Archivi Giornalieri

10 Ottobre 2018 , 10:10

Spese militari, grillini distratti

DI ALESSANDRO GIGLIOLI Piovono rane Non so se lo avete notato, ma c’è un curioso assente nel balletto di cifre della legge di bilancio: la questione delle spese militari. Che per i 5 Stelle, quando stavano all’opposizione, era un tema centrale. Lo stesso Beppe Grillo ne aveva fatto una battaglia fondante del suo blog, suggerendo un taglio draconiano («almeno 10 miliardi») per finanziare il reddito di cittadinanza. Per non dire della campagna contro gli F35, a lungo cavallo di…

USA e “Trimarium”: tutto ruota attorno al gas

Di SERGEJ PAVLENKO fondsk.ru La Polonia continua a considerarsi il principale centro anti-russo e filo-americano d’Europa Il 17-18 settembre, Bucarest è diventata la sede dove si è concentrato un gran numero di VIP: nove Presidenti, due Presidenti di Parlamento, un Primo Ministro, due Ministri degli Esteri, il Presidente della Commissione Europea e inoltre il Ministro dell'Energia statunitense. Queste persone si sono riunite per prendere parte al summit degli Stati di "Trimarium" o -…