L’Intelligenza Economica: il nuovo occhio sul Mondo

intelligenza economica

Alessandro Fanetti Comedonchisciotte.org “Il mondo non è altro che un mercato”. B. Carayon La caduta del Muro di Berlino ha rivoluzionato il mondo contemporaneo in maniera dirompente e con una rapidità eccezionali. Da un bipolarismo consolidato e caratterizzato da due modelli di sviluppo in competizione tra di loro, siamo passati repentinamente ad un mondo unipolare, dominato da un ordine liberale, incentrato sul “Dio mercato” e le grandi multinazionali. Qualunque cosa è in vendita e ogni ostacolo alla libera circolazione delle …

Leggi tutto »

Biosicurezza e politica

Con il pretesto della biosicurezza il controllo politico sta divenendo estremamente pervasivo di Giorgio Agamben Quodlibet, 11 maggio 2020   Ciò che colpisce nelle reazioni ai dispositivi di eccezione che sono stati messi in atto nel nostro paese (e non soltanto in questo) è l’incapacità di osservarli al di là del contesto immediato in cui sembrano operare. Rari sono coloro che provano invece, come pure una seria analisi politica imporrebbe di fare, a interpretarli come sintomi e segni di un …

Leggi tutto »

TG ComeDonChisciotte in diretta domani alle ore 18

Vi annunciamo il nuovo appuntamento con la rassegna di notizie curata da alcuni membri della redazione di ComeDonChisciotte, in diretta alle 18 a partire da domani Lunedì 18 Maggio 2020. Vi proporremo quotidianamente una selezione di articoli tra i siti di controinformazione italiana. L’obiettivo è quello di fornirvi uno strumento di informazione che giri i riflettori verso quelli che gli autori ritengono essere notizie importanti, che spesso e volentieri i media mainstream scartano, o presentano inquadrandole in prospettive discutibili. Speriamo …

Leggi tutto »

Dalla dittatura finanziaria a quella sanitaria. La Nuova Religione della “Grande Società”

Robert Doisneau - Albero che diventa un grattacielo

Ruggero Arenella Comedonchisciotte.org La religione si fonda sulla paura della morte. Per millenni, quando il sapere era nelle mani di pochi dotti, sacerdoti, monaci, il Potere ha cercato la sottomissione delle masse facendo leva sulla loro ignoranza. Il prete aveva la verità, e tu non sapevi nulla del mondo, se non quel piccolo mondo che era il tuo lavoro, la tua casa, la comunità che vivevi, immobile da generazioni. Potevi sapere quali erano gli strumenti e le tecniche migliori per …

Leggi tutto »

Il DL Rilancio non rilancia, ma passerà alla storia

DL Rilancio

DI STEFANO DI FRANCESCO comedonchisciotte.org Segnate questa data: 13 maggio 2020. Tra qualche anno verrà ricordata come il primo piccolo passo verso la liberazione del popolo italiano dal debito e dai ricatti dei mercati finanziari. Il tempo passa, trascorre inesorabile in questa Italia colpita da una crisi epocale senza precedenti. Ora che la fase emergenziale sanitaria sembra essere positivamente indirizzata, sta per partire la Fase 2, nella quale al centro dell’attenzione sarà inevitabilmente la situazione economica del Paese e dei …

Leggi tutto »

Covid-19: scusate, correggo!

Sui medici morti si è ripetuta la storia di Pierino e il lupo   Scusate, devo parzialmente correggere quanto affermato in un mio recente articolo: che “150 medici morti per Covid-19” sia un mito [i]. In effetti ha tutte le caratteristiche del mito per come è stato rappresentato: 1) Dire “morti PER Covid-19” invece che “morti CON Covid-19” è ingannevole. 2) La Federazione Nazionale Ordini dei Medici (FNOMCEO) ha prestato il fianco, pubblicando il bollettino dei medici/odontoiatri “caduti” nel corso …

Leggi tutto »

Uno tsunami economico potrebbe presto precipitare mezzo miliardo di persone in condizioni di estrema povertà

Fonte: Concord Monitor KATE LINTHICUM, NABIH BULOS and ANA IONOVA – Los Angeles Times RIO DE JANEIRO – Sembrava che Silvanah Lima stesse finalmente facendo fortuna. Nata e cresciuta nel nord-est del Brasile, colpito dalla siccità, si è trasferita con il suo compagno a Rio de Janeiro nel 2018, in cerca di lavoro. Lui è stato assunto come bidello; lei ha iniziato a vendere pasti per strada, e presto sono arrivati a guadagnare 280 dollari al mese – abbastanza per …

Leggi tutto »

Riscoprire il pensiero originario

Di Flores Tovo Comedonchisciotte   “La scienza non pensa” scriveva Heidegger (1). Con questa frase lapidaria il filosofo intendeva dire che la scienza non pensa come pensano i pensatori, che, in quanto tali, si chiedono il perché delle cose e il ciò che è il più considerevole, ossia l’Essere. Heidegger aggiungeva che questa affermazione, che può apparire scandalosa per l’opinione comune, non è un difetto, ma un vantaggio per la scienza stessa, poichè può dedicarsi alla ricerca pratica in ambiti …

Leggi tutto »

Come la biosicurezza ci porterà al Neo-Feudalesimo digitale

Pepe Escobar strategic-culture.org Il filosofo italiano Giorgio Agamben si è messo in una (controversa) prima linea esaminando quale nuovo paradigma potrebbe emergere da questa nostra attuale situazione di disagio pandemico. Recentemente, ha richiamato l’attenzione su uno straordinario libro, pubblicato sette anni fa, dove già era evidenziato tutto. In Tempetes Microbiennes, Patrick Zylberman, professore di Storia della Salute a Parigi, aveva dettagliatamente illustrato il complicato processo attraverso il quale la sicurezza sanitaria, fino ad allora ai margini delle strategie politiche, era …

Leggi tutto »

Universitas

di Paolo Becchi paolobecchi.wordpress.com È meglio fare lezioni ed esami in un’aula o davanti a un computer sul divano di casa? Devo ammettere che da docente universitario, ormai da qualche decennio, non avrei mai pensato di pormi una domanda del genere. Perché?   Vi spiego come faccio (o meglio: facevo) lezione e stando alle valutazioni degli studenti, che sono pubbliche, con un ottimo risultato. Entravo in aula, accendevo computer e proiettore per le slide: leggevo la prima di queste sullo schermo, …

Leggi tutto »

GLI INVISIBILI

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA  comedonchisciotte.org Da pochi giorni sono state vinte le riserve del M5S sull’iniziativa fortemente voluta dal ministro dell’Agricoltura Bellanova per regolarizzare i braccianti agricoli clandestini. Si tratterebbe di un’iniziativa all’insegna della civiltà, dovuta ad altri esseri umani e voluta per combattere la piaga del caporalato nel Mezzogiorno. Da oggi in poi questi esseri umani non saranno più “invisibili”. Il ministro minacciava di stracciarsi le vesti e di abbandonare la carica se questa iniziativa non fosse stata accolta; lo …

Leggi tutto »

Uno sguardo al Venezuela: Un ex berretto verde e un disertore volevano catturare Maduro

DI ANTHONY FAIOLA, SHAWN BOBURG e ANA VANESSA HERRERO washingtonpost.com Per chi si era messo al sicuro in Colombia, l’arrivo di una America che si presentava come muscolare è sembrava una liberazione. Avevano radunato un insieme disertori della polizia e delle forze armate venezuelane che vivevano in baraccopoli e accampamenti lungo le strade,  per una missione segreta che doveva liberare la loro patria dal governo socialista dell’autocratico Presidente Nicolás Maduro.  Era la fine della primavera dello scorso anno e quegli uomini …

Leggi tutto »

Un bizzarro libro di fumetti finanziato dall’UE ha predetto la pandemia, con i globalisti che vengono presentati come salvatori

DI STEVE WATSON summit.news Il misterioso documento del 2012 ha dipinto gli eurocrati come se salvassero il pianeta da un virus assassino, con blocchi draconiani. Uno strano fumetto, che è stato pubblicato dall’Unione Europea nel 2012, prevedeva in modo misterioso quasi esattamente tutto ciò che è accaduto con la pandemia globale di Covid-19. Tuttavia la narrativa dell’epidemia è servita da propaganda, mostrando come i burocrati globalisti non eletti salvavano il pianeta. Il fumetto, intitolato “Infected“, era una produzione del dipartimento …

Leggi tutto »

I massacri del terrorismo sionista che fondarono Israele

rifugati palestinesi dopoguerra

Paola Di Lullo Lantidiplomatico.it Ne ho conosciuti tanti,di profughi palestinesi. Non abbastanza. Ma abbastanza perché sia in grado di raccontare la loro Memoria. In un mondo in cui Memoria significa solo Olocausto, io oggi ricordo la memoria di chi, non nei campi di concentramento nazisti, ma in quelli istituiti nel loro stesso paese, o in Libano, dalle vittime diventate carnefici, continua ad aspettare che giustizia sia fatta. Penso al vecchino del campo profughi di Deheisheh, Betlemme, che mi accolse in …

Leggi tutto »

Un nuovo software di riconoscimento facciale individuerà i futuri criminali

Alan MacLeod mintpressnews.com Un team dell’Università di Harrisburg, in Pennsylvania, ha sviluppato un software di riconoscimento facciale computerizzato che, secondo i ricercatori, può prevedere con una precisione dell’80% e “nessun pregiudizio razziale” se una persona diventerà, con tutta probabilità, un criminale, semplicemente analizzando una sua foto. “Automatizzando l’identificazione delle potenziali minacce, senza pregiudizi di sorta, il nostro obiettivo è quello di produrre strumenti per la prevenzione della criminalità, il rispetto delle leggi e l’uso in ambito militare,” hanno dichiarato, asserendo …

Leggi tutto »

Agosto, il nuovo 2011 pronto per l’Italia

DI MAURO BOTTARELLI ilsussidiario.net Considerando la mole di acquisti di titoli di stato e la sentenza di Karlsruhe, l’Italia rischia di veder esplodere il suo spread ad agosto, come nel 2011 Prima di parlare di un qualsivoglia argomento, è buona norma informarsi. Quindi, in attesa che l’ormai mitologico Decreto rilancio diventi realtà, ho voluto approfondire un po’ di più la questione che ritengo davvero dirimente in questo snodo politico ed economico: la sentenza della Corte di Karlsruhe. E l’ho fatto …

Leggi tutto »

DALL’ISTITUTO PASTEUR DI PARIGI: IL PROSSIMO? ARTIFICIALE? APOCALITTICO?

DI PAOLO BARNARD e NICOLAS MICHELETTI youtube.com “Dissi una volta che conosco l’HIV al punto che se volessi è probabile che potrei far diventare l’HIV infettivo anche attraverso le vie aeree…” Benvenuti nel mondo della Gain of Function, e la Covid19 forse viene da lì. Parla un’autorità mondiale, il Dr. Simon Wain-Hobson del Pasteur di Parigi.

Leggi tutto »

Sulla vicenda di strane epidemie in Ucraina

DI ANDREJ UVAROV fondsk.ru I biologi militari statunitensi continuano gli esperimenti Lo scandalo del dislocamento di laboratori biologici americani in Ucraina non è il primo e, apparentemente, non l’ultimo. Nel 2018, i laboratori americani «dimenticati» sono stati ricordati, in relazione a un’epidemia di morbillo senza precedenti della durata di un anno. Le autorità statunitensi hanno quindi assegnato ai viaggi in Ucraina il 1° livello di pericolo, esortando i cittadini americani ad astenersi dal viaggiare in Ucraina. L’epidemia è stata spiegata …

Leggi tutto »

SUL “DISTANZIAMENTO SOCIALE”

DI ANDREA ZHOK facebook.com   Piccola nota per i disattenti. Il “distanziamento sociale” non è nato due mesi fa, con il lockdown. Nel “distanziamento sociale” ci abbiamo sguazzato tutti da almeno mezzo secolo. Il “distanziamento sociale” è quella cosa per cui abbiamo vissuto gran parte della vita in perfetta solitudine in mezzo a folle anonime, ammassati come bestiame sui mezzi di trasporti, senza sapere chi abitava sul pianerottolo di fronte. Il “distanziamento sociale” è quello che ha messo in mano …

Leggi tutto »

Silvia Romano e l’Italia degli ipocriti

Silvia Romano

In un Paese normale (giacché i Paesi evoluti sono ancora un’altra cosa) l’11 maggio, giorno in cui Silvia Aisha Romano è rientrata in Italia dopo essere rimasta per un anno e mezzo nelle mani dei sequestratori somali, dovrebbe essere dichiarato giorno di vergogna nazionale. Era già difficile immaginare che il rientro della ragazza avrebbe provocato reazioni tanto mediocri. Ma era proprio impossibile immaginare che sia la politica sia l’opinione pubblica avrebbero a tal punto confuso gli aspetti individuali e quelli …

Leggi tutto »

La soluzione al Covid-19: “Nikola Tesla lo scienziato di Dio”

DI FRANCESCO SENES Brancolando nel buio delle menti “virologhe” ovvero delle “genialità” più raffinate che l’umanità oggi disponga e continuando a sentire tutti i loro movimenti interni che per forza di cose diventano poi esterni in quanto devono essere emanati per il beneficio di tutti. L’infausta situazione induce a pensare che non stiamo assistendo ad un alta assise di scienziati in cerca di una soluzione scientifica, come ad esempio quella di Alexander Fleming (lo scopritore inglese della penicillina) che osservò …

Leggi tutto »

Identikit di un assassino: i complessi meccanismi biologici di SARS-CoV-2

DI DAVID CYRANOVSKI lescienze.it Ricercatori di tutto il mondo stanno lavorando per ricomporre, pezzo per pezzo, il puzzle del virus alla base della pandemia di COVID-19: in che modo agisce, da dove è venuto e come potrebbe evolvere in futuro. E sono ancora senza risposta pressanti domande sulla sua origine. In questo articolo parliamo di: MICROBIOLOGIA COVID-19 Nel 1912, alcuni veterinari tedeschi si interrogavano perplessi sul caso di un gatto febbricitante dall’enorme ventre rigonfio. Oggi si pensa che quello sia …

Leggi tutto »

Che cosa significa l’agonia dell’Impero per lo “Stato Ebraico di Israele”?

The Saker thesaker.is Innanzitutto, cominciamo con alcune notizie recenti (apparentemente non correlate): • L’ultimo disastro di pubbliche relazioni statunitensi in Venezuela dimostra che l’Impero Anglo-sionista è veramente in agonia. Anche se questa non è certo la prima ‘operazione speciale’ americana a concludersi con un imbarazzante fallimento, tuttavia, anche per gli standard statunitensi, questo ultimo disastro in Venezuela è dolorosamente umiliante. Ancora più umilianti sono le notizie secondo cui uomini delle forze speciali russe avrebbero aiutato i Venezuelani a catturare i …

Leggi tutto »

COVID-19: DOMANDE AGLI ESPERTI. Ma se Covid-19 diventa un raffreddore, perché perseverare con il vaccino? Ma se il virus Sars-CoV2 muta più veloce di una lepre, come fa la tartaruga vaccino ad acchiapparlo?

DI MARINELLA CORREGGIA emigrazione-notizie.org Domandine agli esperti. Ma se la malattia Covid-19 diventa un raffreddore, perché perseverare con il vaccino? Ma se il virus Sars-CoV2 muta più veloce di una lepre, come farà la tartaruga vaccino ad acchiapparlo? E qualche piccolo passo nella storia recente. Se lo dicono loro, i virologi in coro, non dovremmo crederlo, noi profani? Ecco qua. 1. Coro virale dei virologi: «Il Covid19 diventa un raffreddore» A Piazzapulita (La7), Giuseppe Remuzzi, direttore dell’istituto di ricerche farmacologiche …

Leggi tutto »

Il tendone di Silvia Romano e la mascherina tricolore di Luigi Di Maio

Nicolo Gebbia da bambino in braccio ad Alima, la governante di casa, in Mozambico

Nicolo Gebbia Facebook.com Ho appena sentito la propagandista di Urbano Cairo, Tiziana Panella, dichiarare una stronzata col botto, e cioè che Silvia Romano, paludata in quel tendone verde che ha ostentato con tanta protervia a tutto il mondo, in realtà era vestita con “𝒍’𝒂𝒃𝒊𝒕𝒐 𝒕𝒊𝒑𝒊𝒄𝒐 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒆 𝒅𝒐𝒏𝒏𝒆 𝒔𝒐𝒎𝒂𝒍𝒆”. Tiziana… ma tu in Somalia ci sei mai stata? Se c’è una cosa che contraddice quella cultura è la monocromaticità degli abiti indossati dalle donne. Nella foto mi vedete in braccio ad …

Leggi tutto »

Italia: il cavallo di Troia cinese in Europa

DI GIULIO MEOTTI zerohedge.com I leader cinesi “credono di avere una stretta finestra di opportunità strategiche per rafforzare il loro dominio e rivedere l’ordine internazionale a loro favore”. – L’ex consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, HR McMaster, Battlegrounds: The Fight to Defend the Free World . “L’Europa è ormai diventata la zona cuscinetto per lo scontro tra Cina e Stati Uniti”. – Pierre-Henri d’Argenson, Le Figaro, 28 aprile 2020. Ora, la Cina sta cercando di dominare le infrastrutture dell’Europa …

Leggi tutto »

I “Deep Pockets” amano il lockdown

Israel Shamir Unz.com Alcune persone amano l’isolamento e l’auto-isolamento. Il miliardario ebreo David Geffen è uno di loro. Ha pubblicato la foto del suo yacht sui Social Media dicendo: “Isolato nelle Grenadines evitando il virus, spero che tutti rimangano al sicuro”. Probabilmente è molto diverso dall’auto-isolamento, e sicuramente diverso dall’isolamento imposto a una famiglia di cinque persone che vive in una baraccopoli nel loro bilocale. Ma i ragazzi molto ricchi ci sono abituati. Non vanno mai da Walmart. Tutto ciò …

Leggi tutto »

Un Giorno con l’affascinante, fastidioso e triste David Icke. Non posso credere che questo sia l’uomo che lo UK Establishment teme.

DI POLLY BOIKO rt.com David Icke mi ha invitata a casa sua. È stato strano. È stato meraviglioso e preoccupante. Ma bannarlo per le sue teorie squinternate sul 5G e il coronavirus non lo fermerà. In realtà, lo farà solo arrabbiare. “David sta per pubblicare un video per criticare la gestione della censura da parte di RT.” Il messaggio, proveniente dal figlio di Icke, è arrivato un paio di settimane dopo una bellissima gita all’isola di Wight, dove avevo trascorso …

Leggi tutto »