Home / 2017 / aprile / 06

Archivi giornalieri: 6 aprile 2017 , 15:04

Cosa succede al capitalismo oggi ? Booo

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Ma non c’erano delle regole nel Capitalismo moderno? Cosa sta succedendo? Visto che tutto sta saltando in aria, ma… ancora nulla salta veramente in aria? Non esisteva le regola che l’energia (idrocarburi per ora) a basso prezzo avrebbe aiutato le economie? Il greggio è piantato a circa 50$ al barile da un’eternità, il West Texas Intermediate crude è andato anche sotto. Ma il mondo occidentale cresce da far schifo. In America si entusiasmano perché un popolo …

Leggi tutto »

Apocalisse Zombie: sarà il nostro futuro?

DI UGO BARDI cassandralegacy.blogspot.it Per quelli di noi che si dilettano a studiare i trend a lungo termine, l’aumento del genere cinematografico sugli Zombie è un rompicapo affascinante. Non c’è dubbio che ci sia un trend netto: guardate a questi risultati da Google Ngrams. Il termine “zombie” era completamente sconosciuto in Inghilterra prima degli anni ’20, poi ha cominciato lentamente a guadagnare attenzione. Negli anni ’70 è esploso, soprattutto dopo il successo del film del 1968 di George Romero “La …

Leggi tutto »

Sapevatelo !!

DI NORBERT HAERING norberthaering.de L’UE-Commissione vuole conoscere il vostro parere sulle restrizioni sulla circolazione del contante. (Dovevate ) Fargliela conoscere! Come stimato membro della cittadinanza europea,  potreste essere portati  a conoscenza che alla Commissione Europea sarebbe piaciuto tanto conoscere  qual è la vostra opinione sulle possibili restrizioni sui pagamenti in contanti. ORA LO SAPETE (NdT : anche se dovevano avervelo detto il 2 Feb. 2016, quando è stato pubblicato il sondaggio sulle potenziali restrizioni sui grandi pagamenti in contanti) È …

Leggi tutto »

Se i terroristi hanno preso di mira la Russia, chi c’è dietro i terroristi?

DI TONY CARTALUCCI journal-neo.org Undici morti e decine di feriti: questo il computo dell’attacco nella metro di San Pietroburgo. Gli analisti occidentali ne danno la colpa o a terroristi ceceni o a gruppi affiliati ai guerriglieri siriani.   Si sta cercando di sminuire la portata degli attacchi e di sfruttarli politicamente contro Mosca. Un pezzo sul Sydney Morning Herald (“Fears of a Putin crackdown after terror attack on St Petersburg metro” ) prova a ipotizzare:   Ma quindi di chi …

Leggi tutto »