Notifiche
Cancella tutti

I piani della NATO per hackerare le vostre menti


Tashtego
Honorable Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 650
Topic starter  

Interessante articolo del Saker. Alla faccia del complottismo, oramai si dichiarano a viso aperto. Il nemico dell'apparato militare industriale siamo noi, con la nostra capacità di discernimento.

http://sakeritalia.it/attualita/i-piani-della-nato-per-hackerare-le-vostre-menti/


Balabiott e alpho hanno apprezzato
Citazione
cedric
Noble Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 1400
 

Questa è una stringata sintesi per chi non ha voglia di leggere le otto pagine dell'articolo. .

 

 

 

...
La vittoria si definirà più in termini di acquisita superiorità in termini di cattura psico-culturale piuttosto che geografica
.....
L’obiettivo della guerra cognitiva è quello di rendere ogni individuo un’arma.
....
Se la forza cinetica non può sconfiggere il nemico la psicologia e le correlate scienze sociali e comportamentali sono in grado di riempire il vuoto
.....

Tutto sommato non c'è poi molto di  nuovo, vincere, vincere, vincere, noi vinceremo in cielo, terra e mare formando con adeguato indottrinamento una nuova classe di cittadini soldati, proprio come ai bei tempi dell'italico regime littorio...

Magari i sapientoni della nato hanno visto l'indimenticabile film The Manchurian Candidate, (quello buono del 1962  di John Frankenheimer)  e si sono montati la testa.

 

 


RispondiCitazione
Condividi:

I commenti sono chiusi.