怎样正确理解说明性论文
 
Notifiche
Cancella tutti

怎样正确理解说明性论文


Arev332
New Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 1
Topic starter  

在国外,课程老师大多通过说明文和议论文来对学生的文章写作能力进行检验,多伦多代写 也注意到很多同学在撰写说明文时都会遇到很多疑问,难以正确理解说明文的要义。因此接下来我们就来跟同学们说一说,怎样正确理解说明性论文。 从表达方式上来看,说明性论文的整体行文较为直接,通过对重点信息的解释和说明,让读者对这些信息能够有一个更加清晰的认识。从感情色彩上来看,说明性论文要求写作者全程保持一个客观的态度,要对客观事实进行描述,尽量避免自己的主观色彩,主题也要足够鲜明,进而提升文章的整体表达效果。


Citazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 12 anni fa
Post: 2533
 

Nei paesi stranieri, gli insegnanti del corso usano principalmente saggi espositivi e saggi argomentativi per testare la capacità di scrivere saggi degli studenti.Il saggio di Toronto ha anche notato che molti studenti incontrano molte domande quando scrivono saggi espositivi ed è difficile comprendere correttamente l'essenza dei saggi espositivi. Quindi parliamo con gli studenti di come comprendere correttamente il foglio esplicativo. Dal punto di vista espressivo, la stesura complessiva della scheda esplicativa è relativamente semplice: attraverso la spiegazione e la descrizione delle informazioni chiave, i lettori possono avere una comprensione più chiara di queste informazioni. Dal punto di vista emotivo, i saggi esplicativi richiedono allo scrittore di mantenere un atteggiamento oggettivo durante tutto il processo, descrivere fatti oggettivi, evitare il più possibile i colori soggettivi e avere un tema chiaro per migliorare l'effetto espressivo complessivo dell'articolo.

Prego cancellate questo intervento che ho tradotto con Google. 


RispondiCitazione
Gino
 Gino
Eminent Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 44
 

.

Nei paesi stranieri [...]

Ciò normalmente è facile che avvenga quando il retroterra semantico condiviso risulti insufficiente, rispetto ad una qualche soglia. Tale soglia può venire arbitrariamente stabilita in vari modi. Ad esempio, magari utilizzando un valore fatto corrispondere ad una qualche statistica capace di determinare un livello di comprensione arbitrariamente considerato sufficiente. Nelle normali discussioni svolte all’interno di un gruppo linguistico sufficientemente omogeneo, la problematica dovrebbe normalmente risultare irrilevante. Potendo altrimenti facilmente risultare rilevante nei casi di retroterra culturali notevolmente differenti, o poiché molto difformi o poiché addirittura dissonanti. Alla distinzione tra “saggi espositivi” e “saggi argomentativi” parrebbe poter venir fatta corrispondere la quantità semantica la cui condivisione debba risultare necessaria, ai fini di una comunicazione sufficientemente efficace. I riferimenti a “foglio esplicativo” e “scheda esplicativa” parrebbero infatti corrispondere alla quantità di semantica condivisa, da chi trasmette e chi riceve, ed alla corrispondente quantità semantica altrimenti problematica. Questo poiché “esplicativo” implica concatenazioni di presunte cause [e presunti effetti] (essendo concatenazioni ipotetiche, ma normalmente condivise come se fossero scommesse comunemente considerate o scontate o vincenti (pregiudizi); il ché dovrebbe risultare essere normale soltanto all’interno di una comunità linguistica sufficientemente omogenea). Un ovvio rimedio alle problematiche comunicative può consistere in un concordato impoverimento del substrato semantico dato per scontato, come substrato condiviso. In tal caso tutta la ricchezza semantica eccedente dovrà infatti dal trasmittente venire esplicitata (scheda esplicativa) nei termini del nucleo semantico condiviso, sicché il ricevente possa poi comprendere sulla base di un molto più povero nucleo semantico condiviso, convenzionalmente scelto. Tutto ciò implica però maggior dispendio, sia di tempo che di attenzione e dedizione, e sia dal lato del trasmittente che dal quello del ricevente. Ovviamente, un tale dispendio risulterebbe comunque utile, qualora l’alternativa fosse l’incapacità o l’impossibilità comunicativa.

 

Tutto ciò l’ho detto al fine di esprimere il significato che mi è stato possibile attribuire a ciò che ho letto, mediante un mio tentativo d’interpretarlo correttamente. Rimanendomi però affatto poco chiara la ragione di un tale messaggio.

Questo post è stato modificato 2 mesi fa da Gino

RispondiCitazione
oxalidaceae
Eminent Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 47
 

Inoltre: lo stemma araldico dell'avatar di Arev332, porta gli emblemi nazionali del Regno di Redania. L'aquila d'argento incoronata (che simboleggia Re Abrad Vecchia Quercia) stringe nell'arto inferiore dx uno scettro e porta uno scudo adornato con croce simbolo di Jamurlak, paese vassallo della Corona nel regno di Radovid il Calvo, ora passato al nuovo regnante Re Radovid IV.

(ho vinto qualche cosa? se sì, devo per forza dividerlo col brufoloso e occhialuto nerd che me lo ha infine con santa pazienza spiegato)


RispondiCitazione
Condividi:

I commenti sono chiusi.