Notifiche
Cancella tutti

Pass e preparativi per le vacanze (o per la pizza)


pingus
Reputable Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 277
Topic starter  

Questa del pass vaccinale mi pare una stronzata propagandistica per far si che quelli che prenotano le vacanze adesso, si mettano anche in lista per farsi vaccinare.
A quanto vedo questo pass e' solo uno screenshot di un foglio con QR relativo al vaccino quant'altro, non c'e'il collegamento con l'identita' (biometrica). Nessuna foto o impronta digitale. Basta fotografarsene uno.
Quindi c'e' da mostrare la carta di identita'... per entrare in pizzeria? Ah ah!
Fortunatamente nel mondo delle "macchine digitali" la manomissione, duplicazione, la messa fuori uso sono a portata di un clic. Ampio spazio per il luddismo. Bil Gates ha le brache calate, e da sempre.


Quota
pingus
Reputable Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 277
Topic starter  

Ripropongo sul tema il film "Nirvana" di Salvatores. I chip di ingresso, i  cacciatori di organi, le macchinette che crackano le autorizzazioni, i disturbatori elettronici.
In fondo oggi e' piu' alla portata di tutti buttare giu' un dispositivo IoT, una rete, clonare un chip, una card o un documento.. Che falsificare una banconota o una carta di identita'. Tenendo presente che la pizzeria o ill centro commerciale si limiterebbero, come oggi, a registrare e a tenere a disposizione dell'autorita' i dati forniti, non a verificarli.
E comunque viene piu' da dare una martellata a un robot che a un cristiano, se a fin di bene.
Il fatto e' che l'azione di contrasto si sposta inevitabimente in quello che e' il nuovo campo di battaglia, la nuova piazza. L'infrastruttura, il cyberspazio. Uno spazio che occupa onde e frequenze, che in realta' appartengono alla natura, e che la natura ha dato in dono a tutti noi umani.
Come Bill Gates e' stato scardinato e depositato alla nascita del PC, con la partecipazione in massa allo sviluppo di sistemi alternativi molto piu' versatili, potenti, stabili  e mantenibili, (resilienti?) cosi' oggi la vedo in prospettiva, allargata alla rete, alle telecomunicazioni. Alle infrastrutture.
Alcuni campi interessanti da sviluppare in questo senso  sono le mesh network (reti peer to peer per dati, voce), radiofrequenze libere, radio e TV che viagggiano su molteplici dorsali e protocolli,in grado di attraversare indisturbate vie di comunicazione sia da creare che quelle esistenti.
E' un mondo grande.

Questo post è stato modificato 1 mese fa 8 tempo da pingus

RispondiQuota
Condividi:

I commenti sono chiusi.