Notifiche
Cancella tutti

Giugno: avanti con la storia degli alieni.

Pagina 1 / 5 Avanti

Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 4544
Topic starter  

Sembra che ora i tempi siano maturi (e noi vaccinati!) perché si possa saperne di più; la realtà, o quello che ci verrà raccontato, sarà all'altezza delle ricorrenti galoppate fantastiche? Scopriremo le ragioni della pagliacciata virus?

Magaldi: negli archivi delle super logge la verità sugli alieni

«Comincerò a parlare di quello che si trova negli archivi delle Ur-Lodges a proposito di un tema ormai maturo, che è quello degli alieni o, se volete, degli Anunnaki», le “divinità” sumere, «cioè quei “creatori del genere umano” intesi come soggettività abitanti di altri pianeti, o comunque soggetti simili agli esseri umani, in quanto li avrebbero creati simili a sé: così almeno dicono i testi sumeri, da cui deriva tutta una narrazione contemporanea». Anche Gioele Magaldi, presidente del Movimento Roosevelt e autore del bestseller “Massoni” (Chiarelettere, 2014), annuncia imminenti rivelazioni sul tema “alieno”, su cui ormai si susseguono notizie dopo le recenti ammissioni di Barack Obama («gli Ufo esistono») e l’annuncio, sempre da parte degli Usa, della prossima pubblicazione di immagini eloquenti. Dopo i primi video “sdoganati” dalla Us Navy nell’autunno 2019 e confermati dal Pentagono nei mesi seguenti, è stato John Ratcliffe – capo della direzione nazionale dell’intelligence Usa, sotto Trump – ad annunciare la pubblicazione di immagini “esplosive” entro giugno 2021.

Di mezzo, c’è stata la sconcertante dichiarazione del generale Haim Eshed, docente universitario e per tre decenni a capo della sicurezza aerospaziale di Israele: «Noi e gli Usa collaborariamo da trent’anni con alieni facenti parte di una Federazione Galattica». Nulla di nuovo, naturalmente, per un ufologo di fama internazionale come Roberto Pinotti, secondo cui i governi terrestri “prendono ordini” da entità aliene. Di recente – citando il famoso hacker scozzese Gary McKinnon e l’ex colonnello statunitense Philip Corso – lo storico Nicola Bizzi, editore di Aurora Boreale, ha parlato della storica presenza, sulla Terra, di «stabili basi extraterrestri, anche gestite in tandem con forze armate terrestri (non solo di Usa, Russia e Israele, ma anche di paesi come Francia e Turchia)». Sempre nelle ultime settimane, il saggista Gianfranco Carpeoro (massone, nonché dirigente del Movimento Roosevelt) ha dichiarato che la stessa massoneria – perfettamente al corrente delle presenze aliene, almeno dall’immediato dopoguerra, avrebbe addirittura raggiunto «qualche compromesso, con queste entità, negli anni ‘70-80». Compromesso che, per certi aspetti, «prevedeva anche una certa collaborazione».

L'articolo completo qui:

https://www.libreidee.org/2021/06/magaldi-negli-archivi-delle-superlogge-la-verita-sugli-alieni/

 


Quota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3588
 

Le anticipo io le rivelazioni del Magaldi : ebbene SI! Gli alieni sono ......anche loro massoni! Del resto come tutti i leader da Gengis Khan in poi (NO Hitler NO) e nella scala gerarchica gli alieni danno ordini alle Ur-Logge massoniche le quali danno ordini alle logge nazionali , le quali danno ordini alle grandi potenze le quali danno ordini ai governi nazionali (vedi il Bel Paese commissariato da Draghi) e via via ai partiti e agli scribacchini di regime che sono l'ultima ruota del carro.  Pensa tu come siamo ridotti!


RispondiQuota
gix
 gix
Trusted Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 60
 

Liquidare l'ipotesi aliena con quattro battute è, ora più che mai, controproducente. Un pò come per il virus, ovvero sapere se è naturale o artificiale, e quindi oggetto di sfruttamento per fini speculativi, affrontare la questione aliena con l'idea che (in quanto artificialmente gestita) serva a qualcuno per scopi di gestione della globalizzazione mondiale contro un nemico comune, finirà per rimandare ancora una volta eventuali nuove ricerche ed interrogativi su basi effettivamente mai prima considerate. Se ciò dovesse accadere si otterranno due obiettivi, il primo buttare in caciara qualsiasi discussione seria sull'argomento, il secondo, sfruttarlo malamente, e probabilmente invano, per fini di dominio a vantaggio di pochi. 


RispondiQuota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3588
 

Io sono come Tommaso :  «Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi e non metto il dito nel posto dei chiodi e non metto la mia mano nel suo costato, non crederò»  Con questa storia ognuno cerca di 'cuocere la sua minestra' . In ogni caso l'unica cosa interessante rimasta su questo sito è il forum.


RispondiQuota
Simsim
Estimable Member
Registrato: 10 mesi fa
Post: 157
 

Non voglio andare troppo in lá, quindi mi limiteró a pochi punti:

1) gli alieni per me esistono da qualche parte, ma non lo penso da oggi e non sono mai stati un punto centrale della mia esistenza.

2) sul quando si manifesteranno, non é dato fare previsioni, né é dato sapere se saremo noi i fortunati.

3) l´unica certezza reale che ho é che in questo momento sono utilizzati come fonte di distrazione. Poi magari si manifesteranno domani, ma certamente OGGI non ne stiamo parlando per altro motivo che per spostare il tema dagli enormi scricchiolii della narrazione pandemica e dell´aggravarsi dietro le quinte della situazione economica mondiale.


RispondiQuota
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 4544
Topic starter  

@gix

Tra le dichiarazioni fatte da Magaldi in questo che sembra un preambolo, una ha la potenzialità di rimescolare il mazzo, forse di renderlo inservibile inducendo a cambiare gioco.

 


RispondiQuota
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 4544
Topic starter  

@simsim

Questa è una tua legittima e rispettata opinione, a me il tema sembra di primissimo piano, e non ho la benché minima intenzione di distrarre dalla pagliacciata che la collettività sta recitando con impegno crescente.

Piuttosto mi viene da sospettare che le cose possano essere correlate, nel senso che nella pagliacciata sia compresa qualche premessa o conseguenza giudicata indispensabile a rendere possibili le comunicazioni che sembrano prossime.  


RispondiQuota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3588
 
Postato da: @simsim

Non voglio andare troppo in lá, quindi mi limiteró a pochi punti:

1) gli alieni per me esistono da qualche parte, ma non lo penso da oggi e non sono mai stati un punto centrale della mia esistenza.

2) sul quando si manifesteranno, non é dato fare previsioni, né é dato sapere se saremo noi i fortunati.

3) l´unica certezza reale che ho é che in questo momento sono utilizzati come fonte di distrazione. Poi magari si manifesteranno domani, ma certamente OGGI non ne stiamo parlando per altro motivo che per spostare il tema dagli enormi scricchiolii della narrazione pandemica e dell´aggravarsi dietro le quinte della situazione economica mondiale.

Io aggiungerei la scomparsa dell'occidente e dei popoli europei. Si cerca di contrabbandare il mito dell'umanità in contrasto agli 'alieni', quando quello che esiste (e che si vuole far scomparire) sulla Terra sono i popoli e non l'umanità!

"Tra le dichiarazioni fatte da Magaldi in questo che sembra un preambolo, una ha la potenzialità di rimescolare il mazzo, forse di renderlo inservibile inducendo a cambiare gioco." 

Ecco il classico esempio del massonico 'dire e non dire'. Mancano solo i 'segnali di riconoscimento'.

 


RispondiQuota
Simsim
Estimable Member
Registrato: 10 mesi fa
Post: 157
 

@primadellesabbie

non mi riferivo a te rispetto al tentativo di distrazione, ma al motivo per cui questa roba sta uscendo fuori come un´onda crescente da ogni media mainstream. Mi rendo conto che la frase, per come é scritta, si presta ad essere malintesa. Ma non eri veramente tu il soggetto in questione.

Quanto alla correlazione fra i due temi: io un´idea ce l´ho, ma é difficilmente argomentabile senza cadere nel non comprovabile. Un giorno ne parleró magari, ma credo che oggi non sia ancora abbastanza di attualitá.


RispondiQuota
Simsim
Estimable Member
Registrato: 10 mesi fa
Post: 157
 

@pietroge Anche qui vale la risposta che ho dato a primadellesabbie. Questa situazione non puó essere letta se non dietro lenti esoteriche, e sempre se si vuol dar peso a quel ramo filosofico naturalmente. Non potendo inquadrare Magaldi come personaggio, non dico nulla a riguardo. Ma l´unica cosa che non mi stupisce é che non parli chiaramente per non esporsi finché non lo riterrá opportuno e necessario.


RispondiQuota
gix
 gix
Trusted Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 60
 

@primadellesabbie

E' possibile che Magaldi sia stato costretto, forse controvoglia e forse perche "cooptato", a prendere in considerazione l'argomento, anche perchè altri lo hanno preceduto su questa via, il che spiegherebbe anche le ultime schermaglie (di per se esagerate) con "fratelli" evidentemente un pò più scavezzacollo e un pò meno inquadrati a livello sovranazionale, come Bizzi e Pinotti di supporto. Non vorrei però che alla fine, con l'affermazione che nelle ur-lodges non si trovano verità giudiziarie o scientifiche assolute, non essendoci nulla di assoluto nella scienza, bensi solo l'umile consapevolezza che questo porti a sempre nuove conoscenze e nuovi paradigmi interpretativi, il tutto si riduca a dare la spallata finale al potere materiale della Chiesa, della quale, beninteso, a me interessa poco.

Questo post è stato modificato 2 mesi fa da gix

RispondiQuota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3588
 

@simsim

Ti dico quello che sospetto io a questo punto : il complesso militare industriale americano è sul chi vive perché con la eliminazione della guerra in Afganistan, possibilmente in Siria e con l'aumento dell'inflazione negli USA (conseguenza di una politica monetaria sgangherata) la 'mangiatoia' si sta restringendo. A questo punto gli alieni sono come il cacio sui maccheroni : che siano alieni (tipo Independence Day o peggio ancora Alien) o che siano potenze militari terrestri ostili (Russia , Cina) oppure retaggio della WWII (Secret weapons of the Third Reich ) poco importa, necessitano altri miliardi e il contribuente americano deve essere convinto della necessità di pagare. Beh, a questo servono i media. Poi se veramente gli alieni si manifesteranno sono sempre pronto a cambiare idea. 

 

 

Questo post è stato modificato 2 mesi fa da PietroGE

RispondiQuota
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 4544
Topic starter  

@gix

La natura dello scazzo con Bizzi e Cattaneo, e non con Pinotti, é di altra natura, l'intenzione di esternare a tempo debito su questo tema risale a diverso tempo fa, a quando Carpeoro, che poi ci tornò su altre volte anche di recente, disse qualche cosa al proposito dichiarando, pure lui, che non fosse ancora giunto il momento.

(Tieni conto che non frequento FB o altri social e che quindi una parte delle posizioni, che a quanto capisco ha luogo "nei gruppi", mi sfugge).

Se, come dici, ne parla persino il main stream, non è molto utile concentrarsi sulle pieghe dell'atteggiamento di Magaldi quanto nella sostanza del fatto che si riprometta di svelare cose alle quali non abbiamo accesso.


gix hanno apprezzato
RispondiQuota
Simsim
Estimable Member
Registrato: 10 mesi fa
Post: 157
 

@pietroge

non é escluso che ci siano motivi di questo tipo dietro, certamente c´é un problema con la borsa americana, ormai in bolla totale e con valutazioni completamente slegate dalla realtá. Quello é un problema che possono solo posticipare, ma che temo sará prima un cataclisma dopo il quale non so onestamente dire cosa avverrá. Io so solo che intimamente ho la consapevolezza che non arriveró a fine vita potendo contare sui risparmi di una vita come si é sempre fatto, é una cosa con cui ho giá fatto pace.

Di nuovo, il discorso extraterrestri per me é un tema decisamente collaterale, sebbene potenzialmente centrale. Vivo la mia vita su una linea molto terra terra su tante cose, anche perché restare a guardare le nuvole non é un opzione finché quelle nuvole non si popolino sul serio, ammesso che lo facciano.


RispondiQuota
Simsim
Estimable Member
Registrato: 10 mesi fa
Post: 157
 

@gix

ragionare per schemi assoluti sulla conoscenza é sempre un limite a mio parere, per cui ben venga se qualcuno relativizza un minimo. Mi trovo a condividere questa posizione, sebbene io sia del tutto estraneo come pensiero alla logica massone per come é notoriamente descritta. La chiesa si sta ammazzando da sola in ogni caso, e se dovesse putacaso manifestarsi una presenza aliena, sarebbe la prima ad implodere, almeno nella forma in cui siamo stati abituati a conoscerla. Per il resto il lavoro preliminare a questo lo sta facendo brillantemente questo Papa, spingendo la gente a vaccinarsi con un intruglio in cui ci sono feti abortiti e quant´altro, e di fatto avendo creato una lacerazione interna al corpo ecclesiastico che dubito sia sanabile pacificamente se non con una scissione. Di fatto la chiesa di cui parli non esiste giá piú oggi, anche se nessuno ancora ce lo ha detto apertamente. E, attenzione, frega meno di zero anche a me come discorso relativo alla fede. Resta il fatto che sulla chiesa si sono costruiti equilibri sociali e psicologici di cui non possiamo non tener conto nel momento in cui dovesse crollare.


RispondiQuota
Pagina 1 / 5 Avanti
Condividi:

I commenti sono chiusi.