Notifiche
Cancella tutti

LE NOTIZIE FALSE DEL “CORRIERE”


mystes
Honorable Member
Registrato: 13 anni fa
Post: 678
Topic starter  

L’11 OTTOBRE 2021 Il “Corriere della Sera” pubblicava la seguente falsa informazione: “Brasile, Bolsonaro non è vaccinato: vietato l’ingresso allo stadio del Santos”.

https://www.corriere.it/sport/21_ottobre_11/brasile-bolsonaro-non-vaccinato-vietato-l-ingresso-stadio-santos-d5b741f0-2aaf-11ec-94aa-f0ac72755abe.shtml

L’unica verità presente nell'articolo è che il presidente Bolsonaro non si è vaccinato e lo stesso presidente in diversi programmi ha sempre chiarito il motivo di questa sua decisione: l’anno scorso ha avuto il Covid19 e quindi adesso risulta immune al virus e, su consiglio del suo medico, non ha bisogno di vaccinarsi e non si è vaccinato.

Il resto è tutto falso ed il Corriere non ha fatto altro che ripetere a pappagallo ciò che diffonde la vecchia stampa brasiliana, senza preoccuparsi di verificare se la notizia è vera o falsa.

Ciò dimostra non solo la leggerezza con cui il Corriere pubblica le notizie provenienti dall’estero ma la malafede  dell’organo milanese, il quale dovrebbe sapere che la quasi totalità delle notizie diffuse dai maggiori quotidiani brasiliani è falsa e non potendo comprovare il famigerato “divieto allo stadio del Santos” con immagini o filmati, ha fatto ricorso a una immagine di routine e a filmati d’archivio.

Il Presidente Bolsonaro nel corso di una live di ieri trasmessa dalla “Jovem Pan” di San Paolo:

ha informato il pubblico brasiliano e del mondo di non essersi mai recato allo stadio per assistere alla partita del Santos ed ha accusato i giornali Globo e Folha di San Paolo di aver diffuso notizie false.

Pappagallescamente riprese dal Corriere della Sera che non nasconde la sua antipatia per la politica di destra del Brasile, con la quale politica il colosso sudamericano si è liberato della vergogna dei precedenti governi di sinistra.

 

 

 

Questa argomento è stata modificata 2 mesi fa da mystes

Citazione
ducadiGrumello
Eminent Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 37
 

grottesco certamente, ma non vedo dove sia la notizia, nel senso che chiunque abbia mantenuto un barlume di facoltà critica sa benissimo cosa scrive - e cosa non scrive - il corriere


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 7 anni fa
Post: 3685
 

Ma non è solo il corriere e la strategia della tensione funziona solo se c'è un sodalizio con i media e possibilmente la magistratura. Basta vedere come è stato riportato sui media l'attacco alla sede della CGIL : il fascismo è alle porte (votate Pd, questo è sottinteso) Meloni e Salvini non possono governare. Ora si scopre che la Digos aveva autorizzato la manifestazione ad arrivare fino alla sede della CGIL, anche se sul palco erano state espresse minacce a Landini. FN è servita come utile idiota per la campagna elettorale del Pd e per la grancassa mediatica contro Lega e FdI. La 7 poi si distingue sempre per  servilismo nei confronti della sinistra con La Gruber e Formigli le ' punte di lancia' della propaganda. L'informazione in pratica non esiste più, si fa solo propaganda, volantinaggio contro qualcuno per nascondere il vuoto delle proposte e dell'offerta politica.


RispondiCitazione
Luca VFR
Eminent Member
Registrato: 2 mesi fa
Post: 37
 

Eh! i pennivendoli. Tanto per raccontare vi dirò che quando nel 1911 la Terra, durante la sua orbita, attraversò la coda della Cometa di Halley, che ripassa ogni 75 anni, l'analisi spettroscopica rivelò che tra i tanti gas che compongono la coda c'era anche il cianogeno, l'acido cianidrico, o prussico, che è un potente veleno (è quello usato nella camera a gas, per intenderci). La notizia arrivò, ovviamente, alla stampa e subito fioccarono titoli del tipo: "La fine dell'Umanità a causa dell'avvelenamento dell'atmosfera" oppure "La cometa della Morte" e compagnia cantando. Siccome l'acido cianidrico ha l'odore delle mandorle amare tutti quanti, nei giorni indicati come quelli della "fine del mondo" andarono col naso all'insù in attesa di sentire il tanto malefico odore. Naturalmente nessuno sentì nulla. Come è ovvio che sia: la densità dei gas nella coda di una cometa è così bassa che il vuoto dei migliori tubi a vuoto, al confronto, è una densa pappa. Ma, allora come adesso, la stampa o i mass merdia, per comprenderli tutti, sono sempre menzogneri.


RispondiCitazione
Condividi:

I commenti sono chiusi.