Notifiche
Cancella tutti

[In evidenza] La moderazione nei commenti e nel forum  

Pagina 3 / 4 Precedente Avanti
  RSS

WM
 WM
Utenti Admin
Registrato: 4 anni fa
Post: 188
13 Settembre 2018 , 10:57 10:57  

Capisco il tuo punto di vista ma uno che dice "un po' di bromuro a volte risolve", non lo si può considerare un insulto, spero ne converrai.
Può dare fastidio, può non essere considerato attinente ma, se cominciamo a cancellare commenti del genere, diventa censura e non credo che sia quello che nessuno voglia.
CDC è uno spazio in cui, finché si rispettano le regole, si può discutere senza venire giudicati per le opinioni che si portano, finché sono espresse in maniera civile.
Espressioni un po' "forti" sono ormai di uso comune e un minimo di tolleranza, considerata anche la natura degli argomenti che spesso sono controversi, è d'obbligo.
Certo, la valutazione di questi comportamenti è soggettiva, quello che in altri siti viene tranquillamente accettato o, per contro, non viene accettato, qui non è/è permesso, non siamo infallibili ma la stella polare è: moderazione si, censura no.
In questi casi, conviene usare il buon senso e, se l'utente non è considerato un interlocutore valido, c'è il tasto blocca o, semplicemente, basta non rispondergli.
Se, invece, contravviene alle regole, lo si può segnalare e valutare provvedimenti.
Vuoi un consiglio personale? clicca su Blocca e non ci perdere altro tempo.


RispondiQuota
Tonguessy
Utenti
Registrato: 14 anni fa
Post: 2780
22 Marzo 2019 , 23:16 23:16  

Salve, chiedo se il comportamento di Humanae Libertas sia adeguato alle regole del sito. Io come molti altri ho espresso la convinzione che i cinesi in Tibet abbiano fatto bene a togliere dal potere la sanguinosa teocrazia buddista del Dalai Lama. La risposta dell'utente è "se lei ne è soddisfatto è un malato di mente".


RispondiQuota
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 4295
22 Settembre 2019 , 14:37 14:37  

Tonguessy, l'intelligenza non acquietata é la forma di violenza più nitida, difficile da sopportare.


RispondiQuota
Sirius
Reputable Member
Registrato: 5 anni fa
Post: 287
11 Dicembre 2019 , 8:46 8:46  

@WM Vorrei sapere gentilmente se è giusto che @Davide pubblichi quotidianamente nel forum 10 o più articoli uno dopo l'altro, occupando il 50% o più della visibilità dei titoli nella home page del sito, e facendo quindi eclissare in breve tempo gli articoli pubblicati dagli altri utenti.
Il forum dovrebbe essere di tutti, se lo spazio di visibilità in home page dedicato al forum è di 20 titoli e un utente normale ne pubblica 1, poi arriva un'altro utente e ne pubblica 10, si capisce che non è un comportamento corretto nei confronti degli altri utenti.
Attendo chiarimenti, grazie.


RispondiQuota
WM
 WM
Utenti Admin
Registrato: 4 anni fa
Post: 188
16 Dicembre 2019 , 16:35 16:35  

Sirius90;c-241894 wrote: @WM Vorrei sapere gentilmente se è giusto che @Davide pubblichi quotidianamente nel forum 10 o più articoli uno dopo l'altro, occupando il 50% o più della visibilità dei titoli nella home page del sito, e facendo quindi eclissare in breve tempo gli articoli pubblicati dagli altri utenti.
Il forum dovrebbe essere di tutti, se lo spazio di visibilità in home page dedicato al forum è di 20 titoli e un utente normale ne pubblica 1, poi arriva un'altro utente e ne pubblica 10, si capisce che non è un comportamento corretto nei confronti degli altri utenti.
Attendo chiarimenti, grazie.

Come facciamo ad impedirlo senza scadere nella censura?
Possiamo provare a chiedere a Davide di pubblicare di meno.
Accetto suggerimenti.


RispondiQuota
WM
 WM
Utenti Admin
Registrato: 4 anni fa
Post: 188
16 Dicembre 2019 , 16:48 16:48  

Tonguessy;c-240661 wrote: Salve, chiedo se il comportamento di Humanae Libertas sia adeguato alle regole del sito. Io come molti altri ho espresso la convinzione che i cinesi in Tibet abbiano fatto bene a togliere dal potere la sanguinosa teocrazia buddista del Dalai Lama. La risposta dell'utente è "se lei ne è soddisfatto è un malato di mente".

Per dare una mano alla moderazione, alla quale può sfuggire qualcosa, c'è l'apposito link "Segnala come inappropriato", è la maniera più veloce tra quelle consigliate nelle FAQ.
Un contenuto è ritenuto inappropriato? Punta e click, in questo modo la moderazione riceve la segnalazione e, appena può, revisione e, nel caso, provvede alle azioni approriate.
Aiutateci a moderare, gli strumenti ci sono, non siamo infallibili.


RispondiQuota
Sirius
Reputable Member
Registrato: 5 anni fa
Post: 287
19 Dicembre 2019 , 11:14 11:14  

WM;c-241920 wrote:
Come facciamo ad impedirlo senza scadere nella censura?
Possiamo provare a chiedere a Davide di pubblicare di meno.
Accetto suggerimenti.

Non so, io ho posto il problema, cioè guarda adesso il forum e ci sono 17 post di Davide, praticamente usa il forum come la sua pagina facebook!
Si potrebbe mettere un limite al numero di post pubblicabili dagli utenti, siamo ai limiti dello spam praticamente, oppure solo chiedere gentilmente se può evitare di pubblicare così tanto, contando che pubblica articoli anche in Home.

Io ho provato a chiedere ma non ho ricevuto risposta, ciò che voglio sottolineare è che se uno pubblica qualcosa sul quale magari si è impegnato (parlo per me ma più per altri) poi arriva lui e riporta una valanga di tweet di Zibordi o che altro in serie e ti fa finire in fondo alla pagina, aldilà delle differenze ideologiche ti passa la voglia di frequentare ancora il forum!


RispondiQuota
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 4295
30 Dicembre 2019 , 21:04 21:04  

WM, da qualche giorno non ho la segnalazione (dischetto che precede il nick rosso anziché nero) che qualcuno abbia risposto ai miei commenti.


RispondiQuota
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 4295
31 Dicembre 2019 , 5:04 5:04  

Primadellesabbie;c-241982 wrote: WM, da qualche giorno non ho la segnalazione (dischetto che precede il nick rosso anziché nero) che qualcuno abbia risposto ai miei commenti.

Ora ripete sempre la stessa segnalazione, una risposta di due giorni fa; inoltre se cerco i miei commenti a partire dal logo con il mio nick, arriva allo stesso punto omettendo i commenti successivi.


RispondiQuota
MarioG
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3015
1 Gennaio 2020 , 22:40 22:40  

Ho verificato anch'io che al momento non si attiva il "bollino rosso" di disqus


RispondiQuota
PietroGE
Famed Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 3290
2 Gennaio 2020 , 6:50 6:50  

Anche io ho lo stesso problema


RispondiQuota
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 9 anni fa
Post: 4295
28 Gennaio 2020 , 13:34 13:34  

Nella home, qui:
https://comedonchisciotte.org/la-campagna-elettorale-e-stata-lo-specchio-di-un-paese-invecchiato/#comment-4774145970
si può leggere una sequenza, che mi vede mio malgrado coprotagonista, che credo rappresenti
in modo esemplare la successione di interventi secondo uno schema adottato da troll determinati a disturbare, fino a vanificarla, la proposta di una potenziale discussione e ripetuto, invariato, un'infinità di volte in questo ed altri blog.
Mi domando se non sarebbe il caso di scoraggiare questo comportamento, ben individuabile, minacciando di bannare chi lo adotti.


RispondiQuota
RES
 RES
Estimable Member
Registrato: 6 anni fa
Post: 162
18 Aprile 2020 , 20:07 20:07  

Buon giorno
potrei sapere se il ban dai commenti in home sarà perenne o è temporaneo?
discus dice contatta l'admin ma io metodi di contato dell'admin non ne ho trovati !


RispondiQuota
Oedema20
New Member
Registrato: 5 anni fa
Post: 1
29 Ottobre 2020 , 20:16 20:16  

salve 

sono un assiduo lettore del sito.

ho bisogno di aprire una discussione sul forum, ma non so come crearne una nuova.

ho trovato questa sezione del forum chiamata altri argomenti ed ho scritto qui.

vi prego di farmi capire come si fa.

 


RispondiQuota
WM
 WM
Utenti Admin
Registrato: 5 anni fa
Post: 18
31 Ottobre 2020 , 16:13 16:13  

@oedema20 Basta scegliere la sezione e poi cliccare sul bottone in alto a destra sopra il primo thread "Aggiungi discussione"

Questo post è stato modificato 1 mese fa da WM

RispondiQuota
Pagina 3 / 4 Precedente Avanti
Condividi:

Comments are closed.