Home / 2017 / novembre / 21

Archivi giornalieri: 21 novembre 2017 , 21:00

Questioni di PIL

DI GEA CAVOLI comedonchisciotte.org E’ sempre una questione di Pil, quando si parla di ricchezza delle nazioni. Su questa premessa anche il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ha basato e concluso il proprio discorso al festival ‘Economia Come’ che si è tenuto all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 17 al 19 novembre. “Nei prossimi due anni – dichiara Padoan – andremo sotto il 130% del Pil, poi da quel momento decelereremo rapidamente sotto il 120% del Pil. Penso che …

Leggi tutto »

I miei gradi di separazione da Charles Manson

DI GARY NORTH lewrockwell.com È strano quanto siamo vicini a persone che non abbiamo mai incontrato. Nella maggior parte dei casi non ci sono più di sei gradi di separazione. C’è un gioco di società al proposito: il gioco di Kevin Bacon. Nomina un film. Poi arriva a Kevin Bacon entro sei passi. A volte sono molto meno di sei. Un membro del sito  www.GaryNorth.com ha pubblicato il post seguente. Come membro del BMW Club della California del Nord, ho incontrato …

Leggi tutto »

E quando è l’ora non c’è scuola più grande che pagare di persona un’obiezione di coscienza

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org Il 20 novembre è la Giornata Mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, le scuole “inclusive” dello stivale puzzolente di ipocrisia si riempiranno di iniziative fatte di maiuscole, dalle quali saranno però esclusi i bambini non vaccinati, quelli i cui genitori hanno commesso il peccato originale, letteralmente: cogliere la conoscenza, al cui albero l’accesso è vietato all’uomo comune serenamente asservito alle frittate precotte dal paradigma, suddito del dio Buri e compari somari. A pochi giorni dalla …

Leggi tutto »

Colpo di Stato anti-Trump in vista?

DI FINIAN CUNNINGHAM rt.com Questa settimana, in un’udienza straordinaria al Senato, legislatori e funzionari militari si sono coalizzati contro Trump, ritenendolo un pericolo per la pace mondiale a causa del suo potere di lancio di armi nucleari. Il momento clou è venuto quando è stato detto che gli ufficiali militari hanno il diritto costituzionale di disobbedire al presidente. Un palese appello all’ammutinamento contro l’autorità presidenziale. L’udienza al Senato rappresenta un momento eccezionale in un anno in cui la politica è stata …

Leggi tutto »