In difesa della CO2: Astro-Climatologia, Climategate e senso comune rivisitato

Matthew Ehret canadianpatriot.org Secondo i moderni esperti del clima come Bill Gates, Greta Thunberg, Michael Bloomberg, Mark Carney, Al Gore, Alexandria Ocasio Cortez, il principe Carlo e Klaus Schwab, l'anidride carbonica deve essere fermata ad ogni costo. Immagini di città sommerse, di orsi polari che affogano e di deserti infuocati che distruggono la civiltà passano in continuazione davanti ai nostri occhi nelle scuole, nei media mainstream e nei film. Gli accordi sul clima di Parigi…

Il trattato di Westfalia del 1648 è l’unico rimedio all’attuale ordine unipolare basato sulle regole

Matthew Ehret strategic-culture.org Nel 1999, in un discorso apparentemente innocuo tenuto a Chicago aveva rivelato un nuovo paradigma negli affari mondiali che era subito stato soprannominato "la Dottrina Blair." In quel discorso, Blair aveva affermato che la realtà della nuova era della guerra al terrorismo aveva reso irrilevante e obsoleto il rispetto per gli stati nazionali sovrani e che occorreva arrivare ad una dottrina di livello superiore, compatibile con la necessità di bombardare…

Le dinamiche della diplomazia nucleare: Russia e Cina contro i neo-malthusiani

Matthew Ehret strategic-culture.org Nel 1975, Paul Ehrlich, un influente biologo di Stanford (autore del misantropico Population Bomb del 1968) aveva dichiarato che, a suo parere, l'acquisizione dell'energia da fusione da parte dell'umanità sarebbe stato "come dare un fucile mitragliatore in mano ad un bambino idiota." Le opinioni di Ehrlich erano ampiamente condivise da quella particolare setta di scienziati noti come neomalthusiani. Un collega di Ehrlich, John Holdren, aveva pontificato…

Da Russell e Hilbert a Wiener e Harari: le inquietanti origini della cibernetica e del transumanesimo

Matthew Ehret strategic-culture.org Come avevo sottolineato nel mio precedente articolo sullo scontro dei due sistemi, la fine del XIX secolo aveva assistito ad un grande confronto tra due paradigmi opposti di economia politica, confronto in gran parte cancellato dai libri di storia. Proprio come oggi, questi due sistemi contrapposti erano caratterizzati, da un lato, da una volontà di controllo centralizzato del mondo da parte di un'élite unipolare desiderosa di ergersi al di sopra…

Eugenetica, la Quarta Rivoluzione Industriale e lo scontro tra due sistemi

Matthew Ehret strategic-culture.org Il mondo di oggi è stretto tra due possibili futuri: da un lato, un'alleanza multipolare a difesa degli stati nazionali sovrani si è organizzata intorno ad un paradigma di pensiero a lungo termine auspicante ottimismo scientifico e cooperazione reciproca, mentre un paradigma unipolare di governo mondiale di depopolamento e pensiero a somma zero persegue un'agenda di Grandi Reset, pandemie controllate e conflitti. Ora più che mai è importante cercare di…

Quando l’inimmaginabile diventa immaginabile

Matthew Ehret strategic-culture.org Vedremo in futuro la biotecnologia servire gli interessi dell’umanità secondo un paradigma multipolare che abbraccia sovranità nazionale, vita umana, famiglia e fede? Per quanto prendere in considerazione idee come il ruolo dell’eugenetica nella presente e turbolenta era potrebbe essere fonte di una buona dose di dispiaceri e persino di mal di stomaco, penso che ignorare un tale argomento non porti alcun beneficio. E’ una questiona estremamente…

Pechino, i Five Eyes, chi ha la responsabilità della pandemia COVID?

Matthew Ehret strategic-culture.org Fin dai primi giorni della pandemia COVID, erano iniziate ad emergere prove secondo cui il virus non sarebbe stato un fenomeno evolutivo naturale, come asserito dall'OMS, dalla rivista Nature e dagli editori di Lancet, ma avrebbe avuto altre origini. Uno dei primi sostenitori di questa teoria era stato il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Lijian Zhou, che, a livello internazionale, aveva fatto scalpore condividendo due articoli di Larry…

La medicina nazista rivive nella politica sanitaria dei Five Eyes

Matthew Ehret off-guardian.org Il mal concepito "amore del prossimo" deve scomparire, specialmente in relazione alle creature inferiori o asociali. È dovere supremo di uno stato nazionale concedere la vita e il sostentamento solo alla parte vigorosa ed ereditariamente sana della popolazione, al fine di assicurare il mantenimento di un popolo ereditariamente sano e razzialmente puro per tutta l'eternità... Dr. Arthur Guett, direttore nazista della salute pubblica, 1935 Queste parole,…

Come rompere le ginocchia dei sociopatici di Wall Street prima che sia troppo tardi: un nuovo Ferdinand Pecora

Di Matthew Ehret, Canadianpatriot.org È più che un po’ deprimente considerare l’imminente crollo sistemico che preme immanentemente sul nostro mondo attuale. Dalla fluttuazione del dollaro USA nel 1971, un sistema economico industriale occidentale un tempo orgoglioso e produttivo è stato  sempre più spogliato dalla deregolamentazione bancaria, dall’esternalizzazione, dal lavoro a basso costo e dal monetarismo in un culto del post industrialismo che ha distrutto il mondo morale ed…

Trump contro il complesso industriale militare: aumenta il pericolo di colpo di stato militare. La storia si ripete?

Di Matthew Ehret, The Canadian Patriot Alla conferenza del Labor Day di questa settimana, il presidente Trump ha lanciato il guanto di sfida contro il complesso industriale militare angloamericano suscitando le preoccupazioni per un eventuale colpo di stato da parte delle Elites militari.  Questo pericolo è stato enunciato dal senatore di stato Richard Black (un ex colonnello e ufficiale dell’intelligence) durante una  conferenza del 5 settembre. Nel suo potente…

La nascita di una nazione globale

La visione illuminata di Strobe Talbott e degli studenti della Rhodes Scholar Di Matthew Ehret, Canadianpatriot.org Nel mio precedente articolo, ho discusso il ruolo del fondatore del Brookings Institute Strobe Talbott come parte integrante del puzzle dietro il Russiagate e anche il suo indottrinamento come Rhodes Scholar a Oxford insieme al suo compagno di stanza Bill Clinton nel 1966. Ho affrontato l’ascesa del Rhodes Trust nel 1902 come think tank progettato esplicitamente per sabotare…

Come distruggere una dittatura di banchieri? La lezione del 1933

DI MATTHEW EHRET  I media occidentali sono stati colpiti da vari annunci di "Apocalisse finanziaria" e dalla necessità di una “valuta sintetica egemonica mondiale” che rimpiazzi il dollaro in caduta libera, nel quadro di un nuovo sistema di finanza “verde”. Queste dichiarazioni sono state fatte rispettivamente dai governatori attuali della terra, Mark Carney e Merlin King, e non bisogna trascurarle, perché il mondo si trova all'apice della più grande bolla finanziaria della storia…

Non siamo spacciati. Forse, lo sono Loro.

Ruggero Arenella Comedonchisciotte.org "Sendo adunque uno principe necessitato sapere bene usare la bestia, debbe di quelle pigliare la golpe et il lione; perché il lione non si defende da’ lacci, la golpe non si defende da’ lupi. Bisogna adunque essere golpe a conoscere e’ lacci, e lione a sbigottire e’ lupi." Il Principe del Mondo questa volta, pensando di esser volpe, si è comportato da leone. Molti potrebbero obbiettare che Loro hanno fatto un capolavoro, cosa che ho pensato e detto…

La pappa del cuore per le anime belle (della controinformazione)

Ruggero Arenella Comedonchisciotte.org Ormai stiamo diventando un ghetto, una riserva indiana. Ce la cantiamo e suoniamo fra di noi. L'importante è sentirsi a casa. Per qualcuno infatti, sta diventando un "si salvi chi può". Raduniamoci noi che abbiam capito e mettiamoci in salvo. Sfoghiamo le nostre inquietiduni nel web, il luogo che Loro hanno creato (o ci hanno concesso, in cambio di grandi benefici per Loro). Pensiamo che Telegram sia un luogo sicuro, perchè proprietà di un…

C’è la possibilità che un colpo di stato ribalti il risultato elettorale di novembre, Trump e la stessa democrazia?

Matthew J.L. Ehret strategic-culture.org Il 20 marzo avevo pubblicato un articolo intitolato Why Assume There will be a 2020 Election? dove paventavo la minaccia esistenziale di un nuovo colpo di stato militare da parte di Wall Street che, non solo invaliderebbe il risultato elettorale, ma imporrebbe un nuovo inferno fascista all'America e al mondo intero. In quell'articolo, avevo discusso l'importanza della decisione strategica del generale Smedley Butler di smascherare il complotto di…

Gli ipocriti neo-maccartisti di sinistra piangono per la morte di Kirk Douglas

Matthew J.L. Ehret strategic-culture.org La scomparsa il 5 febbraio, all'età di 103 anni, di Kirk Douglas, una delle leggende del cinema di Hollywood, ha scatenato una disgustosa ondata di ipocrisia nei media mainstream di sinistra. Questi mezzi di informazione hanno fatto a gara nello scrivere omaggi e memoriali in onore dell'uomo che "alla fine degli anni '50, aveva usato il suo potere e la sua influenza di attore famoso per aiutare a spezzare la lista nera di Hollywood," come riportato…