navigazione Categoria

Censura

Florida: tempi duri per la censura di Big Tech

La Florida approva il disegno di legge che limita il potere di Big Tech di mettere a tacere i nemici politici; adesso alla firma di DeSantis Firmare questa legislazione in legge renderà DeSantis ancora più simpatico ai conservatori. Calvin Freiburger – LifeSiteNews - 5 maggio 2021 Tallahassee, Florida - Con l'imminente firma del governatore repubblicano Ron DeSantis, la Florida è sul punto di promulgare una legge unica nel suo genere che pone forti limiti alla capacità…

Killer giganti per “placcare” Google

Israel Shamir – The Unz Review - 3 maggio 2021 I giganti digitali hanno conquistato il mondo. Nessuno ha mai accumulato tanto potere. Hitler morirebbe d'invidia se gli si mostrasse la grandezza di Google. I protagonisti di Huxley e Orwell potevano solo sognare ciò che fanno Bezos e Gates. Questi ultimi hanno rovesciato il presidente degli Stati Uniti e ne hanno installato uno di loro gradimento, e per una buona ragione. Secondo i calcoli di Bloomberg, da quando Biden è stato eletto…

In arrivo un’alternativa a Wikipedia

La brusca svolta a sinistra di Wikipedia porta il suo co-fondatore a creare un'alternativa di libertà di espressione Encyclosphere di Larry Sanger sarà libera da censure e rifiuterà le donazioni della Silicon Valley Michael Haynes – LifeSiteNews - martedì 2 marzo 2021 2 marzo 2021 - Il cofondatore di Wikipedia, Larry Sanger, sta lanciando una soluzione alternativa all'enciclopedia online per combattere la "propaganda" di sinistra che Wikipedia promuove, oltre alle storiche…

Al centro della ragnatela

Chi c'è dietro lo sforzo globale per mettere a tacere i critici del "Grande Reset"? The Publicis Groupe, una società internazionale di PR, è partner del World Economic Forum, che sta guidando la richiesta di un "reset" dell'economia globale. Publicis rappresenta società tecnologiche, farmaceutiche e bancarie, che hanno tutte partnership con il governo degli Stati Uniti e le ONG globali. Dr. Joseph Mercola – LifeSiteNews – 3 marzo 2021 La storia in sintesi: The Publicis Groupe,…

L’inverno dell’occidente comincia in Grecia

Lo stillicidio delle provocazioni turche su porzioni sempre più ampie del territorio greco continuano nel silenzio delle autorità, ma aumetano i segnali di rivolta, a volte anche radicale, violenta e definitiva, reazione di alcuni che a volte fa da contrasto con quella dei più, rivolti in modo crescente verso psicofarmaci; ultimo luogo sfuggito ai controlli: la spiaggia… tempo permettendo. Sì, perché ad Atene è venuta la neve di febbraio, combinata ad un black-out elettrico generalizzato e…

Si salverà “1984”?

"1984" di George Orwell è così attuale che è sorprendente che non sia già stato censurato. Un buon test per capire se c'è stato o meno un colpo di stato totalitario nella nostra società è vedere cosa succede a "1984". William Kilpatrick – LifeSiteNews - venerdì 17 febbraio 2021 (Turning Point Project) - C'è una dimensione quasi onirica negli eventi degli ultimi 12 mesi. A seconda del punto di vista politico/culturale, il sogno sarà vissuto da alcuni come piacevole, da altri come…

Mettere a tacere le critiche affinché i miliardari possano continuare a trarre profitto dalla pandemia

Controllando i media, miliardari come Jeff Bezos e Bill Gates possono prolungare una crisi all'infinito mentre accumulano ricchezza e potere senza precedenti su tutta l'umanità. Robert F. Kennedy Jr. - LifeSiteNews - mercoledì 17 febbraio 2021 17 febbraio 2021 (Children's Health Defense) - Il 15 febbraio il Washington Post, di proprietà di Jeff Bezos, ha pubblicato un articolo della Associated Press dell'11 febbraio che plaude alla censura di coloro che criticano le politiche del…

“SUPER-DIFFUSORE DI COSPIRAZIONE COVID”

L’AP e l’Atlantic Council mi nominano "super-diffusore di cospirazione COVID" e cancellano Ron Unz Kevin Barrett - The Unz Review - 16 febbraio 2021 La cattiva notizia è che due delle istituzioni più potenti d'America mi hanno consacrato "super-diffusore COVID". La buona notizia è che sono accusato di essere un super-diffusore di "teorie cospirazioniste COVID", non della malattia vera e propria. Ma la notizia peggiore è che per come stanno andando le cose, i " cospirazionisti"…