Daily Archives

26 Ottobre 2020 , 19:06

Ecco perché tra aprile e marzo ci sono stati 35.000 morti di Covid (e perché può ancora accadere)

Pubblichiamo il testo del discorso che il Dottor Stefano Manera ha tenuto in piazza Cavour a Rimini lo scorso sabato 24 ottobre durante la manifestazione ‘Riprendiamoci la Costituzione’ organizzata dal Comitato ‘Romagna per la Costituzione’, una manifestazione molto partecipata, nonostante la pioggia e il freddo e nonostante le polemiche che hanno preceduto l’evento. Vari professionisti, di diversi ambiti, si sono alternati al microfono ponendo interrogativi e considerazioni su ciò che sta…

Istituto Superiore di Sanità: il 3,5% dei decessi positivi al covid non presentava altre patologie

Lantidiplomatico.it Quanti sono in Italia i morti di Covid-19 che non avevano nessun’altra patologia concomitante? Uno studio condotto dall’Istituto Superiore di Sanità, su un campione di 36.806 pazienti deceduti e positivi all’infezione da SARS-CoV-2 in Italia, ha determinato che sono 168 pazienti su 4738 . Cove scrive l’ISS nello studio “complessivamente, 168 pazienti (3,5% del campione) presentavano 0 patologie, 631 (13,3%) presentavano 1 patologia, 928 (19,6%) presentavano 2 patologie e…

Davvero pensate che abbiamo fatto tutto da soli ?

di Siro Passino augustoanselmo.blogspot.com Era pieno anche allora di guardie, militari, poliziotti, che eseguivano ordini ingiusti e criminali perché non si facevano domande e ci credevano, per non avere problemi sul "lavoro", per ignavia. Era pieno anche allora di esperti, ideologi, professori, filosofi e pensatori che insegnavano ad obbedire, giustificavano, sostenevano e spiegavano le motivazioni, e volevano fare "i primi della classe". C'erano artisti , che producevano, consenzienti,…

Chiusure DPCM, immunologa Viola: “Decisione irrazionale, cieca, assurda”

Valentina Viola Not in my name. La decisione di imporre la chiusura di bar e ristoranti (perché salvo pochi casi questo significa chiusura totale, non ci prendiamo in giro), palestre, teatri e cinema significa condannare intere famiglie alla disperazione e un intero paese ad una tensione sociale insostenibile. E’ una decisione irrazionale, cieca, assurda. Non so se queste misure avranno un impatto sulla diffusione dei contagi e, onestamente, io non lo credo, perché le persone si…

Cile: in lotta fra strade e urne

Luigi Cecchetto - Membro del Observatorio de Derechos Humanos y Violencia Policial Observatorioddhh.cl Un anno fa il popolo cileno cominciava a spingere con forza per un profondo cambiamento. Nel pomeriggio del 18 ottobre del 2019, dopo alcuni giorni di protesta degli studenti a causa dell'aumento dei costi del metro, la ribellione scoppiò con violenza. In poche ore Santiago cominciò ad ardere. Dopo 48 ore una gran parte delle stazioni del metro erano state messe a ferro e fuoco, molti…

Perché ComeDonChisciotte Continua a Battere sul Tasto Covid-19

La risposta è semplice: qualcuno deve pur farlo. Se vi è sufficiente questa risposta, potete saltare a pié pari il resto. Il momento che stiamo vivendo, già ampiamente previsto (diciamo meglio: comunicato) nel 2010 dal report della Fondazione Rockefeller (e opportunamente integrato ad aprile 2020 con le misure da adottare per fronteggiare la "pandemia") è un salto epocale nella storia umana. Mai, come in questo periodo, tutte le forze che nel mondo gestiscono la finanza, l'informazione,…