Notifiche
Cancella tutti

Suicidio demografico. L'assegno non basta


PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3569
Topic starter  

Italia senza bimbi: mai cosi pochi nati. Rosina: "L'assegno per i figli sia pesante per il ceto medio"

Un grafico dell’Istat, riportato qui di seguito, sintetizza bene il crollo delle nascite in Italia dal Dopoguerra a oggi. Siamo il Paese che fa pochissimi figli, sempre  meno, e questa è una tendenza conosciuta. Ma guardare lo storico può essere utile non solo per rimpiangere il boom degli anni ’60 o per prendere atto del nuovo record negativo che raggiungeremo quest’anno. Scorrendo i dati, infatti, viene fuori che ci sono stati alcuni periodi in cui il trend è stato invertito. Certo non è stata un’impennata, la discesa è poi ripresa, la pandemia l’ha resa ancora più robusta, ma qui interessa capire se e come il tentativo può essere ripetuto. Prendendo in considerazione quello che propone l’Istat stesso: provare a passare in dieci anni da 394mila a 523mila nascite. Ci arriveremo con il piano del Governo e cioè con l’assegno unico per i figli, gli aiuti ai giovani per il mutuo e più asili nido finanziati con i soldi del Recovery?...................

..............................................................................................................................................................................................

L'assegno è un cerotto quando da curare invece è un cancro che agisce ormai da decenni sulla società italiana. E poi l'articolo di huffpost non vede le contraddizioni enormi che ci sono nelle politica di sinistra ma anche di centro liberale tra lo stracciarsi dei capelli per la crisi demografica e la promozione dell'omosessualità con ogni mezzo e sostenuta da ogni media mainstream. Chi poi crede che sia possibile anche solo mitigare la crisi demografica con l'immigrazione farebbe bene a dare una occhiata alla Francia, dove la guerra civile è già annunciata, la Svezia dove scoppierà prima o poi o in Israele dove è già scoppiata, anche se li con i ruoli invertiti, cioè gli immigrati sono gli ebrei. È noto a tutti infatti che l'integrazione di gente straniera (sempre che quest'ultima sia integrabile) può avvenire solo se il numero rimane costante nel tempo. Le conseguenze economiche della crisi demografica sono anch'esse devastanti se si vede il grafico del trend tra coloro che sono in età da lavoro e quelli che sono in pensione. Fare una politica di assistenza e di lavoro per tutti quando il lavoro scarseggia o viene esportato all'estero è assurdo. Si deve fare una selezione e questa non può che essere lavoro e welfare solo per gli italiani, fine della nazionalità regalata e rimpatrio di coloro che non servono all'economia.


Quota
cedric
Noble Member
Registrato: 5 anni fa
Post: 1280
 

Tanto vale mettersi l'animo in pace: il ceto medio non esiste più.  Come i topolini si è suicidato  seguendo il pifferaio mascherato e gettandosi in acqua per inseguire sogni di ricchezza e felicità.

definizione di classe media per il 2010  (cfr. articolo rivista studio del 2017)

 nella categoria della classe media [ci sono] le famiglie il cui reddito disponibile si colloca tra i due terzi e il doppio del valore medio del reddito disponibile delle famiglie. In Italia, il valore medio del reddito disponibile delle famiglie è stato calcolato a 32 mila dollari annui, cioè poco più di 29 mila euro.

Sono fra circa 1500 euro netti al mese (uno stipendio) e 4500 euro netti al mese (due stipendi) per famiglia che dopo dieci anni senza inflazione saranno rimasti piu' o meno gli stessi.
(Per inciso ciò vuol dire che c'è chi ha un reddito netto familiare  minore di 1500 euro al mese, incredibile, c'è chi sta peggio di loro!)

Altro che assegno unico, se buona parte del vecchio ceto medio democristiano vuole continuare a mangiare e pagare l'affitto (la casa se l'è gia venduta come nuda proprietà) dovrà andare a lavorare nei campi per raccogliere pomodori, spalare letame nelle stalle, raccogliere frutta dagli alberi.  Potare le vigne è invece roba da specialisti, servono le potatrici romene portare in italia con gli aerei privati!

Se i sikh indiani con due lauree lavorano nei campi, lo può fare dignitosamente anche  chi ha un diploma di liceo. Magari la sera rilegge (e finalmente capisce davvero) le opere ed i giorni di esiodo  ed i romanzi di john steibeck sui contadini della california.

Il ceto medio voleva il capitalismo ed odiava gli operai? Fin quando sono stati utili bene, adesso, molto banalmente, il ceto medio non serve più. Serve spazio per ospitare i (ricchi) visitatori della disneyland mondiale  dell'arte e delle spiagge sabbiose col mare azzurro.

 


Bertozzi e Hospiton hanno apprezzato
RispondiQuota
uomospeciale
Honorable Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 741
 

il vero problema per il potere è che se cala il gregge di pecore cala anche la lana prodotta per questo vorrebbero importare in fretta e furia milioni di disperati dall’Africa.

L’intento sarebbe  quello di far lavorare i nuovi arrivati visto che gli occidentali hanno in pratica scelto di suicidarsi in massa per i motivi più svariati, piuttosto che mettere al mondo altri figli da far lavorare a vita come polli in batteria.

Solo che hanno fatto molto male loro conti, perché i nuovi arrivati sono ben lungi dall’essere produttivi, laboriosi e mansueti come gli italiani:

io non ce lo vedo proprio un africano un sud-americano o un medio orientale a lavorare e pagare tasse a vita per mantenere moglie, figli e sistema sociale.

Né credo abbiano molta iniziativa imprenditoriale, visto che quasi tutti quelli che sbarcano in Italia e che "sognano l'Europa" in realtà sognano l’assistenzialismo italiano o Europeo.

Sarà un disastro da qualsiasi parte si guardi.

Questo post è stato modificato 1 mese fa 2 tempo da uomospeciale

oriundo2006 hanno apprezzato
RispondiQuota
Bertozzi
Active Member
Registrato: 13 anni fa
Post: 9
 

oh ma che strano, non capisco proprio come tutto questo sia avvenuto. I boomer hanno qualcosa da dire dalle loro residenza estive?

Questo post è stato modificato 3 settimane fa da Bertozzi

RispondiQuota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3569
Topic starter  
Postato da: @bertozzi

oh ma che strano, non capisco proprio come tutto questo sia avvenuto. I boomer hanno qualcosa da dire dalle loro residenza estive?

Tra i boomers spicca in particolare la figura della Bonino la quale era molti anni fa la direttrice del CISA (Centro Italiano Sterilizzazione e Aborto) e faceva gli aborti persino con la pompa di bicicletta (ci sono ancora le foto su internet). Ora la Bonino, diventata senatrice, si lamenta perché gli italiani fanno pochi figli (lei non ne ha) e è a favore dell'immigrazione massiccia di stranieri per 'ripopolare il Paese'. Inutile anche dire che lei "non ci pensa nemmeno a diventare PdR" però al Quirinale il prossimo anno sarebbe giusto che ci vada una donna.


Bertozzi hanno apprezzato
RispondiQuota
Condividi:

I commenti sono chiusi.