Notifiche
Cancella tutti

Festa del lavoro? Ma il lavoro di chi?


uomospeciale
Honorable Member
Registrato: 10 anni fa
Post: 738
Topic starter  

Chi c’è rimasto davvero a lavorare?

Quanti milioni di persone campano di pensioni, sussidi, ammortizzatori sociali, oppure sono a carico dei genitori, del marito, o addirittura dei nonni?

Non si è mai visto così tanti mangiare sul lavoro di così pochi, ormai siamo
ad un passo dal crollo totale del sistema, e tra un po scadrà pure il blocco dei licenziamenti.

Alla fine ci ritroveremo con 2 disoccupati, 2 cassintegrati, 3 richiedenti asilo,
4 statali, e 5 percettori di reddito di cittadinanza a carico di ogni pensionato.

Quanto può durare ancora questa situazione prima che la minoranza di fessi che ancora tirano la carretta per tutti quanti, decidano in massa di sedersi pure loro?

io di gente che decide di gettare la spugna, ne vedo sempre di più...E non posso dagli torto.

 

 


Quota
Condividi:

I commenti sono chiusi.