Notifiche
Cancella tutti

Di Maio: Caos? Solo l’inizio: contro di noi le lobby


Rosanna
Famed Member
Registrato: 8 anni fa
Post: 3539
Topic starter  

Roma, Di Maio: “Caos? Solo l’inizio: contro di noi le lobby, compresa quella delle Olimpiadi. Ora nuove nomine”

Il membro del direttorio M5s: "Chi pensava che governare Roma sarebbe stata una passeggiata, si sbagliava. Ci siamo fatti tanti nemici: il sistema dell'acqua, dei rifiuti. Verremo combattuti da tutte le parti"

“Tutti parlano di caos e di bufera, ma questo è solo l’inizio”. Ore di silenzio. Prima il solo intervento del sindaco Virginia Raggi sul blog di Beppe Grillo. Un breve grido di dolore di Paola Taverna. Alla fine il Movimento Cinque Stelle parla: a farlo è Luigi Di Maio che nel direttorio è anche responsabile per gli enti locali. “Chi pensava che governare Roma sarebbe stata una passeggiata – dice il vicepresidente della Camera – si sbagliava. Ci siamo fatti tanti nemici, il sistema dell’acqua, dei rifiuti, il No alle olimpiadi, rendiamoci conto che verremo combattuti da tutte le parti”. Di Maio parla da Sassari, dove conduce una delle iniziative sul referendum costituzionale. Ma c’è spazio per una parentesi, veloce, essenziale: ringrazia “chi si è dimesso per quello che ha fatto, da domani saremo alla ricerca di un nuovo assessore e di un nuovo capo di gabinetto. Ci siamo presi la responsabilità di governare Roma e lo faremo”. In qualche modo ribadisce il concetto espresso in mattinata dal presidente del Consiglio Matteo Renzi. “Rispetto il lavoro del sindaco: ha vinto lei, a lei onori e oneri, non metto bocca sulla squadra, chi vince ha la responsabilità e il dovere di governare”.

Tra i Cinquestelle aveva parlato solo la senatrice (romanissima) Paola Taverna: “Se la giudice Raineri e l’assessore Minenna dovessero formalizzare le loro dimissioni, questo rappresenterebbe una gigante perdita per la giunta. Sono due figure la cui professionalità è riconosciuta a livello internazionale e sarebbe un duro colpo”. E quelle dimissioni sono formalizzate, “irrevocabili” come le definisce il magistrato parlando a ilfatto.it.

E ora si aggiunge Di Maio: governare Roma, dice, “è un atto di coraggio“. “Noi avremo tutti contro, in due mesi ci siamo messi contro le lobby“, compresa quella delle “Olimpiadi, loro vogliono il nostro fallimento. Venderanno cara la pelle per farci perdere Roma. Insediatasi Raggi, dal secondo giorno ci accusano di non risolvere i problemi che loro hanno creato negli ultimi 30 anni. E questo vale per Roma, Torino e altri comuni governati dal M5S. Da domani nominiamo i nuovi vertici di Ama e Atac, il nuovo capo di gabinetto e l’assessore al Bilancio, ringraziamo Minenna e Raineri e andiamo avanti, perché noi a Roma vogliamo cambiare tutto e lo faremo“.

http://www.lapresse.it/campidoglio-rettighieri-forse-toccate-zone-intoccabili.html


Citazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 16 anni fa
Post: 16537
 

Il membro del direttorio M5s: "Chi pensava che governare Roma sarebbe stata una passeggiata, si sbagliava. Ci siamo fatti tanti nemici: il sistema dell'acqua, dei rifiuti. Verremo combattuti da tutte le parti"

ma a chi lo sta dicendo? devono governare loro Roma non altri.

Interessante notare che i nemici sono quelli che forniscono le cose essenziali agli abitanti di Roma cioè l'acqua l'energia la raccolta rifiuti i mezzi pubblici.... E questi si vantano che siano nemici?

Certo che li combatteranno, a questo punto dovrebbero essere cacciati considerato che speravano che almeno facessero meno danni di quelli di prima ma pare che sia solo una pia illusione.


RispondiCitazione
sotis
Honorable Member
Registrato: 7 anni fa
Post: 715
 

Eh... lo so si stava meglio quando si stava peggio. Le iene si scatenano e avendo perso la tetta dalla quale prendevano nutrimento godono delle difficoltà iniziali che trova la Raggi. Purtroppo i politici delle opposizioni invece di aiutare i romani mettono i bastoni tra le ruote inventandosi di tutto e di più aiutati da una certa stampa serva. Se fossero intellettualmente corretti dovrebbero aiutare nell'interesse della Capitale ma non lo fanno perchè il loro faro è e sarà sempre quello degli amichetti di Roma Capitale. Bravi. Peggio di così non possono fare.


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 16 anni fa
Post: 16537
 

Eh... lo so si stava meglio quando si stava peggio. Le iene si scatenano e avendo perso la tetta dalla quale prendevano nutrimento godono delle difficoltà iniziali che trova la Raggi. Purtroppo i politici delle opposizioni invece di aiutare i romani mettono i bastoni tra le ruote inventandosi di tutto e di più aiutati da una certa stampa serva. Se fossero intellettualmente corretti dovrebbero aiutare nell'interesse della Capitale ma non lo fanno perchè il loro faro è e sarà sempre quello degli amichetti di Roma Capitale. Bravi. Peggio di così non possono fare.

Bravo a te che continui a scivere lo stesso post in ogni topic dove si parla dei 5stelle.

La casaleggio associati ti paga meno del solito che sei costretto a questo?

Non ti sembra di far qulcosa che con l onesta intellettuale non ha proprio nulla a che fare?

Se poi pensi ad un deterrente per far in modo che le cavolate di DiMaio passino inosservate, almeno poteva risparmiarsi la trovata delle lobby o prima chiedere a Magaldi che cosa vuole dire il termine.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 8 anni fa
Post: 10314
 

le stesse lobbies (che parola di merda, cazzo, parlate in Italiano voi che rappresentate l'Italia) con cui ci vai a cena caro gigino?


RispondiCitazione
Condividi:

I commenti sono chiusi.