Archivi Giornalieri

9 Gennaio 2020 , 16:50

L’iraniano è l’amico geniale

DI ALBERTO NEGRI facebook.com Tutti si aspettavano il disastro. Ma l’iraniano, il nostro amico geniale, si salva e ci salva. Invece di una vendetta sanguinosa ha scelto, per il momento, quella simbolica e filosofica: tiriamo dei razzi sulle vostre basi, vi facciamo avvertire dagli iracheni, e nessuno si farà male. Potremmo fare tanti morti ma abbiamo scelto di non comportarci come voi che avete assassinato un nostro generale sulla strada di un aereoporto civile straniero. Sappiate che…

Fine 2019 in Grecia: l’assedio

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Tra il generale disinteresse dei media, nel Mediterraneo stanno cambiando gli equilibri. La Turchia conclude un accordo con la Libia, nel quale stabilisce unilateralmente una sua zona di influenza che attraversa il Mediterraneo, comprendendo spazi attualmente in controllo (e sfruttamento) da parte della Grecia, incluse interessanti e promettenti zone di trivellazione al largo di Cipro. Le trivellazioni sarebbero illegali e le navi turche dovrebbero…

Nuevo caso de reacción alérgica por vacuna contra COVID-19 en Coahuila: enfermera fue hospitalizada, pero “está estable”

En Coahuila, mientras el plan de vacunación contra la COVID-19 continúa, más casos de reacciones adversas se han dado a conocer. El último que requirió hospitalización sucedió en Monclova, Coahuila, donde una enfermera de 33 años, identificada como Aracely Paloma, tuvo que ser trasladada a Monterrey, Nuevo León, para ser atendida por los efectos del antígeno. Aracely es trabajadora del sector salud en el Hospital General de Zona Número 7, del Instituto Mexicano del Seguro Social (IMSS), al…