Notifiche
Cancella tutti

Proteste negli USA - Biden, stop ai bombardamenti in Siria !


marcopa
Illustrious Member
Registrato: 11 anni fa
Post: 7599
Topic starter  

https://www.pressenza.com/it/2021/02/biden-stop-ai-bombardamenti-in-siria/

Biden: stop ai bombardamenti in Siria!

27.02.2021 - Codepink

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese

Condannate il bombardamento della Siria da parte dell’amministrazione Biden e dite a Biden di ridurre immediatamente la tensione. Abbiamo bisogno di pace in Medio Oriente!

Caro presidente Biden,

ci opponiamo con forza al bombardamento del 25 febbraio sulla Siria. La Siria è una nazione sovrana. La milizia che avete preso di mira non rappresenta assolutamente una minaccia per gli Stati Uniti ed è effettivamente coinvolta nella lotta contro l’ISIS. Le sue azioni non fanno altro che intensificare i conflitti esistenti in Medio Oriente. Questo non è quello che lei ha promesso durante la sua campagna presidenziale e certamente non è quello che il popolo americano vuole.

La sua amministrazione sostiene che gli attacchi aerei erano basati su un’intelligence accurata riguardo ai responsabili di un recente attacco missilistico in Iraq. Ma un recente rapporto di Middle East Eye suggerisce che l’Iran ha sollecitato con forza le milizie che sostiene in Iraq ad astenersi da tali attacchi o da qualsiasi azione bellicosa che potrebbe intralciare l’azione diplomazia per riportare gli Stati Uniti e l’Iran al rispetto del Piano d’azione congiunto globale (JCPOA). “Nessuna delle nostre fazioni conosciute ha effettuato questo [recente] attacco missilistico [in Iraq]”, ha detto un alto comandante delle milizie irachene a Middle East Eye. “Gli iraniani intendono mantenere la calma con gli americani fino a quando non vedranno come agirà la nuova amministrazione”.

Il Pentagono ha anche affermato che il bombardamento “mira a ridurre la tensione generale sia in Siria orientale che in Iraq”. Un membro del Consiglio della Federazione Russa ha invece definito l’attacco “illegale” e ha dichiarato che qualsiasi escalation simile nella zona potrebbe portare a “un conflitto di massa”. Presidente Biden, la sua amministrazione sta giocando con il fuoco.

Bombardare la Siria non rafforzerà gli Stati Uniti nei negoziati con l’Iran sull’accordo nucleare, ma renderà più difficile riprenderli, perché darà ancora più potere alle fazioni iraniane che si oppongono alle relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti e al rilancio del JCPOA.

Infine, senza un’autorizzazione del Congresso per l’uso della forza militare (AUMF), non potete andare in guerra contro un paese sovrano. Dovete rispettare i poteri di guerra del Congresso e cessare le azioni militari in Medio Oriente. Come ha detto il rappresentante della California Ro Khanna: “Non possiamo sostenere l’autorizzazione del Congresso prima degli attacchi militari solo quando c’è un presidente repubblicano. L’amministrazione avrebbe dovuto chiedere l’autorizzazione del Congresso. Dobbiamo lavorare per districarci dal Medio Oriente, non per aumentare le tensioni.”

È urgente che cessiate le azioni militari in Medio Oriente e che facciate rientrare immediatamente gli Stati Uniti nell’accordo nucleare con l’Iran. Vogliamo diplomazia, non altra gue

Questa discussione è stata modificata 2 mesi fa da marcopa

Quota
Etichette discussione
Condividi:

I commenti sono chiusi.