Archivi giornalieri: 17 Settembre 2020 , 20:00

Medico tedesco: il vaccino per il COVID-19 “potrebbe rivelarsi il peggior errore”

Il rischio di un prodotto incompleto e inefficace sta aumentando, causando danni enormi alla salute. By Prof. Dr. Paul Cullen 10 settembre 2020 (LifeSiteNews) – Il primo vaccino è stato sviluppato alla fine del XVIII secolo dal medico inglese Edward Jenner. Il successo di Jenner è stato così clamoroso che rimane il modello per tutti i programmi di vaccinazione fino ad oggi. Il vaccino contro il vaiolo evidenzia le quattro caratteristiche che caratterizzano un valido candidato al vaccino. La malattia …

Leggi tutto »

Dietrofront OMS: male l’Europa, imparate della Svezia!

Inaspettato cambiamento di linea da parte dell’OMS, proprio sul tema politicamente più discusso: le misure per il contenimento della pandemia. Dopo mesi di critiche da parte della maggior parte di esperti e autorità al morbido approccio svedese, mosca bianca in un continente di lockdown forzati, ecco che la massima autorità mondiale boccia tutti, visti anche i numeri di casi positivi in crescita in tutto il continente europeo, e loda le scelte dei svedesi. Questa l’ultima indicazione da parte dell’Oms tramite …

Leggi tutto »

Banchiere centrale olandese: “L’euro potrebbe diventare insostenibile”

Siamo abituati a sentire annunci di crisi dell’euro solo da ambienti molto lontani dal mainstream, normalmente. Il ritornello che abbiamo sentito prima, durante e dopo Draghi alla BCE è sempre stato “l’euro è irreversibile”. Ed ecco che proprio da un membro, anche piuttosto rumoroso, appartenente alla tribù dei falchi, arriva la dichiarazione che non ti aspetti: “L’euro potrebbe diventare insostenibile”. A dichiararlo è il banchiere centrale Olandese Klaas Knot, rigorista che non ha mai esitato a mettere i paesi del …

Leggi tutto »

SIAMO IN GUERRA: LA DITTATURA DEGLI AFFERMAZIONISTI

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org Hey you! Out there on the road Always doing what you’re told Can you help me? Hey you! Out there beyond the wall Breaking bottles in the hall Can you help me? Hey you! Don’t tell there’s no more hope at all Together we stand, divided we fall.[1] [1] Ehi tu! Là fuori sulla strada Che fai sempre quel che ti viene detto Mi puoi aiutare? Ehi tu! Là fuori al di là del muro Che …

Leggi tutto »

Bimbo con la mascherina sviene in classe, ferito.

Un bambino è svenuto in classe dopo ore che teneva la mascherina, ed è caduto contro il banco ferendosi il mento. È successo ieri in una scuola primaria di Verona, secondo il quotidiano l’Arena. Il ragazzo sarebbe stato portato poi in pronto soccorso, tenuto in osservazione e poi dimesso. Il quotidiano apre la notizia facendo riferimento alle dichiarazioni della Società Italiana di Pediatria: «Non ci sono evidenze scientifiche in letteratura che documentino che un corretto utilizzo della mascherina possa comportare difficoltà …

Leggi tutto »

Profondità

Tonguessy   Lo scoglio dista qualche centinaio di metri da riva. La parete rocciosa da cui mi tuffo scende a piombo verso un fondale biancastro per le rocce carsiche. La decina di metri di acqua mi permette ancora di distinguerne i lineamenti. Via via che nuoto verso lo scoglio il fondale si inabissa, rendendone i contorni sempre più indistinti fino a sparire del tutto. Sto nuotando nel blu. Un blu infinito potrei dire, se credessi che la parola “infinito” avesse …

Leggi tutto »

Covid: a pochi kilometri da Bergamo, zero ricoveri e zero morti. È bastato il medico di base.

Dall’inizio della pandemia i medici di base sono stati estromessi dal processo di cura, convogliando tutto il traffico dei malati verso le terapie intensive degli ospedali. Nonostante con la fase due i medici di base avrebbero dovuto tornare ad essere operativi come in precedenza, di fatto gli ambulatori sono ancora vuoti, e le visite a domicilio sono sostituite dalla cosiddetta telemedicina: telefonate e mail. Le conseguenze, come fa notare l’Antidiplomatico, sono state devastanti: è stato denunciato già a luglio un …

Leggi tutto »

Il lavoro ai tempi della pandemia: un esercito di disoccupati

Il lavoro ai tempi della pandemia: un esercito di disoccupati

Di ConiareRivolta.org Quali saranno gli effetti della pandemia sull’occupazione? I dati comunicati al termine dell’ultimo consiglio direttivo della Banca Centrale Europea (BCE) ci aiutano a comprendere la portata della recessione che stiamo vivendo e fanno presagire il peggio per gli anni a venire. Per il 2021, infatti, la BCE stima ‘un picco del tasso di disoccupazione al 9,5%’ per l’Eurozona (i Paesi dell’Unione che adottano l’euro), dal 7,6% del 2019. Per quanto evidenti, questi numeri non ci permettono, tuttavia, di catturare la …

Leggi tutto »