Telefoni

di Nestor Halak
comedonchisciotte.org

Mettiamo che mentre passeggi sul lungolago di Stresa e ti viene la voglia di passare la frontiera, sempre che tu abbia il lasciapassare, naturalmente. Dopo poco l tuo telefono squilla e ti da il benvenuto in Svizzera. Oppure, si potrebbe interpretare, come un sicario di mafia, ti avverte che lo sa dove sei. Se scatti uno foto a Locarno, il tuo telefono ti saprà dire dove e quando è stata scattata. Se vuoi sapere dove si trova l’albergo Miralago, basta chiederlo al telefono che lo sa, e ti conduce fino la.

Mentre mangi un gelato, il telefono squilla e scopri che ti vuole vendere qualcosa e se rifiuti, insiste: non si capacita che tu possa voler perdere un’occasione tanto ghiotta. Può essere che se dici “sì, ci penserò”, e il “ci penserò” sparisca e rimanga solo il sì, e tu ti ritrovi un abbonamento a un canale di amici dei camaleonti. E certo, puoi disdire, ma con congrua penale, puoi anche far causa, ma ci vuole un avvocato e qualche anno di processi: sei sicuro che non ti convenga pagare 29,99 euro al mese? Certo, è una comodità: dovunque tu sei, puoi collegarti tramite il tuo telefono con internet, con la tua posta, o con chiunque tu voglia, accedere al tuo conto in banca e pagare, prenotare un posto, spedire messaggi, inserire post sui social, visitare siti.

Il tuo telefono sa sempre dove ti trovi, perché comunica di tanto in tanto, a qualunque ora del giorno e della notte, a tua insaputa e senza il tuo consenso, con qualcuno o qualcosa che si trova da qualche parte. Questo qualcuno o qualcosa, volendo, può registrare tutte le informazioni che tu stesso passi sul telefono o tutte quelle che tu neppure sai, ma lui sì, e comunicarle a chiunque. Sempre a tua completa insaputa. Tu dirai, vabbè, non importa, tanto non ho nulla da nascondere: non faccio nulla di male. Vero. Resta il fatto, però, che non sei tu a decidere cosa è bene e cosa è male. Mettiamo che uscire da casa diventi male. Non è un’idea peregrina, è già successo. Il tuo telefono può fare la spia a questo qualcuno o qualcosa col quale si collega a tua insaputa. Mettiamo che sia proibito andare al mare se non hai certi permessi, o andare al ristorante, o andare a teatro, o andare al supermercato, o andare a lavorare, o respirare senza una maschera o qualsiasi cosa tu possa immaginare, o piuttosto che sia obbligatorio passare un esame medico, farsi un vaccino, comprare un oggetto, indossare una stella gialla, o qualsiasi cosa tu possa immaginare : ancora il tuo telefono può collegarsi con qualcuno o qualcosa da qualche parte senza il tuo consenso e senza che tu neppure lo sappia e rivelare tutte queste informazioni a chiunque. Molto meglio e molto di più di quanto potrebbe fare un bracciale elettronico per detenuti.

Tu dirai, vabbè, allora io lo spengo. Non puoi spegnerlo del tutto, una volta si poteva togliere la batteria, ora non più. Devi spaccarlo. Ma l’hai pagato e poi te ne servirà un altro. Ah sì? E io lo lascio a casa! Non puoi, perché per fare tutte le cose che puoi voler fare, anche mangiare quel gelato di prima, c’è bisogno di essere autorizzati e questa autorizzazione sta dentro il telefono. C’è bisogno di pagare, e se eliminano i contanti, il pagamento lo fai col telefono. Se il telefono te lo permette. E il telefono vuole anche conferma che hai fatto tutte le cose che sei obbligato a fare e se non le fai, si collega con qualcuno o qualcosa da qualche parte senza che tu neppure lo sappia, oppure non si collega quando doveva collegarsi, e a te arrivano intimazioni, proibizioni, multe da pagare, pene da scontare. Oppure peggio.

Tu mi dirai: cos’è questo peggio? Sicuro di volerlo sapere? Sicuro che quell’oggetto che ti porti dietro sia davvero un telefono?

Pubblicato da Tommesh per Comedonchisciotte.org

Notifica di
33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
uomospeciale
Utente CDC
19 Agosto 2021 8:31

Beh!, io ho la certificazione cartacea della mia avvenuta vaccinazione ( non che me ne faccia qualcosa, ma ce l’ho )
E il telefono lo lascio spesso a casa senza problemi.

Predator.999
Utente CDC
19 Agosto 2021 8:48

Ecco perchè non sono mai andato d’accordo col telefono, credo che lo tradirò con un vecchio symbian che ormai non usa più nessuno. E’ da qualche mese che mi viene voglia di riattivarlo. Chissà se l’android s’inca**a per il tradimento.

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da Predator.999
JA
Utente CDC
19 Agosto 2021 8:52

So solo che quando stai parlando con qualcuno e gli squilla il telefono, la prima reazione sarebbe di strapparglielo di mano e ficcarglielo in quel posto.

giovacairo
Utente CDC
Risposta al commento di  JA
19 Agosto 2021 9:22

Hai introdotto una delle cose più irritanti dell’uomo contemporaneo.
Premetto che sono anche io un assiduo utilizzatore di smartphone e non sono affatto contrario alla tecnologia ma non riesco più a fare un discorso che non sia interrotto da chiamate al cellulare.
Prima si faceva la telefonata a casa o in Ufficio, ora c’è forse un overdose di comunicazioni

uomospeciale
Utente CDC
Risposta al commento di  giovacairo
19 Agosto 2021 9:33

Prima potevano romperti i coglioni solamente a casa perchè solo lì eri raggiungibile.
Rimpiango spesso anch’io i beati tempi del :

” Telefonare in ore pasti”

Adesso chiunque si sente in diritto di chiamarti ad ogni ora del giorno o della notte, non c’è più educazione.
Tra l’altro essere reperibili 24 ore su 24 non è libertà, è schiavitù.

Eugiorso
Utente CDC
19 Agosto 2021 8:53

“Controllo della popolazione” è un caposaldo elitista – demokrattiko per mantenere ed estendere il potere.
Oltre ai telefonini e ai “codici a barre”, al tracciameno attraverso le carte di credito e il denaro elettronico, il controllo diventa biologico con il vaccino ed entra nell’essere vivente come mai prima nella storia, nonostante esistesse già la farmacologia “spinta” e la diffusione degli stupefacenti nei decenni precedenti, anche a uso “farmacologico” (oppio dall’Afghanistan, cocaina dalla Colombia …).
Il controllo attraverso le ultime generazioni di telefonini, blackberry, ipod, ipad, smartfone, eccetera eccetera, è solo un passo del “controllo globale” dell’essere vivente da parte di una ristretta minoranza di criminali globali, affiancati da servi locali, perché il vaccino occidentaloide-bigpharma/ arma biologica, porta il controllo su “vette” mai raggiunte prima …

Cari saluti

IlContadino
Utente CDC
19 Agosto 2021 9:38

L’altro giorno parlavo con un amico a proposito di un’auto, vuole cambiare la sua e si è orientato verso una specifica vettura, me ne ha parlato a lungo, descrivendo pregi e difetti, e di come intende camperizzarla. L’indomani mattina apro la schermata Google sul telefono e tra gli articoli suggeriti ce n’era uno su quella macchina, in versione camperizzata. Maccheccazzo!

fuffolo
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
19 Agosto 2021 10:07

Ancora peggio.
Mia sorella da sola entra in un negozio per vedere bicchieri e sceglie un certo modello tra centinaia di tipi diversi, tra marchi e tipologie.
Non lo compra e non ne parla con alcuno.
Torna a casa, accende il magico dispositivo e la prima pubblicità che appare è proprio quella del bicchiere che aveva scelto.

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  fuffolo
19 Agosto 2021 10:43

Se fate una ricerca su internet specialmente su Google lo sa tutto il mondo quello che avete cercato.
Evitare Google, usare Vpn (anche gratuite per queste cose vanno bene) ed è meglio usare il PC per fare ricerche dove queste cose sono più controllabili.

Holodoc
Utente CDC
Risposta al commento di  LuxIgnis
19 Agosto 2021 17:55

Un PC con sistema operativo Linux (che credete che Zio Bill non vi spii?) ed un browser open source come Firefox, con l’aggiunta di opzioni antritracciatura.

catgarfield
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
19 Agosto 2021 10:44

Hai provato a fargli ascoltare youporn ? Chissà … Comunque attento a dire al telefono “maccheccazzo” … potrebbe arrivarti qualcosa di insolito 🙂

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da catgarfield
Eugiorso
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
19 Agosto 2021 11:06

Personalmente io,al di fuori del lavoro, utilizzo un vecchissimo telefonino senza internet, che mi serve solo per telefonare, così evito almeno questo tipo di problemi.

Cari saluti

Mark.Twain
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
19 Agosto 2021 20:50

Contadino la mia è forse ancor più inquietante.
Stavo canticchiando la canzone di Jannacci “Ho visto un re”. Dopo 5 minuti ho deciso di ascoltare musica con Amazon Music. La seconda canzone proposta era…
ebbene sì! proprio la canzone di Jannacci!! Ho avuto una brutta sensazione.

Ho amici che sono contentissimi di avere alexa. Che figata! E’ fantastico! Chiedi e ottieni subito una risposta!
Gli ho detto che mi basta cantare e il cellulare fa tutto da solo.
E senza chiedere. 😀

VincenzoS1955
Utente CDC
19 Agosto 2021 10:43

Tutto vero e niente da aggiungere (ne ho discusso su CDC una miriade di volte) se non che questo è uno dei tanti esempi nel quale si scambia il mezzo con il fine: il telefonino, e la tecnologia in genere, è il mezzo per migliorare la vita ma non il fine della stessa (vita).

LuxIgnis
Utente CDC
19 Agosto 2021 10:45

Telefoni? Qui fra un po’ sarà la lavatrice che spierà che tipo di indumenti usi!

Giovanni01
Utente CDC
19 Agosto 2021 10:52

La mia sicurezza è che l’ultima funzione del mio telefono sia “il telefono”!
Comunque un poco di precauzioni si possono prendere: niente suoneria, rispondere solo ai numeri di rubrica, conservarlo il più possibile sul tavolo della cucina possibilmente spento e comunque con le videocamere coperte. Ovvio che se dovete parlare di cose delicate meglio stia fuori dalla porta.
Dimenticavo, un gelato non è un grande sacrificio….

ton1957
Utente CDC
19 Agosto 2021 11:10

Vabbe! peró pensate se Ulisse avesse avuto un telefonino, e pure a Dante che la diretta via avea smarrito…..una telefonata e ci si risparmiava Odissea e divina commedia.
Non si puó avere tutto dalla vita, si cede un pó di privacy ma ci si guadagna in rompico……. si puó comunque sempre spegnerlo, almeno sino a che non vi siate riempiti di grafene con i vaccini, dopo é tutta un app. da scoprire….sicuri che volete scoprirla?

McBane
Utente CDC
19 Agosto 2021 11:11

Cancellare sempre la cronologia, dedicare sempre qualche secondo (a volte anche minuto) a rifiutare tutti i cookie e notifiche che non siano strettamente necessarie. Cancellare tutte le notifiche da tutte le app.
Usare più possibile i siti tradizionali anziché applicazioni.
GPS sempre spento se non necessario.
Bluetooth idem.
Sforzarsi a leggere anche con banner che non se ne vogliono andare, attraverso filtri scurenti e ostacoli di vario genere…

Non salva completamente, ma un pochino alleggerisce la vita.

Primadellesabbie
Utente CDC
19 Agosto 2021 11:32

Non è ancora obbligatorio.
O sbaglio?

(È un buon esempio di come ci siamo messi nei pasticci da soli, accettando entusiasticamente mille seduzioni, fingendo di non sapere che gli oggetti e le abitudini veicolano ideologie.
Così abbiamo illuminato la strada e indicato il modo migliore per essere presi e messi nel sacco, anche da un qualunque figliuolo.)

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da Primadellesabbie
halak
Utente CDC
Risposta al commento di  Primadellesabbie
19 Agosto 2021 14:21

Direi di no. Non è obbligatorio come non è obbligatorio il vaccino. Del resto se si è disposti a pagare qualsiasi prezzo, nulla è obbligatorio.

Nobileanima
Utente CDC
19 Agosto 2021 11:58

Da impostazioni elimino chace dopo di che tolgo utilizzo in background. Ogni volta che uso un app eseguo questo procedimento. Sostituito (non del tutto. sono ancora in fase trasferimento preferiti, libri, ecc dopo di che by by google) Google con Vivaldi e come motore di ricerca duckduck. La mail sostituita con app che non conservano dati. I venditori it…..tutti in blocca. Se c’è qualche “infiltrato” stacco senza rispondere o se capita per sbaglio di rispondere gentilmente dico loro che non sono interessata e nel caso lo fossi sarò IO a cercarli e contattarli tramite web. Di solito funziona, ma ciò che funziona alla grande è: “scusi ha scelto il momento sbagliato, sono in mezzo a un funerale”; “sto guidando non posso parlare” e poi quella che funziona al 100%: ” mi dispiace ma quei 5 euro che lei mi chiede non me gli posso permettere. Attualmente siamo in mezzo ai grossi debiti”. Quando sanno che sei indebitato sono loro che gentilmente chiudono la conversazione senza rompere più per mesi 🙂 Per quel che riguarda le uscite fuori e vivere in santa pace l’attimo metto il telefono in modalità aereo. ! Tolto anche le notifiche. Non mi cadono le braccia se… Leggi tutto »

LuxIgnis
Utente CDC
Risposta al commento di  Nobileanima
19 Agosto 2021 18:53

Per chi non lo sapesse DuckDuckGo ha anche un estensione per browser anti tracciatura che funziona bene: “DuckDuckGo Privacy Essentials”

Nobileanima
Utente CDC
19 Agosto 2021 12:02

Un altra cosa: uso il vecchio e sacro metodo: l’agenda telefonica cartacea. In questo modo proteggo anche gli altri.

carrafPD
Utente CDC
19 Agosto 2021 13:35

Faccio presente che schermare un cellulare (se non si può levare la batteria) è Semplicissimo: Si prende un foglio di alluminio (meglio se lo si doppia e si avvolge il cellulare come un involtino. Cellulare schermato perfettamente. Provare per credere.

AlbertoConti
Redazione CDC
19 Agosto 2021 14:37

Quello che sfugge è che oltre al controllo sui tuoi dati sensibili lo smartphone è diventato anche un mezzo di isolamento di massa dal contatto umano. Non si può più neanche chiedere un’indicazione stradale al primo che passa, per non disturbarlo dalla sua full immersion con l’aggeggio infernale, che ha cambiato antropologicamente gli utenti ormai smartphone-dipendenti, peggio che una droga pesante.

BrunoWald
Utente CDC
Risposta al commento di  AlbertoConti
20 Agosto 2021 1:04

Idem dicasi per le relazioni tra i sessi. Una volta guardavi una ragazza per la strada e magari ci si scambiava uno sguardo, un sorriso. Oggi è difficile fare contatto visuale, perché hanno quasi sempre il naso nello schermo.

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da BrunoWald
halak
Utente CDC
Risposta al commento di  BrunoWald
20 Agosto 2021 9:41

Uhm, uno sguardo e un sorriso, con un buon avvocato, potrebbero già configurare violenza carnale.

R E
Utente CDC
19 Agosto 2021 14:49

Se, oltre al problema del controllo totale della vita dei possessori dei telefoni, aggiungiamo il problema enorme dell’elettrosmog delle tecnologie senza fili, capiamo che con “i telefoni” ci siamo cacciati proprio in un bel guaio.
In fondo, essendoci di mezzo il prefisso tele-, il ragnaccio c’era da aspettarselo…

natascia
Utente CDC
19 Agosto 2021 15:01

Mi rendo conto che il mio necessitare dello smartphone è paragonabile ad una dipendenza. Esistono tuttavia due tipi di problemi, la dipendenza e la frenesia, ed entrambe colpiscono la capacità di concentrazione. Io uso
lo smartphone per svariati motivi tra i quali gli approfondimenti e la ricerca . Bisognerebbe limitare la reperibilità e staccarla dagli altri usi .

William Farnaby
Utente CDC
19 Agosto 2021 16:12

i telefoni sono stati sempre un mezzo di controllo, da quando è stato possbile ridurne la dimensione e portarseli in tasca… beh una manna per l’elite

Andr3a
Utente CDC
19 Agosto 2021 17:55

Consiglio la visione del film split. Del 1989 si capisce bene

Dragunov
Utente CDC
19 Agosto 2021 21:55

Nessuno degli esempi fatti nell’articolo mi riguardano…sono un orgoglioso possessore di Nokia 3310. Per il resto uso Debian dagli albori dello stesso.

BrunoWald
Utente CDC
20 Agosto 2021 1:17

Articolo ottimo ed agghiacciante, come anche i commenti.
I messaggi che riceviamo ci fanno capire che non abbiamo segreti per “il mercato”… E temo neanche per qualcun altro, meno evidente.

33
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x