Home / 2018 / giugno / 14

Archivi giornalieri: 14 giugno 2018 , 22:18

Aquarius sì, Aquarius no? L’Italia dice no

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org “Finché la barca va, lasciala andare, Finché la barca va, tu non remare, Finché la barca va, stai a guardare… ” Così diceva una canzone popolare di quasi 50 anni fa, che ben riflette la flemma cronica con cui i governi Europei degli ultimi anni sono stati a contemplare il tema-problema dell’immigrazione di massa. Da qualche giorno però, dopo l’insediamento in Italia del primo governo “populista”, qualcuno ha deciso di non stare più a guardare e …

Leggi tutto »

Il miglior modo per salvare il pianeta? Lasciate perdere carne e latticini

DI GEORGE MONBIOT theguardian.com L’allevamento animale a scopo alimentare è una minaccia per tutte le forme di vita sulla Terra e la bistecca “allevata al naturale” è la peggiore di tutte. Se gli esseri umani sopravviveranno a questo secolo o al prossimo, se altre forme di vita potranno coesistere insieme a noi, questo dipende sopratutto dal modo in cui mangiamo. Potremmo ridurre tutti gli altri nostri consumi praticamente a zero e tuttavia porteremmo ancora al collasso il nostro sistema, a …

Leggi tutto »

La fine dell’Occidente

DI TIM BLACK spiked-online.com Vedere Donald Trump – il Presidente che ha fatto a pezzi il “modo giusto” di fare le cose, eliminando il protocollo e infrangendo il diritto internazionale basato sulle regole – come la causa di tutte le pene dell’Occidente, è una retorica ormai datata. Le reazioni al vertice insolitamente tumultuoso del Gruppo dei Sette (G7) di questo fine settimana ne sono un esempio calzante. Secondo il New York Times, Trump ha fatto saltare in aria il vertice …

Leggi tutto »

L’ “apocalisse ecologica” in corso in Gran Bretagna

DI MARC SLAVO shtfplan.com Il presentatore di Springwatch, Chris Packham, sta avvertendo la Gran Bretagna di una “apocalisse ecologica”. Nello Springwatch di quest’anno, Packham avverte che stiamo assistendo ad un'”apocalisse ecologica” e che la Gran Bretagna sta diventando sempre più “una terra verde e spiacevole”. Secondo il Guardian, Packham, un conduttore naturalista, ha invitato il pubblico ad unirsi a lui il mese prossimo per un “bioblitz” di 10 giorni. Il programma prevede la visita di bordi stradali, terreni agricoli, parchi, orti …

Leggi tutto »