Notifiche
Cancella tutti

Klaus Schwab Rotschild


Tashtego
Honorable Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 650
Topic starter  

Ma guarda cosa vengo a scoprire al minuto 5 di questo bell'intervento di Monsignor Viganò di ieri. Klaus Schwab è un Rotschild. Tutto si tiene. Però son complottista eh...


BrunoWald hanno apprezzato
Citazione
Tashtego
Honorable Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 650

alpho, Hospiton, BrunoWald e 1 persone hanno apprezzato
RispondiCitazione
Luca VFR
Eminent Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 37
 

L'ho notato solo io che tutti questi "mostri" sono di origine tedesca?


RispondiCitazione
BrunoWald
Trusted Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 66
 

@luca-vfr

"Tedesca"?!?

Vorrai dire askenazita, nella stragrande maggioranza dei casi... Ma sono bravi a non far troppo notare questa circostanza, non c'è che dire. Nel caso specifico di questo gentiluomo dallo sguardo pieno di calore umano, l'articolo citato da Tashtego sostiene che è addirittura imparentato con i Rothschild, cosa che afferma anche il vescovo Viganò, il quale non è l'ultimo sprovveduto. Stranamente, wikipedia cita i suoi genitori con nomi del tutto diversi da quelli che appaiono nella genealogia riportata nell'articolo e - cosa piuttosto strana trattandosi di un pezzo grosso - non dice una sola parola sulle sue origini. Sarebbe interessante una ricerca più approfondita ma, in attesa di ulteriori riscontri, trattandosi del titolare del WEF la parentela con la dinastia in questione mi sembra alquanto probabile. Mi risulta poi che Schwab sia un cognome ebraico: lo ricordo a beneficio di coloro che anche in questo sito interpretano i piani della cricca di Davos come un nuovo nazismo.

Infine, vorrei ricordare un pò a tutti che coloro i quali hanno distrutto l'Europa con due guerre mondiali, ed ora si apprestano a "spopolarci", ci marciano da cent'anni seminando l'odio antitedesco e facendo ricadere sulla Germania la responsabilità dei loro misfatti. Fino a quando continueremo a cascarci?


Hospiton e Rugge hanno apprezzato
RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 7 anni fa
Post: 3685
 

La cosa non mi meraviglia affatto. Ricordo che questa gente ha le mani un po' dappertutto. La fondazione della Federal Reserve Bank degli USA (in una riunione segretissima a Jekill Island in Georgia)  la si deve appunto anche a banchieri 'tedeschi' (si fa per dire) ed è stato il primo passo verso la globalizzazione finanziaria. Il libro che la descrive e che è una lettura molto interessante è The Creature from Jekyll Island  di G. Edward Griffin. 


Hospiton hanno apprezzato
RispondiCitazione
Luca VFR
Eminent Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 37
 

@brunowald

Askenazita o meno è cittadino tedesco. E tanto mi basta.


RispondiCitazione
BrunoWald
Trusted Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 66
 

@pietroge

Grazie per la segnalazione, Pietro, cercherò il libro.


RispondiCitazione
BrunoWald
Trusted Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 66
 
Postato da: @luca-vfr

Askenazita o meno è cittadino tedesco. E tanto mi basta.

Se è per quello, Bill Gates e i Rockefeller sono cittadini statunitensi, i Rothschild sono cittadini inglesi o francesi, mentre Soros è "di origine ungherese": odiamo anche quei popoli o solo i krukki?


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 7 anni fa
Post: 3685
 

@luca-vfr

Occorre precisare perché gli ebrei in Germania non si riconoscono come tedeschi ma come ebrei che vivono in Germania, Infatti la loro organizzazione si chiama Zentralrat der Juden in Deutschland. Che io sappia esiste anche una piccolissima minoranza di ebrei tedeschi, cioè tedeschi ariani che sono passati all'ebraismo, ma qui siamo veramente su numeri a 2 o 3 cifre massimo. Questo modo di chiamarsi è stato poi copiato dai musulmani con il Zentralrat der Muslime in Deutschland.


RispondiCitazione
Tashtego
Honorable Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 650
Topic starter  

Quello che trovo notevole è che abbiano deciso di mettere uno di loro, della loro linea di sangue, in prima linea. Di solito stanno molto, ma molto nell'ombra, finanziando lautamente i loro lacchè per agire. E' un segnale: o sono strasicuri di vincere (l'ipotesi più probabile) e quindi gettano la maschera. oppure sono disperati (ma per cosa?).

Una nota: non confondiamo popolo ebraico (semita) e kazari che sono solo "convenientemente" convertiti all'ebraismo. Ci giocano alla grande su questa mistificazione. Ed in ogni caso c'è una, forse due, linee di sangue che dominano e possono passare anche sul proprio popolo all'occorrenza. Semplicemente è unn clan, con impostazione mafiosa.


Hospiton hanno apprezzato
RispondiCitazione
Hero of Sky
New Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 2
 
Postato da: @luca-vfr

@brunowald

Askenazita o meno è cittadino tedesco. E tanto mi basta.

perdonami, ma questo è un atteggiamento sbagliato. Essi non si considerano tedeschi, o francesi, o inglesi, o italiani o di qualunque altra nazionalità, ci considerano tutti goy, alla stregua di bestie da macello. Sono leali solo alle loro filosofie cabalistiche. Ragionare ancora in base alla nazionalità non fa che il loro sporco gioco di divide et impera

 


RispondiCitazione
Hero of Sky
New Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 2
 
Postato da: @brunowald
Postato da: @luca-vfr

Askenazita o meno è cittadino tedesco. E tanto mi basta.

Se è per quello, Bill Gates e i Rockefeller sono cittadini statunitensi, i Rothschild sono cittadini inglesi o francesi, mentre Soros è "di origine ungherese": odiamo anche quei popoli o solo i krukki?

infatti...

 


RispondiCitazione
Condividi:

I commenti sono chiusi.