Notifiche
Cancella tutti

Ecco chi c'è dietro Biden  


PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3333
Topic starter  

Si cominciano a vedere chi sono i veri manovratori del vecchietto. L'ingenuo domanda : Ma come! Il partito democratico non era quello della povera gente, degli immigrati e gente di colore? E questa sarebbe la 'green economy'?

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/01/08/usa-le-scelte-di-joe-biden-la-casa-bianca-assomiglia-sempre-di-piu-ad-una-succursale-del-colosso-finanziario-blackrock/6058964/

Usa, le scelte di Joe Biden: la Casa Bianca assomiglia sempre di più ad una succursale del colosso finanziario Blackrock

E tre! Cresce la pattuglia degli ex dirigenti del colosso finanziario Blackrock che andranno ad occupare posizioni chiave nel nuovo governo statunitense guidato da Joe Biden. L’ultimo ad aggiungersi alla squadra è Micheal Pyle che dovrebbe andare a ricoprire la carica di capo economista del team della vice presidente Kamala Harris. Al momento Pyle è responsabile delle strategie globali di investimento di Blackrock, il fondo più grande al mondo con asset gestiti per 7mila miliardi di dollari e partecipazioni praticamente in tutte le multinazionali finanziarie o industriali del mondo. Pyle raggiunge Brian Deese, ex responsabile degli investimenti sostenibili della “roccia nera”, che diventerà direttore dei consiglieri economici di Joe Biden, e Wally Adeyemo, ex responsabile dello staff di Blackrock che assumerà la carica di vice segretario al Tesoro, con una responsabilità diretta per quanto riguarda i temi di regolamentazione finanziaria. Deese non è una figura nuova nei corridoi di Washington, avendo lavorato per l’amministrazione Obama prima di approdare alla finanza. Il suo ruolo di responsabile degli investimenti sostenibili non è privo di ombre. Blackrock è stata spesso criticata perché, a fronte di sbandieratissime dichiarazioni pro ambiente, non ha quasi mai agito concretamente per orientare in questa direzione le strategie delle numerosissime aziende di cui è azionista, tra cui diverse compagnie petrolifere.

Blackrock, la svolta verde è solo a parole. Scendono ancora i voti del colosso a favore di risoluzioni societarie pro-ambiente......

 


Hospiton hanno apprezzato
Quota
oriundo2006
Noble Member
Registrato: 12 anni fa
Post: 2263
 

Diciamola tutta: il sionismo internazionale alla guida degli USA. Direttamente, non più con generi, cognati, figlie e quant'altro...


Hospiton e PietroGE hanno apprezzato
RispondiQuota
GioCo
Noble Member
Registrato: 13 anni fa
Post: 1246
 
Blackrock, ovvero il monolito nero che sta nella stanza della meditazione ONU. L'avevo già segnalato ma all'epoca ero stato un po' sbertucciato da chi andando a controllare i legami tra questa stanza e la Lucifer Trust (approposito di Trust secondo il codice marittimo) che erano ovviamente blandi (ufficialmente la affittavano solo per eventi estermporanei, come se fosse un Motel per incontri porno) ma adesso credo sia utile sapere che "Agli ospiti viene detto che è un omaggio da parte dell’umanità al dio di di tutti gli uomini". Poi vai te a sapere che ci fanno di notte quelli della Lucifer quando al palazzo dell'ONU non c'è più nessuno.
 
Sulla pietra Nera. Magnetica. Praticametne un Altare. Tutto materiale proveniente dalla Svezia perché dono del suo Re noto filantropo... ai Lupi piace l'agnello, chissà cosa preferiscono mettere i filantropi su un altare Nero.
 
(fonte che ripudiamo perché più supercomplottara di così non si può: QUI)
Pero, però, l'unica cosa che viene in mente guardando sta roba è: "mamma mia quantè brutto sto posto". Più che "stanza della meditazione" dovrebbero chiamarla "l'incubo di munch" così finalmente avremo un idea chiara del perché s'è messo a dipingere il suo famoso urlo e perché è così brutto. Per i non addetti, avviso che Munch è di Oslo, per ciò Norvegese.
 
Comunque è già da un paio d'anni che ripeto che al centro di sta faccenda c'è il CEO di "pietranera" Larry Fink. Ormai lo sa pure il mio parrucchiere. Se no perché si sarebbe comperato Twitter "just in time" per far dire a Trump giusto quel che gli faceva comodo?
 
Come ciliegina vi riporto invece un antico mito, quello della Rupes Nigra (QUI) una fantomatica isola in cui dominava una montagna di pietra nera magnetica... proprio accanto ai dominio dell'impero Svevo, come da cartina antica.
Ma è tuuuuutto un caso. Non vi preoccupate, non centra proprio NIENTE.
Questo post è stato modificato 2 settimane fa 4 tempo da GioCo

Hospiton e oriundo2006 hanno apprezzato
RispondiQuota
oriundo2006
Noble Member
Registrato: 12 anni fa
Post: 2263
 

Grazie per le precisazioni sulla 'pietra nera'...non le sapevo ma non mi stupiscono. Probabilmente alla Ue o alla BCE esiste analoga stanza per il 'benefattore', da cui preferisco stare molto ma molto lontano.

Circa il sito citato, noto che Quetzalcoatl nell'atto di divorare un uomo è la medesima effige dello stemma di Milano, città che reputo sommamente negativa: attrae le energie positive, le 'divora' e le trasforma in materiale a 'lui' consono: la m...

Sempre a proposito del 'mito', o meglio del ricordo alterato di quanto avvenne in un passato remotissimo, cito questo articolo: https://lesavoirperdudesanciens.com/2019/07/batman-existait-dans-la-mythologie-meso-americaine-et-son-nom-etait-camazotz/. Altro esempio di fatti e 'entità' lontane ma che potrebbero 'ritornare' a farci non gradita visita: in tal caso vorrei vedere quelli che ci dileggiano come 'complottisti' cosa avrebbero da dire. Niente, il niente che esiste nelle loro teste zombificate da queste ed altre 'entità' che vivono del male che riescono ad infliggerci.

Qui infine: https://sadefenza.blogspot.com/2019/02/scoperto-scheletro-di-gigante-umano-in.html, una prova fotografica di questo passato remotissimo: un gigante-uomo che ha lottato contro il serpente 'quetzalcoatl' e lo ha VINTO:

Che sia di buon auspicio per quest'epoca talmente negativa e mistificata da essere invivibile.

Ah, da ultimo, noto per i nostri amici cattolici, che il mito ( lasciatemelo dire ...! ) della passione e della morte ( con trasfigurazione ) di Gesù è altamente simbolico circa le qualità del 'dio' cui Gesù asseriva di essere 'figlio' ( semprechè qui come altrove la deformazione non abbia agito a suo uso e consumo, come propendo a credere: ma in tal caso il mito cade ... ed insieme ad esso il 'cristianesimo' tutto ). Un 'dio' che ama imbandire sacrifici umani alla sua tavola non fa per me, e se volessi desumere da questo ed altri segni la direzione di questo scorcio di Storia che ci tocca vivere, direi che è il momento in cui tale 'dio' prende beneficio dei suoi attraverso il loro sacrificio 'volontario'. Ma li abbiamo messi in guardia...

 

 

Questo post è stato modificato 2 settimane fa da oriundo2006

Hospiton hanno apprezzato
RispondiQuota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3333
Topic starter  

Gen 6,4 : C’erano i giganti sulla terra a quei tempi, e anche dopo, quando i figli di Dio s’accostarono alle figliole dell’uomo e queste partorirono loro dei figli. Sono questi i famosi eroi dell’antichità.


RispondiQuota
oriundo2006
Noble Member
Registrato: 12 anni fa
Post: 2263
 

Dunque, caro Pietro, siamo NOI, attraverso ibridazioni successive che hanno riguardato l' intero genere umano, gli extraterrestri... 

Ne risulta una conseguenza interessante: 'dio' non è 'padre' se non ammettendo che sia 'padre' di tutta quanta la 'creazione', ovvero di questo Universo: non esiste un 'dio' che sia 'padre' del SOLO genere umano.

Altra conseguenza: il 'popolo eletto' in quanto 'uno e solo uno', ovvero 'unico', non esiste: siamo tutti 'eletti' a vario grado.

Se ne può dedurre come conseguenza ulteriore che non esiste 'un' 'figlio di 'dio' ma che tutti noi lo siamo sin dai tempi di Adamo.

Con quella frase che hai citato, la Bibbia intera è demolita insieme ai vangeli ed altre commendevoli historie sul genere umano: se siamo anche noi 'dei' in quanto frutto ibrido, il serpente ha promesso ( eritis sicut deis ) qualcosa che era già manifesto nel nostro DNA: e pure lui può accomiatarsi alla porta insieme ai suoi seguaci ( che purtroppo sono tanti ).


RispondiQuota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3333
Topic starter  

Fai lo stesso errore dei musulmani i quali interpretano il 'Figlio di Dio' alla lettera. È ovvio che non può esistere un 'figlio di Dio' perché Dio non ha bisogno di riprodursi e perché poi avrebbe bisogno di una moglie. Infatti musulmani e ebrei accusano le chiese cristiane di politeismo. Famosa è la filippica contro il cristianesimo occidentale di Abd-el-Malik, il costruttore della cupola sulla roccia a Gerusalemme, scritta appunto nel vestibolo della costruzione (in stile romano bizantino) nella quale si afferma che il Cristo è solo il Messaggero di Dio e non figlio. In realtà il termine 'Figlio di Dio' così come quello di 'Figlio dell'uomo' è solo sinonimo di incarnazione, cioè la condivisione da parte di Dio della natura umana.

La frase della Bibbia è stata interpretata in modo differente, sia letteralmente si a figurativamente. Probabilmente per i figli di Dio si intendono gli eletti, cioè i circoncisi ebraici e si sottintende la proibizione della mescolanza tra le razze (come anche nella storia della Torre di Babele), in particolare tra quella dei figli di dio e le figlie degli uomini.

Questo post è stato modificato 2 settimane fa da PietroGE

RispondiQuota
oriundo2006
Noble Member
Registrato: 12 anni fa
Post: 2263
 

Ma Pietro: è Adamo il 'figlio di Dio'...Adamo l' extraterrestre...!

Questo post è stato modificato 2 settimane fa da oriundo2006

RispondiQuota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3333
Topic starter  

Adamo è 'manifattura' di Dio.

Memento, homo, quia pulvis es, et in pulverem reverteris


RispondiQuota
Condividi:

Comments are closed.