Notifiche
Cancella tutti

i mangiafuoco i burattini e l'Aspen Institut


mazzam
Honorable Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 612
Topic starter  

.... e la ziniztra.


Quota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 7 anni fa
Post: 3642
 

-Salvini nel 2019 è stato fregato perché era convinto che anche il PD volesse andare alle elezioni. Era una trappola e se ne è accorto troppo tardi. I 5S hanno fatto il gioco che Grillo aveva promesso di fare all'ambasciatore americano in Italia sin dagli albori del Mov, cioè impedire che si formasse un asse sovranista capace di vincere le elezioni. Dopo la sconfitta della Le Pen era necessaria la sconfitta di Salvini e quindi.....

-La Magistratura (da république bananière) ha immediatamente preso in mano la situazione alla prima occasione e ordinato l' indagine sulla bufala 'corruzione internazionale' della Lega. Le indagini vanno avanti da 3 anni, i soldi non ci sono per ammissione di tutti, il ' do ut des' neanche perché la Lega ha sempre votato le sanzioni alla Russia. Ma i pm vanno avanti perché l'indagine è in realtà guidata da motivi politici. Se la Lega fosse ancora al 4% dell'elettorato la avrebbero già chiusa, anzi non la avrebbero neanche iniziata. Stessa cosa per gli assurdi rinvii  giudizio per i casi delle ONG che portano i migranti. 

-Si ripete un po' quello che è successo con Craxi : gli USA vogliono una Italia sottomessa, non tanto perché il Bel Paese conti qualcosa ma perché potrebbe fare da apripista per Paesi che in Europa contano veramente come la Francia e la Germania. Salvini quindi se ne deve andare e i media italiani (con a capo La 7) hanno subito detto : obbedisco. Non passa giorno infatti nel quale si annuncia la fine della Lega o meglio di Salvini, la scissione, il tracollo elettorale.  Gli scribacchini nostrani sono sempre stati così.

-Giorgetti non ha la stoffa da leader e l'operazione che gli è stata imposta cioè quella di riportare la Lega al livello folkloristico di Bossi, un partito regionale per l'autonomia del Nord,( che non avverrà mai ) a servizio della confindustria, è troppo complicata per un ragioniere come lui. 

-Interessante notare come i poteri forti siano operosi anche nella campagna presidenziale francese con l'esplosione del caso Eric Zemmour che sta erodendo, in questo caso con programmi di estrema destra i consensi per la Le Pen. 


RispondiQuota
dallafleidars
Active Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 10
 

Lo stesso Davide Rossi qualche giorno fa a svelato, almeno a me, qualche mistero sull’ ipocondriaco ministro della salute sempre sul vaso di Pandora….

Speranza,Dalema,Italianieuropei,Fabian society quella simpatica cricca che ha come simbolo un lupo travestito da agnello.

Non metto il link che sono scarso tecnologico ma se siete curiosi lo trovate.


RispondiQuota
Cristoduli
Eminent Member
Registrato: 4 mesi fa
Post: 28
 

Ma, non so, sulla scelta suicida di Salvini avevo già detto che secondo me era dettata da ben altro, questa lettura mi sembra troppo buonista verso Salvini che sarebbe caduto in una trappola: e allora perchè per un anno e mezzo è stato completamente allineato sulle posizioni governative? Avete voglia a dire che qui e là era contrario, la realtà è che il papocchio orrendo pretendeva che, almeno all'inizio, trattandosi di Italia, non potesse essere un partito in senso lato di destra a disporre misure liberticide anticovid. Poteva funzionare solo con un partito di sinistra (ahaha! non si può leggere d'accordo), così come qui in Grecia, al contrario ma perfettamente in linea con le esigenze diverse dell'"elettorato" (anche questo non si può leggere, via), non avrebbe potuto essere accettato che un partito di sinistra (Tsipras-Siriza) adottasse misure antilibertarie.

Comunque sia, certo tutto può essere, personalmente dall'inizio della pandemia ho pensato subito che questa forniva finalmente la spiegazione di un comportamento politico così, diciamo, avventato e mal calcolato


RispondiQuota
Condividi:

I commenti sono chiusi.