Notifiche
Cancella tutti

Magaldi sul green pass di Draghi

Pagina 1 / 3 Avanti

Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 4637
Topic starter  

Da 08'00" a 32' 45" circa. 

Carpeoro si è dichiarato, nell'ultimo "Carpeoro racconta" n. 204, per la vaccinazione obbligatoria.


Quota
Citromax
Eminent Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 32
 
Postato da: @primadellesabbie

Da 08'00" a 31'00" circa. 

Carpeoro si è dichiarato, nell'ultimo "Carpeoro racconta" n. 204, per la vaccinazione obbligatoria.

Personalmente, è da tempo che non do più alcun credito 

a questi GATE KEEPER.

Hanno CARPito la nostra attenzione con qualche effetto speciale di dietrologia, e adesso cercano di dividerci, proprio nel momento più 

delicato per la nostra libertà. Eppure, da ciò che loro in primis ci hanno sempre detto dovremmo sapere ormai come la Massoneria OPERA (al nero, al bianco e al rosso). 

io preferisco (l'uva passa che mi dà più calorie) uno così:


RispondiQuota
MarioG
Famed Member
Registrato: 7 anni fa
Post: 3044
 

E' abile nell'accondiscendere a quello che un certo pubblico vuol sentirsi dire, nel discorso per concessive, ma quando passa al "però", non convince più.

1) Draghi si è comportato dal punto di vista sanitario come Conte; è andato anche oltre col Green Pass... ma, secondo Magaldi, lo fa per garantirsi uno "spazio aperturista"!

Dynque Draghi dovrebbe giocarsi la possibilità di tenere aperto usando green pass? Ma poi di fronte a chi lo giocherebbe? Non ha detto niente di questo.  Stiamo freschi se veramente crediamo che il green pass è l'alibi di un Draghi volenteroso! Per restare aperti basta cambiare politica sanitaria e soprattutto propaganda. Se quelle rimangono uguali, se si ripetono gli stessi numeri (ed è quello che succederà, se non siamo anche noi fra i miracolisti del vaccino) perchè si usano gli stessi criteri, gli stessi conteggi farlocchi di "positivi",  di morti "con" anzichè morti "per" covid, e soprattutto si continuano a boicottare le cure precoci, che cosa potrà fare o dimostrerà il green pass? Niente.

Draghi non ha dato nessun motivo di credibilità su questo aspetto e Magaldi non ha dato uno straccio di motivazione per sostenere le presunte intenzioni di Draghi (anzi, ha raggiunto il punto più infelice del suo discorso quando ha spiegato l'atteggiamento di Draghi in base alla cultura del "paternalismo"). Draghi non ha ammorbidito di una virgola quello che ha fatto Conte. Si è tenuto stretto Speranza e gli ha espresso pubblicamente stima e fiducia. Che abbia liquidato Arcuri è francamente irrilevante.

2) Se Magaldi si è fatto il vaccino per usarlo come alibi politico inteso a rafforzare la sua posizione liberalista,  e se è in buona fede, ha fatto una sciocchezza.

Giova poco alle persone sapere che Magaldi è contrario al principio del green pass se poi è indifferente alle problematiche del vaccino. Non si possono equiparare i rischi da covid con i rischi da vaccino, mettendoli sullo stesso piano: la vaccinazione è a tappeto, a differenza del virus non distingue fra sani e malati, giovani o vecchi (e addirittura bambini). 

 


oriundo2006 e Citromax hanno apprezzato
RispondiQuota
FrankDax
New Member
Registrato: 3 mesi fa
Post: 2
 

Buongiorno , al massone Magaldi (poliziotto Buono) , si puo riconoscere solo una raffinata dialettica e un saper bene destreggiarsi , nel evitare gli argomenti veramente cruciali , il resto è pura Propaganda in puro stile massonico , che nel socio Carpeoro (poliziotto Cattivo) raggiunge livelli vergognosi .  Secondo Lui , tutti i movimenti del Drago sono rivolti alla rinascita economica della landa italiota , a scapito di tutti i principali diritti dell'uomo che Vi vive , messi sul piatto come rinuncie quasi necessarie . Pure sul piano economico , il fatto che Arcuri è rientrato dalla finestra (questo mi fà capire che probabilmente , è un personaggio molto più Potente di quello che fan vedere...) dopo essere stato sacrificato per finta , fa capire che il Drago e chi lo sostiene sono in aperta malafede .  Quello che traspare dall'ultime esternazioni di Magaldi e che non sà più dove aggrapparsi per difendere un uomo , che sta fallendo su tutti i fronti , fronti che gli erano stati ordinati di propagandare ai quattro venti e che le evidenze dei giorni nostri mostrano che stanno naufragando malamente . Questi personaggi dichiarati (ex) "Venerabili Maestri" sono solo dei catalizzatori dell'attenzione , per distoglierla dai Veri Padroni che tirano i fili , ed ordinano ai sottoposti (Draghi , Magaldi & C.) di recitare un ruolo per creare polarità . Penso che il povero Giordano Bruno , a cui fa riferimento spesso e volentieri il Magaldi in altre puntate , si rivolti nella tomba pensando a che (finti) proseliti il suo pensiero ha generato .

Questo post è stato modificato 2 mesi fa da FrankDax

danone, oriundo2006, MarioG e 2 persone hanno apprezzato
RispondiQuota
gix
 gix
Trusted Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 71
 

In un certo senso sia da Magaldi che da Carpeoro non ci si dovrebbe aspettere nulla di diverso da quanto hanno detto e fatto fino ad ora. Non stupiscono affatto gli atteggiamenti, i discorsi e le prese di posizione, che denotano chiaramente il modo di procedere di certi ambienti, a livello di accordi e sostegni di parte, peraltro legittimi; si tratta di ambienti di potere abituati a comandare, o al massimo a trattare con loro simili, non certo con le rappresentanze del popolo, anche se i due personaggi in questione sono più che altro dei portavoce, più o meno di livello. Non è nemmeno detto che, conoscendo ormai abbastanza bene i metodi e gli obiettivi di certe strutture di potere, non si debba prendere atto che la via da loro proposta, alla fine, nonostante tutto, non sia da prendere in considerazione, almeno sapendo con chiarezza cosa più o meno c'è da aspettarsi. Ma, a mio parere, sulla politica vaccinale, costoro hanno commesso un grave errore, sottovalutando gli aspetti geopolitici della questione, puntando soprattutto sulla presunta capacità economica del governo attuale di risollevare le sorti dell'Italia. Tra i due soprattutto Carpeoro sembra aver ormai assunto una posizione abbastanza estrema (non del tutto spiegabile razionalmente) e priva di aperture al confronto. Per certi versi Carpeoro è ormai "perso" per la discussione, mentre almeno Magaldi prova a tenere aperti canali di confronto, fino a che gli sarà possibile; in questo senso dovrebbe rimanere la disponibilità ad acquisire (ma anche interpretare) le informazioni utili che potranno dare. Siamo sempre lì, il nemico del mio nemico può anche essere amico mio quanto basta all'occorrenza, e poi si vedrà cosa fare, una volta combattuto il nemico comune.


RispondiQuota
Citromax
Eminent Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 32
 
Postato da: @mariog

Che abbia liquidato Arcuri è francamente irrilevante.

premetto che il tuo intervento mi convince

riguardo ad arcuri ha fatto di peggio: generale figliuolo 

segnale evidente di svolta autoritaria

vedi anche sorgi sulla stampa


MarioG hanno apprezzato
RispondiQuota
Citromax
Eminent Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 32
 
Postato da: @frankdax

Questi personaggi dichiarati (ex) "Venerabili Maestri" sono solo dei catalizzatori dell'attenzione , per distogliere dai Veri Padroni che tirano i fili ed ordinano ai sottoposti (Draghi , Magaldi & C.) di recitare un ruolo per creare polarità

Nel loro gergo sono massoni 'in sonno'

e sono i peggiori infiltrati


RispondiQuota
Citromax
Eminent Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 32
 
Postato da: @gix

il nemico del mio nemico può anche essere amico mio quanto basta all'occorrenza, e poi si vedrà cosa fare, una volta combattuto il nemico comune.in linea di massima hairagione 

ma lo puoi fare solo con soggetti in buona fede

ti faccio un esempio

nell'ultima manifestazione di sabato scorso  ho conosciuto molti integralisti cattolici, persone molto distanti dalla mia sensibilità con le quali in condizioni normali mi scontrerei praticamente su tutto, ma con cui ora è giusto allearsi contro il mostro che vuole schiacciarci. Con gli infiltrati nessun dialogo.  

 


RispondiQuota
Cataldo
Reputable Member
Registrato: 14 anni fa
Post: 268
 

In un periodo come questo, nel quale bisogna veramente fare economia nel piano delle fonti, l'utilità del Magaldi è più discutibile del solito 😉


MarioG hanno apprezzato
RispondiQuota
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 4637
Topic starter  

@cataldo

Per prendere in considerazione l'ipotesi che tu abbia ragione mi spieghi brevemente?

PS - Qui fornisce una spiegazione al comportamento di Draghi che, senza ignorare tutti i dubbi aleggianti sul personaggio, può anche essere vera.

Inoltre la posizione di invitare i pro vax a battersi comunque per la libertà di scelta, in questa ed altre occasioni, non è priva di significati, e forse di efficacia.

(Non ho il minimo dubbio che le tue motivazioni siano al disopra delle perenni puerilità dei soliti troll in servizio permanente effettivo, per questo mi interessano).


RispondiQuota
MarioG
Famed Member
Registrato: 7 anni fa
Post: 3044
 

@primadellesabbie

Per "tenere aperto" ci sono strade molto più semplici e sicure che passare dall'obbligo del green pass, che anzi non offre nessuna garanzia a fronte di problemi giuridici enormi.

Basta cambiare qualcuna delle "linea guida"  che in questi mesi hanno creato la "pandemia delle cifre" (spero che tutti ce ne siamo resi conto) e rimettere l'approccio sanitario su un piano di decenza (non serve nemmeno rendere alla Sanità tutte le risorse sottratte in due decenni). Iniziando a  gettare nel cesso i Protocolli della Morte, eliminando lo "stimolo finanziario" delle corruttrici ricompense per degenze da covid e curando a casa. 

Sarebbero addirittura interventi in economia!

Per questo, la "spiegazione" del comportamento di Draghi non ha alcuna possibilità di essere vera. E' addirittura paradossale. Siccome proviene dall'intelligente Magaldi deve essere una FRODE o presa per il CUCULO.

 


RispondiQuota
Citromax
Eminent Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 32
 

sottoscrivo


RispondiQuota
AlbertoConti
Utenti
Registrato: 12 anni fa
Post: 1525
 

Questa è bella davvero! Draghi racconta palle sesquipedali per inventarsi un lasciapassare farlocco che però riapre davvero alla vita (a prescindere dalle conseguenze sanitarie, essendo una misura fasulla), segregando solo gli "stolti" che si ostinano a non credere alle sue palle. E lo fa perchè vuole bene a tutti, anche agli stolti, che grazie al bastone segregazionista supereranno giocoforza la loro stessa stoltezza, cedendo al ricatto vaccinale.

Come si fa a negare il consenso a cotanto raffinato politico! E se vaccini + green pass provocheranno un casino sanitario peggiore dei precedenti pazienza, lui ci ha provato, e ora di allora si inventerà un'altra furbata. Farà in ogni caso "tutto quello che è necessario" e "vedrete che basterà". Fiducia cieca nel salvatore della Patria Mario Draghi, e che diamine. E anche in Magaldi "che ha contribuito alla sua acclamazione a capo del governo", per "ridare slancio all'economia italiana che langue".

Clap, clap, clap!  Venghino, venghino, siore e siori. Più gente entra e più bestie si vedono!


RispondiQuota
uparishutrachoal
Estimable Member
Registrato: 10 mesi fa
Post: 109
 

Credo che Magaldi sia un ottimo mentitore..soprattutto verso se stesso..

Dalla massoneria democratica..vero ossimoro reso possibile dal desiderio di compiacere al popolo in assenza di strumenti più convincenti ma elitari..e che è escluso chi si propone di essere un chiacchierone ..Alla debolezza di ubbidire al potere trovando giustificazioni consolatorie..come accettare la galera vaccinista come condizione per lottarci contro..

Chi è indifferente al vaccino semplicemente non lo fa..non si può avere capra e cavoli..e se la democrazia alla fine è il potere del popolo condizionato per natura al potere del più forte..perché continuare ad esserlo..? Per salvare la narrazione ufficiale ubbidendola per poi negarla..? E quando poi potrebbe essere negata se poniamo la condizione insopprimibile di seguirla..?

Mi sembra che Magaldi veda la sua realtà e non quella reale..e ci si attenga  dotato di ardore e parlantina ..

In epoca predemocratica poteva funzionare..e ha funzionato..ma oggi..?

Usare bei discorsi per fare quello che dice il potere è solo mettersi al suo fianco con la faccia di contestarlo..e demolire la funzione oscura della vaccinazione indica superficialità..

Mentire al popolo è normale per chi lo vuole comandare e piegare ai suoi veri  intenti..ma imbrogliare se stessi..nella migliore delle ipotesi..o imbrogliare gli altri... ormai è fuori tempo massimo..

C'è un progetto di ristrutturazione dove la democrazia non ne fa parte..e l'unica vera domanda è se ci piace nei fini ma non nei mezzi..oppure non ci piacciono mezzi e fini..oppure miscelare le due cose in modi molteplici..

Siamo al capolinea..si scende dal vecchio mondo.. dovremo posizionarci nel mondo nuovo con argomenti e non con sofismi..e rimanere nell'autobus non è concesso ..

 

 

 

 

 

Questo post è stato modificato 2 mesi fa da uparishutrachoal

RispondiQuota
AlbertoConti
Utenti
Registrato: 12 anni fa
Post: 1525
 

Ogni volta che sento le baggianate di un "liberalista" ripiombo in un "deja vu".

Dice di odiare il fascismo come il comunismo, ma è per una soluzione politica "sociale". Ci manca un pizzico di amor patrio e il gioco è fatto: nazional socialismo.

Scherzi a parte, non è che il baco è proprio nella pregiudiziale "liberale"? Tutti vogliamo essere liberi, il problema è "liberi di fare cosa?"

La risposta degli ultimi 50 anni è chiara ogni giorno di più: liberi di rubare ai poveri per dare ai ricchi. Non sanno fare altro.

Questo post è stato modificato 2 mesi fa da AlbertoConti

Citromax hanno apprezzato
RispondiQuota
Pagina 1 / 3 Avanti
Condividi:

I commenti sono chiusi.