Notifiche
Cancella tutti

già il primo morto italiano era un'altro virus, quelli dopo boh!


pingus
Reputable Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 277
Topic starter  

I misteri di Vo Euganeo
dove hanno trovato la prima vittima del COVID-19 italiana. Ma il virus non veniva da Wuhan.
ora fate una ricerca "abbattimento tacchini euganeo"
https://www.google.com/search?q=abbattimento+tacchini+euganeo&ie=utf-8&oe=utf-8
Quello fu il primo, pace all'anima sua... poi tutti gli altri testati dopo?
Topolinia.
Notizia di oggi:
Coronavirus, caccia al vaccino: Vo’ Euganeo diventa “laboratorio” per uno studio internazionale su Sars-CoV-2:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/06/coronavirus-caccia-al-vaccino-vo-euganeo-diventa-laboratorio-per-uno-studio-internazionale-su-sars-cov-2/5727545/

Come spiegavo nel mio lungo post precedente su virus e geopolitica,
( https://comedonchisciotte.org/geopolitica-del-coronavirus/) dove identificavo (e ci voleva tanto?) l'origine nel mondo della zootecnia e virali associati...:


Quota
pingus
Reputable Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 277
Topic starter  

Ma anche in zona Codogno, 2007:
https://www.quibrescia.it/allarme/2007/09/05/aviaria-linfezione-si-sta-allargando/30586/
2017:
https://www.ilcittadino.it/cronaca/2017/09/01/aviaria-nuovo-focolaio-coinvolti-altri-11-comuni-lodigiani/oh9AHU3H1DhVGLlEGQtkx3/index.html
E lo sanno benissimo.
Qui un elenco dei comuni a rischio (alta concentrazione avicola)
http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/renderNormsanPdf?anno=2017&codLeg=61641&parte=1%20&serie=null
ll link esatto al mio lungo post precedente qui a chi interessa. Forse alla fine raccolgo il tutto.
https://comedonchisciotte.org/geopolitica-del-coronavirus/#comment-4821209021


RispondiQuota
ottavino
Reputable Member
Registrato: 12 anni fa
Post: 304
 

Mooolto interessante il tuo post.
Infatti ci sono persone, come questa che puoi vedere nel video che trovi a questo link,

che sostengono proprio questa tesi, ovvero: I virus escono dagli allevamenti intensivi. Il che suonerebbe giusto se pensiamo ai focolai che si sono verificati in luoghi dove gli allevamenti intensivi abbondano. Il video è in inglese, ma è un inglese relativamente facile da comprendere.
La soluzione? Non mangiare cibi animali, soprattutto quelli provenienti da allevamenti intensivi.


RispondiQuota
pingus
Reputable Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 277
Topic starter  

Prima che qualcuno ci vada e ripulisca tutto


RispondiQuota
Condividi:

I commenti sono chiusi.