Monthly Archives

Ottobre 2019

Mettere al sicuro il petrolio

DI MICHEL ONFRAY michelonfray.com Il vantaggio con Donald Trump è che é primordiale... Tra ciò che dice e ciò che pensa non c'è neanche il velo di una cartina da sigarette. E ciò che pensa è ciò che concepirebbe un bambino o un adulto non ben cresciuto... Perché può pensare molte cose nello stesso tempo o anche fare delle affermazioni…

Un ottimo presidente della Repubblica

DI THOMAS FAZI facebook.com Nicola Zingaretti ha dichiarato oggi in un'intervista che Mario Draghi sarebbe un ottimo Presidente della Repubblica. Cioè secondo "il leader della sinistra italiana" (sic) colui che, secondo lo stesso Financial Times, nel 2011 ha di fatto «costretto Silvio Berlusconi a dimettersi a favore di Mario Monti», ponendo…

Catalogna, l’unica soluzione è il referendum

DI NICOLA TANNO jacobinitalia.it Sulla situazione che si è venuta a creare attorno alla richiesta di indipendenza non bisogna fidarsi dei giudizi superficiali. La questione catalana, con tutte le sue contraddizioni, non può essere rimossa. La salma di Francisco Franco vola sul cielo di Madrid. Dopo quasi 45 anni dalla sua morte, 43…

Povero Bertani

DI DAVIDE comedonchisciotte.org Comedonchisciotte non è mai stato un blog personale.  Oggi però, chiedendo scusa ai lettori, devo appropriarmi di un piccolo spazio  per raccontare quello che è successo con Carlo Bertani. Il fatto nasce da un suo articolo di qualche giorno fa che ho deciso di NON pubblicare. Il motivo per cui ho…

Ultimo tango a Perugia: l’autopsia del Movimento 5 Stelle

FONTE:LIBREIDEE.ORG Il Movimento 5 Stelle potrebbe anche risorgere, se solo ricominciasse a essere se stesso, cioè a riesumare le ruggenti battaglie democratiche ora dimenticate. Tornare a impegnarsi dalla parte dei cittadini lasciando perdere i tatticismi istituzionali e l’abbraccio mortale col Pd? E’ la tesi che Gianluigi Paragone, scomodo…

La fine del Califfo: ‘E’ morto come un cane’

Pepe Escobar asiatimes.com "È morto come un cane." Il presidente Trump non avrebbe potuto scrivere una battuta migliore, mentre si preparava per annunciare di persona la notizia, proprio come Obama con bin Laden, di fronte al mondo intero. Abu Bakr al-Baghdadi, il falso Califfo, il leader dell'ISIS/Daesh, l'uomo più ricercato del pianeta, è…

L’innominabile realtà della violenza. Note su Joker

DI JACK ORLANDO carmillaonline.com Non capita spesso che da un film scaturisca un dibattito serrato e prolungato all’interno dell’habitat di movimento, solitamente distratto agli stimoli esterni. Eppure su Joker di Todd Phillips si stanno spendendo fiumi di inchiostro e di post; grande cosa l’interrogarsi a partire da certe cose, ma spesso…

Il latte: il nuovo simbolo del razzismo nell’America di Donald Trump

Kelly Riddell washingtontimes.com Questa settimana, nel giornaletto universitario Daily49er, Samantha Diaz, della California State University, ha descritto come il latte sia diventato il nuovo simbolo dell'odio. "Tutti voi, insieme al resto della nazione, siete talmente abituati a sentire decantare i benefici del latte che,…

Il gregge alza la testa (paralipomeni a “Avemo vinto, poppolo!”)

DI ALCESTE alcesteilblog.blogspot.com - Avemo vinto, poppolo! - Per un paio d'anni siamo a posto Roma, 28 ottobre 2019 Ottobre, andiamo. È tempo di votare … Ben il 65% degli elettori umbri ha staccato il fondoschiena dalla poltrona per recarsi alle urne. I pecoroni, insomma, han lasciato gli stazzi, lordi di letame da olotelevisore,…

I risultati delle elezioni in Umbria mi sembrano emblematici su più fronti

DI ANDREA ZHOK facebook.com I risultati delle elezioni in Umbria mi sembrano emblematici su più fronti. In primo luogo, sono una risposta piuttosto chiara a quella parte di commentatori di genio che scrollano il capo sconsolati di fronte al 'cripto-fascismo' degli Italiani. Che in una regione governata ininterrottamente da sinistra o…

Greta e il “Deep State” verde

DI DIMITRI ORLOV cluborlov.blogspot.com In queste ultime settimane il fenomeno Greta Thunberg - l’attivista di 15 anni che milita per il cambiamento climatico - ha spazzato l'emisfero occidentale per culminare con il suo appassionato discorso davanti all'ONU. Il resto del mondo, compreso il paese che ha la più grande emissione di gas a…

Extinction Rebellion travolge il mondo

DI ROBERT HUNZIKER counterpunch.org Extinction Rebellion (XR), formatosi il 31 ottobre 2018, è diventata una forza travolgente in tutto il mondo, quasi da un giorno all'altro. È il movimento ambientalista in più rapida crescita di sempre. In effetti, l'esposizione mediatica che XR sta dando all'emergenza climatica sta trasformando il…

Elezioni in Umbria: cronaca di un’asfaltata annunciata

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Le elezioni che si terranno il 27 Ottobre in Umbria saranno la cartina di tornasole che dimostrerà a quale narrazione dei fatti politici degli ultimi mesi gli Italiani hanno creduto.  Se alla cronaca della crisi di Agosto dovuta alla pazzia megalomane e pericolosa di stampo esclusivamente…

L’insurrezione cilena

 DI CESAR GUZMAN-CONCHA jacobinitalia.it Quindici morti, oltre 1500 arrestati, circa 100 feriti da armi da fuoco (secondo i dati dell’Istituto nazionale dei diritti umani cileno). Al momento in cui scriviamo è questo il bilancio provvisorio della situazione in Cile. Da venerdì 18 ottobre Santiago è in stato di emergenza (ordine…

Distopia digitale: L’algoritmo che punisce i poveri

DI ED PILKINGTON The Guardian.com In tutto il mondo, dalla più piccola città dell'Illinois, a Rochdale in Inghilterra, da Perth, in Australia, a Dumka nel nord dell'India, ovunque è in atto una rivoluzione nel modo in cui i governi stanno trattando i poveri. Nessuno si accorge che cosa sta succedendo e forse non se ne è sentito nemmeno…

La storia mai raccontata della caccia segreta ai dati cartografici dei nazisti

Greg Miller smithsonianmag.com I combattimenti per la conquista Aquisgrana erano stati violenti. L’artiglieria e gli aerei americani avevano martellato le difese naziste per giorni. I carri armati erano poi entrati nelle strette vie dell'antica città, la sede imperiale di Carlo Magno, che Hitler aveva ordinato di difendere a tutti i…

Viva la tassa sulle merendine

DI ALESSANDRO GIGLIOLI Piovono rane Quando a inizio mandato il ministro Fioramonti ha proposto "la tassa sulle merendine" è stato accolto da una salva di fischi e pernacchie - anche da autorevoli commentatori che hanno tentato, peraltro con scarso successo, di eleggerlo a nuovo Toninelli. Tra l'altro, siccome tutti vogliono inseguire il…

Il male oscuro del nostro tempo, sospeso tra passato e futuro

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org Uomini, donne e bambini vengono uccisi, animali selvatici vengono uccisi (rimozione, abbattimento... iniziamo a chiamare le cose con il loro nome: uccisione), uomini che difendono animali selvatici o foreste vengono uccisi: sono 164 gli ambientalisti assassinati in tutto il mondo nel 2018. Ma che cosa…

Filippo Rossi de Bergerac

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Strano a dirsi, ma ogni tanto spunta qualcosa di nuovo: un tenero porcino, una vellutata farfalla, un bocciolo di pesco…e un uomo che pensa, riflette e giunge a scrivere un libro per rifondare la Destra italiana. Per carità: niente di male, hanno pubblicato libri sulle barzellette dei Carabinieri o…

Il delatore e il giornalista

DI MICHEL ONFRAY michelonfray.com Scrivendo questo titolo, ho rischiato di scrivere: il delatore è il giornalista. Ma tutto sommato sarebbe così tanto un errore? Ho conosciuto l'epoca che si potrebbe dire benedetta, in cui l'anonimato e la delazione erano contrassegnati dal sigillo dell'infamia: il peso dell'occupazione delle truppe…

‘Non riesco a pensare’: Assange cerca di non piangere e quasi non ricorda il suo nome durante l’udienza preliminare per l’estradizione negli USA

Chris Baynes independent.co.uk Era sembrato che Julian Assange stesse per piangere mentre diceva "non riesco a pensare correttamente," di fronte alla corte che dovrebbe decidere sulla sua estradizione negli Stati Uniti. Il fondatore di WikiLeaks aveva avuto anche difficoltà a parlare, aveva fatto lunghe pause e aveva balbettato,…

EGEMONIA DELL’AVVERSIONE

DI ANDREA ZHOK facebook.com Sui giornali di destra il presente governo è presentato come 'comunista'. Sui giornali di sinistra il precedente governo era presentato come 'fascista'. Una volta represso il riso (per chi lo scordasse, i due governi hanno incidentalmente lo stesso premier e più di metà parterre parlamentare in comune), è…

Grillo-horror: via il voto agli anziani. Anche a Mattarella?

DI GIORGIO CATTANEO libreidee.org Tagliare, escludere, eliminare. In una parola: togliere. Password: “meno”. A Beppe Grillo, le parole “diritti” e “voto” procurano l’orticaria? Se si aggiunge il terzo vacabolo, “anziani”, si ottiene questo titolo: “Se togliessimo il diritto di voto agli anziani?”. Levàteje er fiasco, si potrebbe commentare,…

La pena capitale come si applica ad un Ebreo

Eve Mykytyn evemykytyn.com Il New York Times ha recentemente pubblicato un articolo dal titolo "Il Texas sospende l’esecuzione un Ebreo dopo che il  giudice era stato accusato di antisemitismo." Il titolo e la storia implicano che Randy Halprin, sebbene possibilmente colpevole, sia stato una vittima dell'antisemitismo. Approfondiamo un po’…

Nuova cronologia_X-185: Una nuova visione della scoperta dell’America

DI ANDREU MARFULL PUJADAS elpais.cr Questa è una ricostruzione della scoperta dell'America diretta a rivelare le intenzioni della cronologia ufficiale. La narrazione alternativa che viene proposta ha l’interesse di fomentare la curiosità di coloro che dubitano del rigore della storia ufficiale basandosi sulla Nuova Cronologia di Fomenko e…