Home / 2018 / maggio / 18

Archivi giornalieri: 18 maggio 2018 , 18:53

Sono stati una sciagura per 40 anni… ed ora hanno fretta. (Ovvero, ogni volta che i media amano qualcuno, questo qualcuno fa danni…)

DI MARCO GIANNINI comedonchisciotte.org L’Italia è un paese strano, vediamo piovere bordate “a reti unificate” sul Governo in via di formazione e questo avviene proprio da personaggi come Monti, Berlusconi, Bossi, Renzi, Prodi, Veltroni, Padoan e Cottarelli (FMI…), i quali sin dai tempi dell’omicidio Moro hanno contribuito a devastare il paese, nell’ideologia e nella pratica, inquinandone la cultura ed esportandone il benessere. Per dirne alcune la “Riforma Treu” del lavoro che ha portato il precariato a livelli monstre comprimendo l’economia …

Leggi tutto »

Quindici pensieri su Israele

  DI CAITLIN JOHNSTONE medium.com 1. Odio scrivere di Israele. Ogni volta che la si critica ti accusano di antisemitismo. Peggio ancora però sono quelli che prendono le mie critiche al governo israeliano come un invito ad essere effettivamente antisemita. Questi odiano gli ebrei, pensano davvero che ogni problema al mondo sia causa loro, invocandone il genocidio nella sezione commenti sui social media. D’altro canto, tuttavia, il governo israeliano continua a commettere provocazioni ed a massacrare i palestinesi, quindi devo …

Leggi tutto »

Bartali e l’Universo indeterministico

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Mi rendo sempre più conto che viviamo in un Universo indeterministico dove gli aspetti lineari con carattere di prevedibilità sono solo una risicata minoranza rispetto alla totalità degli eventi. Viviamo in un enorme frattale di cui possiamo cogliere solo aspetti spesso marginali. Il nostro destino è una specie di caos che riassume elementi prevedibili ed imprevedibili mischiati in proporzioni variabili e anch’esse mai esattamente quantificabili. Questo stato di cose porta a risultati erratici, spesso in antitesi con …

Leggi tutto »