Archivi Giornalieri

23 Luglio 2021

Gli antifascisti che dicono?

di Enza Sirianni comedonchisciotte.org In questi giorni, che hanno preceduto il nuovo decreto Covid, approvato in Consiglio dei Ministri il 23-7-2021, ho avuto parecchi confronti sia diretti, sia attraverso i miei limitati canali social con amici e conoscenti, sul green pass e i pericoli per la democrazia in esso insiti. Alcuni asserivano che avrebbero, alla fine, emesso un provvedimento annacquato per non rischiare di sollevare proteste di piazza e non violare apertamente diritti sanciti…

Donna umbra di 64 anni colpita da trombosi dopo il vaccino

Una ternana di 64 anni, ricoverata da 20 giorni nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale di Terni, è stata colpita da una trombosi multipla. I coaguli sono tre: uno al rene, uno al polmone, uno al cuore – e sembrerebbe, secondo i sanitari, che il tutto possa essere collegato alla somministrazione del vaccino AstraZeneca a cui la signora è stata sottoposta il 18 maggio scorso. La signora Anna il 18 maggio – come riporta il Messaggero -, ha fatto il vaccino AstraZeneca (il richiamo è…

Arresto cardiaco da miocardite post vaccino per il ballerino di Amici

Arresto cardiaco da miocardite post vaccino. Parla Santo Giuliano ballerino professionista di Amici. “A distanza di cinque giorni dalla prima dose, mi sono ritrovato in un ospedale con un arresto cardiaco”. In un video girato nella sua stanza di ospedale, il ballerino spiega le sue attuali condizioni di salute. “Volevo rassicurarvi che ora sto bene, mi sto riprendendo e oggi mi hanno spostato dalla camera intensiva alla camera normale e mi stanno tenendo ancora sotto controllo”.…

Green pass: l’ultimo tranello

All’indomani del nuovo decreto Covid approvato dal Consiglio dei Ministri e illustrato ieri in conferenza stampa dal premier Mario Draghi e dal Ministro Roberto Speranza che introduce la necessità del Green Pass per entrare nei bar e ristoranti al chiuso, nei teatri, cinema e palestre e che conferma l'estensione dello stato di emergenza fino al prossimo 31 dicembre, sono annunciate manifestazioni simultanee per la giornata di domani in molte città italiane. La chiamata a raccolta passa dai…

A Torino la prima grande manifestazione contro il green pass

lantidiplomatico.it Torino è la prima città a scendere in piazza in Italia contro il green pass. Cinquemila persone, ("secondo gli organizzatori", riporta Repubblica) sono scesi in piazza al grido di No Green pass. Altre manifestazioni in tutta Italia sono previste per il 24 luglio in quasi tutte le città italiane. Ai giornalisti di Repubblica i manifestanti intervistati specificano di non essere no vax, ma per la libertà di scelta e molti di loro sono vaccinati, ma contrari all'obbligo,…

Democratizzare la Dittatura

Il ruolo della propaganda nel difendere le misure anti Covid si fa sempre più evidente e intende fare dei no vax il nuovo nemico contro cui scandagliare l'opinione pubblica: tutto ciò in spregio alle regole basilari della democrazia

Auschwitz, Aprile 1942. Il report della Croce Rossa.

Paolo Germani Altreinfo.org Durante la seconda guerra mondiale i campi di concentramento tedeschi, compresi quelli del comprensorio di Auschwitz e Birkenau, erano sottoposti a regolari visite di controllo da parte della Croce Rossa Internazionale, la cui sede era in Svizzera, nella città di Ginevra. Gli audit di controllo Le visite di controllo, vere e proprie ispezioni delle strutture, venivano documentate dai report (audit) redatti da personale esperto della Croce Rossa, addestrato…