Home / 2017 / aprile / 20

Archivi giornalieri: 20 aprile 2017 , 21:33

Noam Chomsky: «Con Trump rischiamo la guerra atomica»

DI PATRICIA LOMBROSO ilmanifesto.it «Per la prima volta nella storia dell’umanità viviamo una situazione pericolosissima, che rischia la stessa sopravvivenza della specie umana. Parlo della capacità mostruosa odierna di uccidere da parte degli Stati Uniti. Grazie al progetto iniziato anche con l’amministrazione Obama ed ora finito nelle mani di Trump, per l’ammodernamento tecnologico nucleare che ha raggiunto livelli radicalmente superiori all’arsenale nucleare russo quale deterrente. I margini si sono assottigliati al punto che non si può escludere una catastrofe nucleare». …

Leggi tutto »

Viale Vaccini

DI MARCO TRAVAGLIO ilfattoquotidiano.it Ma vi rendete conto che un quivis de populo, un passante, un signor nessuno che non ha neppure un mestiere e che l’ultima volta che fu eletto fu al Comune di Firenze e poi basta, che non è più premier e neppure segretario del suo partito, tiene in ostaggio un intero Paese, che incidentalmente è il nostro? Vi rendete conto che questo noto frequentatore di se stesso ha appena nominato i vertici delle aziende di Stato, …

Leggi tutto »

Escalation USA contro la Corea del Nord – Tutta una “Bufala”

È solo distrazione di massa. Buttate la televisione giù dalla finestra! Russia-Insider Siamo ancora tutti sconvolti dal livello di leggerezza e di cinismo con cui, la scorsa settimana,  i media hanno fatto stringere il culo al mondo intero, che si è sentito qualcosa di duro poggiato dietro. Non siamo ancora in guerra con la Corea del Nord, anche perché la grande flotilla americana che tutti avevano detto che stava all’ancora  al largo della Corea del Nord, si trovava, in realtà, lontana …

Leggi tutto »

Le (enormi) ricadute geopolitiche dell’imminente voto francese

DIFEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Domenica 23 aprile si svolgerà il primo turno delle presidenziali francesi: è l’appuntamento chiave del 2017, capace di innescare e/o accelerare dinamiche che travalicano i confini dell’Esagono per abbracciare l’intero scacchiere mondiale. Il malessere sociale e le drammatiche condizioni in cui versa l’economia della Francia, pienamente ascrivibile tra i Paesi dell’europeriferia, hanno sgretolato il sistema politico transalpino, aprendo lo scenario di un inedito ballottaggio tra populisti di destra e populisti di sinistra: Marine Le Pen contro Jean-Luc …

Leggi tutto »

(Tempo) cieco ed anonimo

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Atene viene presentata (agli ateniesi) come la meta turistica dell’anno, con previsioni faraoniche per 26 milioni di turisti. Intanto, ricchi di ogni nazionalità, tra cui molti turchi (dopo il recente fallito golpe) e arabi di varia provenienza, stanno poco a poco acquistando le case in svendita della città, molte delle quali in zone chic. Un altro tipo di stranieri, invece, invade le altre parti della città, suscitando rigetto nei greci. Gli ospedali greci (quelli ancora aperti) …

Leggi tutto »