Categoria

Putin

L’Impero della Menzogna non vede l’ora di ricevere il biglietto da visita del sig. Sarmat

Pepe Escobar strategic-culture.org Specialmente nel caso della GWOT (Global War on Terror), all'inizio del millennio, nessuno ha mai perso soldi scommettendo contro la tossica accoppiata di arroganza e ignoranza continuamente portata avanti dall'Impero del Caos e della Menzogna. Ciò che passa per "analisi" nella vasta no-fly zone intellettuale conosciuta come U.S. Think Tankland include chiacchiere e pii desideri su Pechino che "crede" che Mosca avrebbe giocato un ruolo di supporto nel…

Un riassunto delle strategie di politica estera della Russia e uno sguardo al futuro

Di Alessandro Fanetti, thedefencehorizon.org La Federazione Russa del Nuovo Millennio è, come ben definito dal noto studioso John H. Mackinder, il “Cuore” del pianeta in cui tutti abitiamo. È uno stato “multinazionale” sempre al centro del mondo, che è stato governato da sistemi opposti (zarismo, socialismo, liberalismo “eltsiniano”). Al potere da più di vent’anni, il presidente Putin ha cercato di prendere qualcosa da tutte queste esperienze, sia in politica interna che estera. In politica…

La drammatica ammissione di Draghi: i pagamenti esteri in dollari ed euro avvengono per imposizione dei poteri occidentali

Di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani), ComeDonChisciotte.org Lo scorso 31 marzo, subito dopo il colloquio telefonico avuto con il presidente russo Vladimir Putin, Mario Draghi si è presentato ai giornalisti della stampa estera, per relazionare il mondo e gli italiani, su quanto si fossero detti. Tutta la stampa ed il web, hanno riportato le parole di Draghi in merito alla situazione del conflitto e sullo stato delle trattative per una pace da tutti auspicata. Pochi invece hanno…

Ultimatum di Putin all’Europa. La chiusura dei rubinetti del gas è sempre più vicina?

Di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani), ComeDonChiscitte.org Se vi ricordate, nel precedente articolo (Putin: "Pagherete il gas in rubli". E Draghi & co sbandano), ci eravamo lasciati con Putin che di fronte al blocco delle riserve presso la FED e la BCE, aveva richiesto il pagamento delle forniture di gas in rubli da parte dei paesi ostili. Tale legittima richiesta si basa sul fatto che la Russia non può disporre dei mezzi finanziari (i soldi) con cui incassa il gas; la logica…

Putin: impiccagione o annegamento?

Tom Luongo tomluongo.me Con il concludersi di questa terza settimana della Terza Guerra Mondiale, sta diventando chiaro che la strategia finale dell'Occidente è il cambio di regime in Russia. Mentre in Ucraina si riversano armi e denaro, in tutta la Twitter-sfera la bandiera ucraina si trasforma sempre di più nella versione del 21° secolo di "Vecchia scarpa" *. Zelenskyy è stato persino proposto per un Premio Oscar, pensate un po'. Se aveste mai avuto dubbi su questo, guardate il…

Putin: l’Era della globalizzazione è finita

Di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani), ComeDonChisciotte.org Invito tutti voi a perdere mezz'ora del vostro prezioso tempo per ascoltare le parole del Presidente russo Vladimir Putin (cliccate sopra - da Visione Tv), che al di là delle giuste condanne per le immani sofferenze che una guerra comporta, sono piene di verità assolute. Sulle parole di Putin ci sarebbe da scrivere un libro, spaziando dalle verità storiche, passando per le ragioni geopolitiche, fino ad arrivare a quelle in…

La guerra di Putin

Gilad Atzmon – The Unz Review – 13 marzo 2022 Putin non è un generale, un militare. È un leader modernista, un maestro di spionaggio e uno stratega addestrato che capisce che la guerra è una continuazione della politica con altri mezzi (Clausewitz). Di conseguenza, se vogliamo cogliere le motivazioni di Putin, dovremmo evitare di cercare di valutare la campagna militare della Russia in termini di "obiettivi militari rigorosi". Dovremmo invece guardare alla campagna…

La vendetta dei nazi-putiniani

CJ Hopkins consentfactory.org Ecco che sono tornati! È come una di quelle serie di film horror della Hammer Film Productions del 1960 con Peter Cushing e Christopher Lee... Il ritorno dei nazi-putiniani! La vendetta dei nazi-putiniani! Il ritorno della vendetta della sposa dei nazi-putiniani! E questa volta non stanno giocando a rubare le elezioni ad Hillary Clinton con annunci anti-masturbazione su Facebook. Stanno andando dritti alla giugulare della "Democrazia"! Sì, proprio così,…

I resoconti dall’Ucraina smascherano il razzismo dell’Occidente

Kit Knightly off-guardian.org Non si parla molto di razzismo su OffG, se non nelle meta-analisi riguardanti la sua conversione in arma politica. Molte volte il "razzismo" viene utilizzato dall'establishment per attaccare le persone che rappresentano una minaccia allo status quo (vedi Jeremy Corbyn). Altre volte è usato per semplificare complesse questioni politiche riducendole ad una lista di buoni e cattivi. Il mercato delle idee è saturo di tentativi contorti per trasformare tutto in…

Giorno 11 – L’ultimo avvertimento di Putin prima dell’inizio della seconda fase dell’operazione

The Saker thesaker.is Ieri Putin ha avuto una conversazione molto interessante con i membri di quello che sembrano i membri di un sindacato di assistenti di volo. Quella riportata sotto è la dichiarazione più importante fatta da Putin durante la conversazione. Traduzione: Se la leadership dell'Ucraina continua a fare quello che sta facendo, metterà in discussione il futuro dello stesso stato ucraino, e questa sarà interamente sotto la loro responsabilità Penso sia importante capire…

Operazione russa in Ucraina – bilancio alla fine del giorno 2

The Saker thesaker.is In primo luogo, un rapido aggiornamento sui progressi delle forze russe. Ecco il riassunto di oggi: *Kherson: liberata *Nikolaev: combattimenti in corso nella periferia *Konotop: presa dai Russi *Chernigov: bloccata da tutti i lati dalle forze russe *Melitopol: circondata *Mariupol: è sotto attacco, combattimenti in strada *Severodonetsk: sotto attacco *Kharkov: pesante operazione di rastrellamento *Suma: operazioni di rastrellamento *Kiev: bloccata da ovest e…

Abbiamo provocato la guerra di Putin in Ucraina?

  Patrick J. Buchanan – Antiwar.com - 25 febbraio 2022 Quando il presidente russo Vladimir Putin ha chiesto agli Stati Uniti di rifiutare l'Ucraina come futuro membro dell'alleanza della NATO, questi hanno risposto in modo arrogante: la politica della NATO prevede porte aperte. Qualsiasi nazione, compresa l'Ucraina, può fare domanda di adesione ed essere ammessa. Non la cambieremo. Nella dichiarazione di Bucarest del 2008, l'Ucraina e la Georgia, ancora più a est nel Caucaso,…

Dal Mar Nero al Mediterraneo Orientale, non punzecchiate l’orso russo

Pepe Escobar thecradle.co Questo è quello che succede quando un gruppo di iene cenciose, sciacalli e piccoli roditori si mette a stuzzicare l'Orso: un nuovo ordine geopolitico nasce a velocità mozzafiato. Da una drammatica riunione del Consiglio di Sicurezza russo ad una lezione di storia dell'ONU tenuta dal presidente russo Vladimir Putin con la successiva nascita dei gemellini - le Repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk - fino all'appello delle repubbliche secessioniste a Putin di…

War Inc. organizza una festa di invasione e nessuno si presenta

Pepe Escobar – Strategic Culture Foundation – 16 febbraio 2022 La camarilla Dem che controlla a distanza il senile presidente degli Stati Uniti tramite auricolare/teleprompter non è mai stata accusata di essere la lampadina più brillante nella stanza - qualsiasi stanza. Questo spiega perché uno di loro, Nancy Pelosi, su ABC News, ha dato svelato l’arcano della pretesa "invasione" russa due - o tre - giorni, a seconda dei loro calcoli, prima del non-evento "cancellato".…

Volete una guerra tra Russia e NATO?

Pepe Escobar strategic-culture.org ISTANBUL - Emmanuel Macron non è Talleyrand. Autodefinitosi "giupiteriano" , potrebbe essere finalmente sceso sulla terra con una corretta intuizione di realpolitik, rimuginando su uno dei bon mots chiave dell'ex ministro degli affari esteri francese: "Un diplomatico che dice 'sì' vuol dire 'forse', un un diplomatico che dice "forse" vuol dire "no" e un diplomatico che dice "no" non è un diplomatico". Il signor Macron è andato a Mosca per incontrare il…

Ciò che vuole Putin

Mike Whitney unz.com "Sono convinto che abbiamo raggiunto il momento decisivo in cui dobbiamo pensare seriamente all'architettura della sicurezza globale. E dobbiamo procedere cercando un equilibrio ragionevole tra gli interessi di tutti i partecipanti al dialogo internazionale." Presidente russo Vladimir Putin, Conferenza sulla sicurezza di Monaco, 2007 Cosa  sapete della crisi ucraina? Cercate di rispondere a queste 7 domande. Domanda 1- La spinta dell'amministrazione Biden per portare…

In Russia i codici QR sono morti

Tim Kirby strategic-culture.org La madre di tutte le paure per il russo medio è stata appena scongiurata. Il grande pacchetto di risposte totalitarie ad un problema di discutibile grandezza è stato bloccato dalla Duma di Stato. C'è stato un brivido di terrore tra la popolazione, nell'attesa di vedere se la proposta sui codici QR fosse diventata legge, una legge che, per separare i vaccinati dalla marmaglia infestata dalla peste, avrebbe distrutto le loro vite e le loro attività. C'era…

“Stiamo affrontando un male che non ha eguali nella storia dell’umanità”

Mike Whitney unz.com "Vado indietro di epoca in epoca fino all'antichità più remota; ma non trovo alcun parallelo con ciò che accade davanti ai miei occhi: poiché il passato ha cessato di gettare la sua luce sul futuro, la mente dell'uomo vaga nell'oscurità." Alexis de Tocqueville Domanda 1- Avevo l'impressione che Putin si opponesse alla vaccinazione forzata, ma lei dice che i Russi sono costretti a farsi vaccinare. Come funziona? I governatori locali agiscono unilateralmente e impongono…

Il discorso di Putin alla riunione del Club di Discussione a Valdai

en.kremlin.ru Vladimir Putin ha preso parte ad una sessione plenaria del 18° incontro annuale del Club Internazionale di Discussione a Valdai. Il tema di quest'anno è stato “La Rivoluzione globale nel 21° secolo: l'individuo, i valori e lo Stato”. Il programma di quattro giorni includeva oltre 15 sessioni di persona e online. Il Presidente della Russia Vladimir Putin: Signore e signori, Per cominciare, vorrei ringraziarvi per essere venuti in Russia e per aver preso parte…