Covid-2019

VERGOGNATEVI! VIGLIACCHI!

Francesco Benozzo con la sua arpa

Francesco Benozzo Comedonchisciotte.org Per chi non lo aveva capito o fingeva di non averlo capito, la “Fase 2” è la dimostrazione scientifica della Grande Truffa del Coronavirus Incredibilmente, qualcuno ora è contento. Hanno riaperto quasi tutto. Ci sono limitazioni, ma stiamo riprendendoci. Ancora, e più di prima, tutti a ripetere che “andrà tutto bene”. E tutti a complimentarsi l’uno con l’altro perché siamo bravi cittadini. Sorvolo sulle patetiche accuse contro le movide (cui si aggiungono le finte movide montate dai …

Leggi tutto »

Covid-19: pugno di ferro in guanto di cornuto

I guanti sono inutili anzi dannosi

L’uso dei guanti nella vita quotidiana è pericoloso per sé stessi e per gli altri In tempi di guerra guerreggiata i governi, nei confronti dei loro cittadini, usano il pugno di ferro in guanto di velluto. In questo tempo di guerra sceneggiata il duce Conte sta usando il pugno di ferro in guanto di cornuto: cornuto lui e, soprattutto, cornuti e mazziati noi cittadini perché la maggior parte delle mazziate che lui ci rifila non trova giustificazioni di carattere sanitario, …

Leggi tutto »

Giorgio Agamben – Requiem per gli studenti

Requiem per gli studenti

Giorgio Agamben Iisf.it Come avevamo previsto, le lezioni universitarie si terranno dall’anno prossimo on line. Quello che per un osservatore attento era evidente, e cioè che la cosiddetta pandemia sarebbe stata usata  come pretesto per la diffusione sempre più pervasiva delle tecnologie digitali, si è puntualmente realizzato. Non c’interessa qui la conseguente trasformazione della didattica, in cui l’elemento della presenza fisica, in ogni tempo così importante nel rapporto fra studenti e docenti, scompare definitivamente, come scompaiono le discussioni collettive nei …

Leggi tutto »

La Germania munge l’UE, raggiunge il “Punto Gorbachev” e guarda ad una Cina pericolosa

DI RODNEY ATKINSON freenations.net Durante la crisi del Coronavirus nell’Unione Europea, qualsiasi pretesa di azione coesa e obbediente alle regole dell’Unione è finita fuori dalla finestra. I più deboli, come l’Italia, hanno dovuto provvedere a se stessi e i più forti come la Germania hanno infranto tutte le regole – in particolare le norme sugli aiuti di Stato – per causare un enorme squilibrio di potere nel “mercato unico”. La Germania intercetta oltre la metà degli aiuti di Stato approvati dalla …

Leggi tutto »

TSO a Don Gianluca – Il prete sovranista che sfidò il papa globalista

Don Giacomo Loda pranza all aperto

Il 14 Maggio 2020 l’Alto Comitato per la Fratellanza Umana ha promosso una giornata di digiuno e preghiera per combattere l’emergenza Coronavirus. Papa Francesco ha aderito all’iniziativa dichiarando che “ho accolto la proposta dell’Alto Comitato per la Fratellanza Umana affinché il prossimo 14 maggio i credenti di tutte le religioni si uniscano spiritualmente in una giornata di preghiera e digiuno e opere di carità, per implorare Dio di aiutare l’umanità a superare la pandemia di coronavirus.” Quel giorno Don Gianluca …

Leggi tutto »

La scuola post-umana che verrà

Bill Gates scuola indiana

Moravagine Alcesteilblog.blogspot.com L’era della didattica a distanza (sociale) L’ineffabile Lucia Azzolina, già insegnante precaria, sindacalista ANIEF (1), preside abilitata e sottosegretario, nonché sosia di Sabina Guzzanti, s’è trovata a ricoprire, dal 10 gennaio di quest’anno e per evidente mancanza di concorrenti, il posto ch’era stato del “ribelle” Lorenzo Fioramonti al ministero dell’istruzione.In tale veste, è stata costretta a prestare la sua faccia, con quell’espressione un po’ così, alle disposizioni del governo Conte sulla scuola; fra queste, il dpcm del 4 …

Leggi tutto »

Movida, ovvero il silenzio degli innocenti

DI DEBORA BILLI facebook.com I giovani sono stati chiusi in casa per settimane, non uscendo praticamente mai, visto che in famiglia non fanno la spesa. Hanno chiacchierato con gli amici via whatsapp, coccolato le fidanzate via messenger, seguito lezioni via zoom. Hanno dormito fino a tardi, videogiocato di notte, chiusi nelle loro stanze senza farsi vedere né sentire e senza litigare con nessuno. I giovani non si sono affacciati ad urlare contro chi “infrange le regole”, non hanno denunciato vicini, …

Leggi tutto »

Gli uomini liberi non mettono la mascherina

plizia municipale multe coronavirus

Paolo Becchi Paolobecchi.wordpress.com Quando scoppiò l’epidemia da HIV immediatamente risultò chiaro che un modo per contenere la sua diffusione c’era ed era molto semplice: usare il preservativo. Avere rapporti sessuali con estranei non protetti poteva diffondere la malattia ed il modo per evitarlo era in fondo molto semplice. Usare una precauzione. Anche allora ricordate c’era chi sosteneva che bastava baciarsi per infettarsi, ma un medico baciando in bocca una bella ragazza sconosciuta, che si era prestata al gioco dimostrò che …

Leggi tutto »

Le elites truffaldine che vogliono “salvarci” dal coronavirus

Brandon Smith alt-market.com La scorsa settimana, la Federal Reserve ha pubblicato un rapporto in base al quale i dati del PIL per il secondo trimestre indicherebbero probabilmente una perdita del 34,9%. Questo è più grande il crollo del PIL dai tempi della Grande Depressione, neanche da paragonarsi alla crisi del 2008. E se prendiamo in considerazione il fatto che la Fed incrementa artificialmente i dati del PIL, aggiungendoci molte voci di bilancio non produttive, dobbiamo chiederci: quali sono le perdite …

Leggi tutto »

La Cina aggiorna l’arte della guerra (ibrida)

  Pepe Escobar asiatimes.com Nel 1999, Qiao Liang, all’epoca colonnello dell’aviazione dell’Esercito di Liberazione Popolare (PLA), e Wang Xiangsui, anch’egli colonnello, avevano provocato un grosso scalpore con la pubblicazione di Unrestricted Warfare: China’s Master Plan to Destroy America [Guerra senza limiti: il piano generale della Cina per distruggere l’America]. Unrestricted Warfare era essenzialmente un manuale del PLA per la guerra asimmetrica: un aggiornamento dell’Arte della guerra di Sun Tzu. Al momento della pubblicazione, con la Cina ancora lontana dal suo …

Leggi tutto »

L’isolamento è il più grande disastro politico della storia degli Stati Uniti?

Mike Whitney – 18 maggio 2020 – The UNZ Review   “Le chiusure hanno lo scopo di condizionare le persone a obbedire senza domande. Una nazione di persone che si limitano a fare ciò che gli viene detto dagli “esperti” senza fare domande è una nazione matura per una discesa nella tirannia totale”. -Ron Paul   Donald Trump chiama i media “il nemico del popolo”, ma è molto peggio di così. I media sono una minaccia per la sicurezza nazionale. …

Leggi tutto »

Finalmente abbiamo il nuovo “Salvatore” dell’umanità!

Alessandra Corrente Lavocedeltrentino.it Mentre nelle Chiese italiane non si svolge alcuna celebrazione, i credenti e non possono trovare una voce che plachi le loro ansie, le loro paure e doni luce e speranza in questo momento cruciale nella storia dell’umanità. Il nuovo Messia salverà tutti gli uomini della Terra dal Covid-19 ma non solo! Non ha capelli lunghi e vesti semplici, ma capelli corti e occhiali che lasciano ben trasparire i suoi occhi. Il suo nome? Non è Gesù, né …

Leggi tutto »

Biosicurezza e politica

Con il pretesto della biosicurezza il controllo politico sta divenendo estremamente pervasivo di Giorgio Agamben Quodlibet, 11 maggio 2020   Ciò che colpisce nelle reazioni ai dispositivi di eccezione che sono stati messi in atto nel nostro paese (e non soltanto in questo) è l’incapacità di osservarli al di là del contesto immediato in cui sembrano operare. Rari sono coloro che provano invece, come pure una seria analisi politica imporrebbe di fare, a interpretarli come sintomi e segni di un …

Leggi tutto »

Dalla dittatura finanziaria a quella sanitaria. La Nuova Religione della “Grande Società”

Robert Doisneau - Albero che diventa un grattacielo

Ruggero Arenella Comedonchisciotte.org La religione si fonda sulla paura della morte. Per millenni, quando il sapere era nelle mani di pochi dotti, sacerdoti, monaci, il Potere ha cercato la sottomissione delle masse facendo leva sulla loro ignoranza. Il prete aveva la verità, e tu non sapevi nulla del mondo, se non quel piccolo mondo che era il tuo lavoro, la tua casa, la comunità che vivevi, immobile da generazioni. Potevi sapere quali erano gli strumenti e le tecniche migliori per …

Leggi tutto »

Covid-19: scusate, correggo!

Sui medici morti si è ripetuta la storia di Pierino e il lupo   Scusate, devo parzialmente correggere quanto affermato in un mio recente articolo: che “150 medici morti per Covid-19” sia un mito [i]. In effetti ha tutte le caratteristiche del mito per come è stato rappresentato: 1) Dire “morti PER Covid-19” invece che “morti CON Covid-19” è ingannevole. 2) La Federazione Nazionale Ordini dei Medici (FNOMCEO) ha prestato il fianco, pubblicando il bollettino dei medici/odontoiatri “caduti” nel corso …

Leggi tutto »

Come la biosicurezza ci porterà al Neo-Feudalesimo digitale

Pepe Escobar strategic-culture.org Il filosofo italiano Giorgio Agamben si è messo in una (controversa) prima linea esaminando quale nuovo paradigma potrebbe emergere da questa nostra attuale situazione di disagio pandemico. Recentemente, ha richiamato l’attenzione su uno straordinario libro, pubblicato sette anni fa, dove già era evidenziato tutto. In Tempetes Microbiennes, Patrick Zylberman, professore di Storia della Salute a Parigi, aveva dettagliatamente illustrato il complicato processo attraverso il quale la sicurezza sanitaria, fino ad allora ai margini delle strategie politiche, era …

Leggi tutto »

La soluzione al Covid-19: “Nikola Tesla lo scienziato di Dio”

DI FRANCESCO SENES Brancolando nel buio delle menti “virologhe” ovvero delle “genialità” più raffinate che l’umanità oggi disponga e continuando a sentire tutti i loro movimenti interni che per forza di cose diventano poi esterni in quanto devono essere emanati per il beneficio di tutti. L’infausta situazione induce a pensare che non stiamo assistendo ad un alta assise di scienziati in cerca di una soluzione scientifica, come ad esempio quella di Alexander Fleming (lo scopritore inglese della penicillina) che osservò …

Leggi tutto »

I “Deep Pockets” amano il lockdown

Israel Shamir Unz.com Alcune persone amano l’isolamento e l’auto-isolamento. Il miliardario ebreo David Geffen è uno di loro. Ha pubblicato la foto del suo yacht sui Social Media dicendo: “Isolato nelle Grenadines evitando il virus, spero che tutti rimangano al sicuro”. Probabilmente è molto diverso dall’auto-isolamento, e sicuramente diverso dall’isolamento imposto a una famiglia di cinque persone che vive in una baraccopoli nel loro bilocale. Ma i ragazzi molto ricchi ci sono abituati. Non vanno mai da Walmart. Tutto ciò …

Leggi tutto »

Covid-19. Il grido dal mondo cattolico: GIU’ LE MANI DALLA NOSTRA LIBERTA’

Bergoglio mascherina

Pubblichiamo un importante appello, promosso da alte personalità del mondo cattolico che fotografano molto fedelmente la grave realtà che stiamo vivendo. Voci prestigiose che vanno ad aggiungersi a quanti di noi nutrono fortissima preoccupazione per la gestione politica dell’emergenza in atto. Come cerchiamo di dimostrare quotidianamente su queste pagine, Democrazia significa innanzitutto pluralismo e libertà di espressione, fondamenta irrinunciabili per una società inclusiva che, secondo Costituzione, vuol promuovere diritti civili, economici e sociali. Da veritasliberabitvos.info APPELLO PER LA CHIESA E …

Leggi tutto »

Dario Musso: Pazzo o Eroe? – La Nuova Normalità

Dario musso CDC

Ruggero Arenella Comedonchisciotte.org Un uomo estremamente lucido, fatto diventare pazzo dal sistema. Il 25 Aprile ha sentito il dovere di esprimere la propria libertà. E’ normale che abbiano fatto il TSO a Dario Musso. E’ giusto. E’ la normalità del Coronavirus. La nuova realtà è la peggiore delle nostre paure. Ma non ce ne stiamo ancora accorgendo. P.S. Guardate tutto il video. E riguardatelo.

Leggi tutto »

Dissonanza cognitiva e Coronavirus

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Negli ultimi giorni mi sono trattenuto dal commentare gli eventi in corso, che ruotano tutti attorno al panico da coronavirus, e mi sono impegnato al massimo nella ricerca, visto che le reali motivazioni di ciò che sta accadendo non mi sono affatto chiare. • Perché chiudere l’economia globale a causa di un virus che non particolarmente pericoloso,  responsabile solo di poco più dell’1% dei decessi di quest’anno, che ha colpito solo lo 0,04% della popolazione e ne …

Leggi tutto »

L’addomesticamento

di Paolo Becchi wordpress.com e Libero   “Addomesticare” significa in generale trasformare l’ambiente, le piante e gli animali adattandoli ai bisogni umani. L’esempio più lontano nei tempi di addomesticamento di un animale è quello del cane, animale domestico per eccellenza. La specie umana, per come la conosciamo, potrebbe anche essere, sotto il profilo biologico, il risultato di un processo di auto-addomesticamento, nel senso che gli esseri umani hanno “selezionato” i loro simili soprattutto sulla base della loro capacità di socializzare. …

Leggi tutto »

Cari Bambini, non vi vogliono far vivere da bambini

Saura Plesio (Nessie) Sauraplesio.blogspot.com Cari Bambini, questa orribile reclusione durata quasi 60 giorni, ha avuto certamente le sue vittime principali e inconsapevoli, proprio  in voi. All’inizio “vi è stato concesso” (come dice Conte) di poter essere portati a  passeggio a 200 metri da casa. Un cane aveva certamente più spazio di movimento. Poi hanno cercato di impedirvi di comprare colori, fogli da disegno e altro materiale di cancelleria, perché tra le tante assurdità di questo governo, c’è stata quella di …

Leggi tutto »

La crisi Coronavirus ci sta portando alla dittatura sanitaria. L’incredibile caso del TSO a Dario Musso

jack nicholson - nido del cuculo

Cesare Sacchetti Lacrunadellago.net Se si legge il caso di Dario Musso, si ha la sensazione di ripercorrere una vicenda ambientata nel Cile di Pinochet o piuttosto nell’Argentina dei desaparecidos degli anni’70. Tutto questo invece sta accadendo in Italia, non più giardino d’Europa, ma sempre più simile all’arcipelago Gulag narrato dalla penna di Solženicyn. Il TSO contro Dario Musso Il caso di Dario Musso non ha ricevuto praticamente nessuna attenzione da parte dei media mainstream. Lo scorso 2 maggio, il giovane …

Leggi tutto »

Un virus di distruzione di massa

C. J. Hopkins unz.com Nell’introduzione di nuova narrativa ufficiale, arriva il momento in cui le persone non ricordano più come era iniziata tutta la storia. O meglio, ricordano come era iniziata, ma non la propaganda che l’aveva iniziata. O, piuttosto, ricordano tutto (o sono in grado di farlo, se vengono interrogate), ma la cosa non fa più alcuna differenza, perché la narrativa ufficiale ha ormai soppiantato la realtà. Potreste ricordare questo fatto dalla Guerra al Terrore e, in particolare, dall’occupazione …

Leggi tutto »

Fuori dalla mischia?

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr La quarantena, in Grecia, è stata tempestiva e totale. Anche lì le chiese sono state chiuse, ma questo, a differenza che in Italia, ha causato forti reazioni. Dal 4 maggio le chiese sono state riaperte, ma fino al 17, niente messe. Intanto, nelle isole, i migranti sono ormai la popolazione di riferimento. La fine della quarantena è annunciata di continuo, ma … tutto resta chiuso. La stagione turistica sarà un disastro e molti alberghi non riapriranno …

Leggi tutto »

Covid-19. Il mondo come la Cina: il sogno delle multinazionali

Jacopo Brogi Comedonchisciotte.org Bassi salari e controllo sociale. È il gigante asiatico il modello di ciò che sarà? Per i suoi abitanti era il Regno di Mezzo, quello governato dai Qin: la dinastia che travolse i feudi Zhou e creò la prima amministrazione burocratica non ereditaria. Qin: “Cina”, il nome per il resto del mondo. Oltre duemila anni fa, nacque lo Stato nazionale destinato a dominare il nostro futuro. “Siamo alla vigilia di un gigantesco sviluppo industriale: il commercio raggiungerà …

Leggi tutto »

È ancora in attività l’Imperial College?

Gilad Atzmon gilad.online Negli anni ’60, l’establishment accademico britannico si era appassionato al lavoro di Karl Popper, il filosofo che aveva sviluppato il concetto di falsificabilità empirica. L’intento di Popper era quello di trovare una linea di demarcazione tra ciò che è scientifico e ciò che imita l’empirismo e lo scientismo. Una teoria, secondo Popper, può essere considerata scientifica se, e solo se, è potenzialmente falsificabile dagli esperimenti o dalle sue previsioni. Popper aveva tentato di stabilire criteri che negassero …

Leggi tutto »