Notifiche
Cancella tutti

RSA, strage gigantesca del Covid 19 a marzo. Dopo, con pochi correttivi, strage dimezzata  

  RSS

marcopa
Illustrious Member
Registrato: 11 anni fa
Post: 7464
4 Luglio 2020 , 16:07 16:07  

Del Covid 19 si parla moltissimo da alcuni mesi. Le RSA degli anziani sono stati il luogo dove si è registrata una strage enorme, si pensa attorno almeno ai 10.000 decessi per l' epidemia. Uno studio del Politecnico di Milano l' ha definita una strage di dimensioni gigantesche in gran parte evitabile. Ed ha sottolineato quello che io avevo notato in questo pezzo pubblicato, in parte, dal sito pane-rose.it.

" La strage è avvenuta in gran parte nella seconda quindicina di marzo, poi ad aprile, quando è esplosa l' attenzione mediatica sulle RSA, nelle strutture la mortalità è tornata su livelli molto minori.

Insomma probabilmente almeno un migliaio di morti potevano essere evitati,  e con pochi accorgimenti.

Nel mare di parole di questi mesi, questo dato difficilmente bucherà la disattenzione delle persone, ma è molto più importante di mille articoli, scritti ottimamente, che non danno però informazioni sensate. "

marcopa

https://www.pane-rose.it/files/index.php?c3:o53836:e1

 

Covid-19 e RSA, a marzo strage per omissione di soccorso?

Dall' inchiesta dell' I.S.S. un dato parziale ma molto eloquente

(23 Giugno 2020)

Decessi Covid 19 Italia Marzo 12.394 1-27 Aprile 14.515

Decessi RSA inchiesta ISS Marzo 3.902 1-27 aprile 1.374
(un terzo del totale Italia)

Nel mese di marzo i decessi nelle RSA italiane che hanno risposto all' inchiesta dell' ISS, quasi 100.000 ospiti su un totale di circa 300.000, sono stati notevolmente superiori ai decessi del mese di aprile, mentre i decessi Covid in Italia hanno toccato il loro picco in aprile. In entrambi i mesi i decessi RSA sono stati superiori alle medie abituali.

Sono stati finalmente pubblicati i dati definitivi dell’ inchiesta, survey, dell’ Istituto Superiore di Sanità sulla gestione dell’ emergenza Covid 19 nelle RSA italiane. Il precedente report era stato pubblicato il 15 aprile con dati pervenuti fino alle ore 20 del 14 aprile. I nuovi dati sono stati pubblicati il 16 giugno con dati pervenuti fino al 5 maggio.

Hanno risposto il 41% delle strutture interpellate ma gli ospiti di queste strutture sono solo il 33% degli ospiti delle RSA italiane.

Il picco dei decessi, sia nelle RSA sia per Covid 19 in tutta Italia, è stato nella seconda quindicina di marzo, ma mentre i decessi Covid in Italia si sono mantenuti molto alti anche nei primi 15 giorni di aprile, nelle stesse due settimane i decessi nelle RSA erano già crollati.

16-31 marzo: morti Italia Covid 11.585 morti RSA 2.494

1-15 aprile: morti Covid 19 Italia 9.015 morti RSA 1.182

I dati delle tabelle che ho esposto in testa all' articolo sono ricavati per i decessi Covid in Italia dalle tabelle quotidiane della Protezione civile, mentre i decessi nelle RSA li ho indicati dopo aver elaborato la tabella dell' inchiesta dell' ISS sulla gestione del Covid 19 nelle RSA italiane che è riportata qui sotto:

Marco P

Questa discussione è stata modificata 1 mese fa da marcopa

Quota
Condividi: