Home / 2019 / Gennaio / 23

Archivi giornalieri: 23 Gennaio 2019 , 14:32

Aquisgrana: la signora omicidi ha colpito ancora

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Di omicidi politici si tratta, ma pur sempre di omicidi, e nel frattempo ci è scappato anche qualche suicidio vero. Infatti nel liquame fangoso del Regno dell’Euro, c’è qualche forza misteriosa che negli ultimi 20 anni ha attirato nella voragine della recessione tutti gli stati membri, uno dopo l’altro, tranne la ‘locomotiva’ d’Europa, la Germania. Come se avessimo vissuto sul palcoscenico di “Dieci piccoli indiani”,  prima sparisce la Grecia, poi Irlanda, Spagna, Italia, Gran Bretagna, ed …

Leggi tutto »

Il futuro dell’energia è luminoso – seconda parte

DMITRY ORLOV cluborlov.blogspot.com Per riprendere da dove eravamo rimasti, gestire un’economia industriale richiede una fonte di energia elettrica economica ed affidabile. L’elettricità fornita dall’eolico e dal solare è intermittente e quindi non fa al caso nostro. L’elettricità prodotta da carbone, generatori a gasolio e gas naturale potrebbe servire allo scopo, ma provoca danni ambientali; inoltre, questi combustibili fossili sono già quasi tutti oltre il picco di estrazione, sempre più costosi da produrre e, in ogni caso, non dureranno ancora a …

Leggi tutto »

Ammuina britannica e altre questioni continentali

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Il Parlamento inglese ha inflitto una sonora sconfitta a Theresa May, affossando l’accordo Regno Unito-Unione Europea faticosamente redatto sin dalla primavera del 2017. La bocciatura dell’accordo era una condizione necessaria, ma non sufficiente, per arrivare alla No Deal Brexit, che Londra persegue segretamente sin dall’esito del referendum: tocca ora ai partiti paralizzare il Parlamento inglese sino al 29 marzo. Lo choc della No Deal Brexit infliggerà un durissimo colpo alla già debilitata Unione Europea, sempre più …

Leggi tutto »

Helsingin Sanomat: le elezioni in Ucraina garantiscono di rivelarsi uno spettacolo interessante

fondsk.ru La stampa occidentale suggerisce ai lettori di fare scorta di popcorn Il quotidiano più importante della Finlandia, Helsingin Sanomat («Notizie di Helsinki»), ha dedicato un editoriale alle prossime elezioni in Ucraina, dicendo ai suoi lettori che un famoso comico ucraino e conduttore televisivo si prepara a sconfiggere l’attuale Presidente del Paese e dovrebbe essere in grado di farlo. Perché in Ucraina la gente preferisce vedere persino i comici a capo del Paese, l’importante è che non siano gli oligarchi. …

Leggi tutto »