Archivi giornalieri: 25 settembre 2017 , 20:53

Dove sono finiti tutti i nostri sogni? La morte della letteratura occidentale

DI UGO BARDI ugobardi.blogspot.it Il romanzo di Vladimir Dudintsev “Non di solo pane” è stato pubblicato nel 1956 (*). E’ stato un grande successo nell’Unione Sovietica con la sua critica dei modi sovietici stagnati ed inefficienti. Insieme ad altri autori russi, come Vasily Grossman e Aleksandr Solzhenitsyn, Dudintsev è stato parte di un’ondata di scrittori che hanno cercato di usare la letteratura per cambiare la società. Quel tipo di approccio sembra essere sfiorito, sia nei paesi dell’ex Unione Sovietica, sia …

Leggi tutto »

Anche i tedeschi nel loro piccolo si arrabbiano. Vero Schulz? Vero Merkel (che in realtà crolla)?

DI MARCELLO FOA Il Cuore del Mondo Con ogni probabilità la Merkel rimarrà cancelliere, con una longevità straordinaria. Ma il risultato delle elezioni di ieri in Germania non rappresenta un trionfo per Angela. Al contrario. Quando la CdU perde oltre l’8% dei voti, passando dal 41,5% al 32,7% e quando l’altro partito al governo l’Spd ne perde meno (“solo” il 5%) ma scendendo al 20%, il peggiore della sua storia, è difficile parlare di successo. Ed è difficile credere che …

Leggi tutto »

Crisi in Spagna: la polizia catalana rifiuta la presa di Madrid, si impegna a “resistere”

DI TYLER  DURDEN Zerohedge.com Sabato, la Spagna si è trovata sull’orlo di una crisi di sovranità, dopo che la “regione ribelle” della Catalogna ha rifiutato di dare maggior controllo al governo centrale, sfidando le autorità di Madrid che stanno tentando di sopprimere il referendum sull’indipendenza dell’1 ottobre. Mentre le tensioni salgono in vista di quella data e dopo che Madrid ha inviato navi cargo pieni di poliziotti militari, peraltro respinti in due porti, sabato la Procura della Repubblica ha detto …

Leggi tutto »