Notifiche
Cancella tutti

L'Intelligente Asintomatico  

  RSS

Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 4211
31 Luglio 2020 , 13:32 13:32  

Eppur si muove: qualche giorno fa Tonguessy ci ha intrattenuti con l'Ignoranza Artificiale, oggi è libreidee a metterci al cospetto dell'Intelligente Asintomatico. 

Politica e Covid: la prevalenza dell’Intelligente Asintomatico

E’ in corso qualcosa di inaudito, mostruoso e sinistro, ma l’Intelligente Asintomatico insiste nel voler occultare le sue sinapsi, come se volesse fingersi politicamente cerebroleso: preferisce rifugiarsi nel rassicurante tifo calcistico – buoni contro cattivi – anziché affrontare la scomodità del ragionamento, la lucidità dell’analisi, il nudo linguaggio dei fatti. L’Italia si candida a essere la capitale europea del Covid, unico paese del vecchio continente ad auto-proclamarsi patria della nuova peste, nell’estate in cui i militari in assetto da guerra spaventano i bagnanti sulle spiagge e la ministressa della pubblica istruzione sconcerta genitori e alunni collaudando in televisione le seggiole-banco a rotelle: aggeggi grotteschi che secondo ogni previsione metteranno nel freezer l’infanzia, trasformando i bambini in degenti cronici del nuovo manicomio-scuola, futuri clienti dello psicologo e pazienti dei medici specializzati in patologie psicosomatiche. Eppure va tutto bene, sembra dirsi l’Intelligente Asintomatico, per far rima con lo slogan demenziale che preparò lo storytelling della catastrofe, “andrà tutto bene”. E visto che va tutto così bene, anzi benissimo, è normale che il governo-apocalisse proroghi l’aberrante stato d’eccezione, così come è normale che la sedicente opposizione – al netto dei proclami gridati – di fatto permetta (grazie alle provvidenziali assenze tattiche) che anche l’ultimo decreto-vergogna venga infine approvato, al Senato, sia pure per un solo voto di scarto. Tutto questo non potrebbe accadere, senza la prevalenza – nell’opinione pubblica – dell’Intelligente Asintomatico.

Continua qui:

https://www.libreidee.org/2020/07/politica-e-covid-la-prevalenza-dellintelligente-asintomatico/

o qui:

https://blog.movimentoroosevelt.com/blog/2546-la-prevalenza-dell-intelligente-asintomatico.html

 

 


esca e Hospiton hanno apprezzato
Quota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3152
31 Luglio 2020 , 20:04 20:04  

Interessante questo 'Movimento Roosevelt' e il suo fondatore : Gioele Magaldi. E chi è ?

Leggo la sua biografia dal sito MR (poteri forti e 'famosa lobby') :

....Nel frattempo, sin dal 1998, Gioele Magaldi viene iniziato Libero Muratore nella Loggia “Har Tzion/Monte Sion” n°705 all’Oriente di Roma, all’Obbedienza del Grande Oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani.

Qui, in una delle officine massoniche più prestigiose del GOI (specializzata, tra le altre cose, nella ricerca esoterica tout-court e negli studi ermetico-kabbalisti in particolare), percorre tutto il cursus honorum, sino a diventarne Maestro Venerabile nel 2005 (anno in cui consegue anche l’iniziazione al 30°grado del Rito Scozzese Antico ed Accettato).
Nel 2004 è fra i coordinatori della campagna elettorale che porterà alla storica rielezione del Gran Maestro Gustavo Raffi.

Agli inizi del 2010, tuttavia, fonda, insieme ad altri affiliati del GOI, il Movimento massonico d’opinione “Grande Oriente Democratico” (www.grandeoriente-democratico.com), anche noto come “GOD”, finalizzato originariamente alla rigenerazione in senso democratico, libertario, pluralista e trasparente della Libera Muratoria italiana di Palazzo Giustiniani e poi sempre più punto di riferimento di specifiche componenti massoniche euro-atlantiche e planetarie.

Dal 2010 ad oggi, infatti, GOD, di cui Magaldi è stato infine riconosciuto come Gran Maestro, diviene un importante crocevia di simpatie e adesioni presso il network progressista della Massoneria internazionale.
A partire dagli ultimissimi anni, Magaldi, già affiliato presso la Super-Loggia (Ur-Lodge ) “Thomas Paine” (nel 2010, salvo mettersi “in sonno” nel 2014), ha iniziato ad impegnarsi nella costruzione di entità massoniche sovranazionali progressiste pienamente limpide e solari nel rapporto con l’opinione pubblica e la società civile.
Nasce cosi, il 21 marzo 2015, a Perugia, il Movimento Roosevelt, soggetto politico meta-partitico (sito ufficiale: www.movimentoroosevelt.com e blog: https://blog.movimentoroosevelt.com/) di raffinata e chiarissima impostazione ideologica democratico-progressista, social-liberale, keynesiana, laica e libertaria, aperto a cittadine e cittadini di qualsiasi pregressa identità politico-culturale, purché convergenti sui principi e le finalità espressi nell’articolo 3 dello Statuto MR (scaricabile qui: https://www.movimentoroosevelt.com/chi-siamo/proposta-politica/statuto.html).

Lo stesso giorno della sua fondazione, Gioele Magaldi viene eletto Presidente MR per acclamazione.


RispondiQuota
Truman
Utenti Moderator
Registrato: 2022 anni fa
Post: 4065
1 Agosto 2020 , 0:13 0:13  

Da diverso tempo seguo libreidee; pubblica articoli a volte discutibili, ma dà quasi sempre la sensazione che dietro ci sia intelligenza. Tra gli aspetti parecchio discutibili c'è il loro proporre Mario Draghi come presidente del Consiglio.

A parte ciò, ho incontrato una volta Magaldi e mi ha fatto un'impressione abbastanza mediocre, come se l'intelligenza che vedo in libreidee venisse da altre parti.


RispondiQuota
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 4211
1 Agosto 2020 , 4:07 4:07  

@truman

Questo articolo è firmato da Giorgio Cattaneo, titolare di libreidee, se non sbaglio, e Direttore dell'Ufficio Stampa e Comunicazione del MR.


RispondiQuota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3152
1 Agosto 2020 , 6:34 6:34  

Ah, di bene in meglio! Quindi, libreidee e la massoneria giudaica ribattezzata MR sono pappa e ciccia. Buono a sapersi. E tu Pds, che fai propaganda per il 'maestro' Magaldi dovresti invece leggere e meditare quello che dice sulla massoneria il famoso libercolo subito definito 'falso' degli inizi del secolo scorso. 


RispondiQuota
Condividi: