Categoria

Iran

La spada di Damocle sull’Europa occidentale

Vi proponiamo oggi il secondo articolo di Cynthia Chung che fa seguito a “I 150 anni di lotta dell'Iran: una scia di sangue e petrolio” Nella prima parte abbiamo lasciato la nostra storia al rovesciamento da parte della SIS-CIA del leader nazionalista iraniano Mohammad Mosaddegh nel 1953. A questo punto lo Scià poté tornare in Iran da Roma e Fazlollah Zahedi, appoggiato dai britannici e protagonista del colpo di Stato, sostituì Mosaddegh come Primo Ministro dell'Iran. Cinthya Chung…