneremo al massimo per lui”,

ha detto Tapia. Ha inviato a Reuters una foto di una bandiera americana che sventola a testa in giù fuori dalla sua casa di Paradise Valley, in Arizona, per protestare contro il verdetto. Un investitore tecnologico della Silicon Valley, Shaun Maguire, ha scritto sul sito di social media X dopo il verdetto di aver donato 300.000 dollari per sostenere Trump.

Credo che il nostro sistema giudiziario sia stato armato contro di lui”,

ha detto Maguire, che si è descritto come un ex sostenitore di Hillary Clinton che è passato a sostenere Trump nel 2021 dopo il caotico ritiro dell’amministrazione Biden dall’Afghanistan. Maguire ha dichiarato a Reuters di non aver mai fatto una donazione a Trump.

Le interviste rilasciate a Reuters e una sezione trasversale di altre opinioni mostrano la profondità del sostegno dei donatori di Trump nonostante i suoi problemi legali, suggerendo che manterrà una significativa potenza finanziaria contro Biden, tra cui Wall Street, la tecnologia e il settore petrolifero.

I donatori intervistati da Reuters si sono detti ampiamente ottimisti circa la vittoria di Trump a novembre, sulla base di una serie di sondaggi d’opinione che danno Trump in vantaggio su Biden in alcuni Stati in bilico.

Penso che i grandi donatori stiano prestando attenzione ai sondaggi, non al verdetto”,

ha detto l’uomo d’affari del settore petrolifero Dan Eberhart, un donatore di Trump che aiuta anche a raccogliere fondi per la campagna dell’ex presidente. “I sondaggi stanno motivando quest’ultima tornata di uomini d’affari”, ha aggiunto Eberhart, affermando che le chiamate dei donatori sono aumentate “considerevolmente”.
Dopo essere partito con uno svantaggio di raccolta fondi nei confronti di Biden, ad aprile Trump ha superato per la prima volta il suo rivale democratico, aiutato da eventi di raccolta fondi in tutto il Paese.
Andy Sabin, un uomo d’affari dei metalli e donatore repubblicano che ha sostenuto tre diversi candidati alle primarie presidenziali repubblicane prima di decidere di votare per Trump, ma che finora non ha effettuato donazioni, non vede l’impatto del verdetto.

Non ho ancora incontrato un solo donatore a cui importi qualcosa del processo. Non importa quanto odino Trump, pensano che sia stato fregato”,

ha detto Sabin, che partecipa regolarmente a raccolte di fondi e fa donazioni ai candidati al Congresso. Trump può assolutamente vincere le elezioni, ha aggiunto Sabin, “a patto che tenga la bocca chiusa”.

Nelle ultime settimane, Trump si è dato da fare per raccogliere fondi, ospitando eventi di alto livello dal Texas a New York. Il mese prossimo, secondo gli inviti visti da Reuters, ospiterà tre raccolte di fondi in California, tra cui una nella sinistra San Francisco, ospitata da venture capitalist del settore tecnologico.
Anche Wall Street si è avvicinata a Trump: il miliardario gestore di hedge fund Bill Ackman sta pensando di appoggiare Trump, come ha dichiarato giovedì una fonte che ha familiarità con la questione.
Ogni evento in cui sono coinvolto sta superando il budget”,
ha dichiarato George Glass, un fundraiser di Trump e suo ex ambasciatore in Portogallo. “La maggior parte dei donatori ritiene che la situazione sia ormai compromessa”, ha detto Glass a proposito dei procedimenti legali contro Trump.

 

https://www.reuters.com/world/us/what-guilty-verdict-unfazed-republican-donors-focus-trumps-polling-2024-05-30/

 

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/@ComeDonChisciotte2003
CANALE RUMBLE: https://rumble.com/user/comedonchisciotte
CANALE ODYSEE: https://odysee.com/@ComeDonChisciotte2003

CANALI UFFICIALI TELEGRAM:
Principale - https://t.me/comedonchisciotteorg
Notizie - https://t.me/comedonchisciotte_notizie
Salute - https://t.me/CDCPiuSalute
Video - https://t.me/comedonchisciotte_video

CANALE UFFICIALE WHATSAPP:
Principale - ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
5 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
5
0
È il momento di condividere le tue opinionix