Monthly Archives

Ottobre 2013

LA FOLLIA DELL'IMPERO

DI CHRIS HEDGES truthdig Gli ultimi giorni dell'impero danno gran lavoro e potere agli inetti, agli squilibrati ed agli imbecilli. Questi politici e propagandisti di corte, assunti per essere la faccia pubblica della nave che affonda, mascherano il vero lavoro dell’equipaggio, il quale saccheggia sistematicamente i passeggeri mentre la nave affonda. I mandarini del potere stanno nella timoniera, impartendo ordini ridicoli e osservando in quanto tempo riescono a distruggere i…

TRE NOBEL PER UN’ECONOMIA A PEZZI

DI ALFREDO GRIECO Y BAVIO Revista Veintitrés Gli USA tra la crisi e i premi Nobel Obama combatte contro il default, la durezza dei repubblicani e un’economia che brucia. L’Accademia Svedese ha premiato tre economisti che mostrano il campo di battaglia Dal paradosso del Nobel per la pace dato a Barack Obama, l’Accademia svedese ha prestato attenzione ed accortezza nei confronti degli USA che sono state comprese, senza quasi esitazioni, come il naturale sviluppo di un’agenda…

ECCO IL NUOVO BERSAGLIO DEI CECCHINI DI ASSAD…

FONTE: RONPAULINSTITUTE.ORG Il Times di Londra ha pubblicato ieri una storia sensazionale dalla Siria sulla base di un colloquio con il medico britannico David Nott, che aveva offerto volontariamente la sua competenza medica in Siria nel corso degli ultime settimane. Il dottor Nott ha detto di aver visto diverse donne incinta arrivare da lui con ferite addominali. Egli ha ipotizzato che i cecchini avrebbero giocato una sorta di gioco in cui ci sarebbero come bersaglio i feti delle donne…

LA SINISTRA VISIONARIA

DI JEAN BRICMONT counterpunch.org C' è stato un tempo in cui, all'inizio degli anni '70, molte persone, me compreso, pensavano che tutte le “lotte” di quell'epoca fossero interconnesse: la Rivoluzione Culturale in Cina, le guerrillas in America Latina, la Primavera di Praga e i “dissidenti” dell'Est Europa, il Maggio del '68, il movimento per i diritti civili, l'opposizione alla guerra in Vietnam ed i movimenti per titolo socialisti anti-colonialisti in Africa e in Asia. Eravamo…

J.P MORGAN CHASE – PRESAGIO DI UNA CRISI IMMINENTE

DI VALENTIN KATASONOV strategic-culture.org E’ un continuo accadere di eventi nel mondo della finanza. Si va avanti, uno scandalo dopo l’altro. Specialmente negli Stati Uniti. Non è ancora calato il sipario sul teatrino dell’innalzamento del tetto del debito pubblico che già i media americani rilanciano la notizia dello scandalo che ha per protagonista una tra le principali banche di Wall Street – J.P.Morgan Chase. E’ la più grande banca statunitense per patrimonio, e la seconda…

MEDIASTAN: WIKILEAKS ALLA CONQUISTA DELL’ EST!

DI ISRAEL SHAMIR thetruthseeker.co.uk Cinque giornalisti sulla trentina attraversano in macchina i deserti e le più alte montagne dell'Asia Centrale. In mezzo a paesaggi mozzafiato, percorrono gallerie sterrate, rischiano la pelle su tornanti a strapiombo e si trovano circondati da greggi di pecore sulle strade di campagna, per visitare zone sconosciute dove si trovano le repubbliche sorte dopo la caduta dell'URSS. Incontrano persone interessanti e discutono sulla libertà di…

QUANDO IL SENSO CIVICO FINISCE NELLA MANI DEI PAGLIACCI

DI SERGIO DI CORI MODIGLIANI Libero pensiero Sono un grande tifoso di calcio, ma prima ancora amo lo sport. Appartengo a quella categoria di tifosi che rimangono indignati quando la propria squadra del cuore perde perchè gioca male e dice "ben ci sta". Come ogni bravo tifoso di calcio ho sempre avuto una enorme stima per il calciatore argentino Diego Armando Maradona che negli anni '80 meravigliò tutti con superbe giocate, regalando ben due scudetti alla squadra del Napoli. E'…

TECNICHE DI GUERRIGLIA

DI FILIPPO VIOLI carmillaonline.com Ho voglia di distrarmi compiutamente. Annoto come sempre gli impegni di giornata. Il lavoro mi obbliga a svolgere un ruolo di maschera sul parterre della sala Borsellino. Tutti gli uffici interni della provincia sono pronti. Allineati. I vivisezionati chiamati dai propri dirigenti a partecipare sembrano spaventapasseri più che belle statuine. In fila. Distinti. Superbi possessori, dotati di cartellino plastificato. Matricole orgogliosi ogni…

LA PROSSIMA GUERRA

DI ROY TOV The Truth Seeker Raramente i generali sono pagati in base a quanto sono stati creativi (1); una migliore correlazione col loro stipendio sarebbe data da quanti dei loro soldati hanno fatto morire. Perciò, i loro discorsi pubblici tendono ad essere noiosi. interminabili disamine di minacce, le quali sono più aride dei feti disidratati di lama boliviani venduti al "Mercato delle Streghe" di La Paz. L'11 ottobre 2013, il capo di stato maggiore dell' IDF (Forze…

PRELIEVO DEL 10%, FMI GLI ITALIANI VOTANO LA MERKEL, PARAGONE PER LA MMT

DI GZ cobraf.com "... per un italiano su tre (31%) l’intervento della Troika (Fondo Monetario, Commissione Europea, Bce) sui conti italiani sarebbe una salvezza (1), una percentuale nettamente superiore al 25% che la ritiene invece una sciagura. ... gli italiani sembrano credere "maggiormente ad economisti e politici stranieri rispetto a quelli nostrani"...Quanto al grado di fiducia nei partiti politici, è solo al 4%, mentre il 68% vorrebbe Angela Merkel come premier (2). Sono i…

GEAB 78: LA DE-AMERICANIZZAZIONE DEL MONDO E' INIZIATA – L'EMERGERE DI SOLUZIONI PER UN MONDO MULTIPOLARE INTORNO AL 2015

FONTE: LEAP2020.EU È uno di quei momenti in cui la storia accelera . Qualunque sia l'esito dei negoziati sul tetto del debito , l’Ottobre 2013 è uno di quei momenti. È l’eccessiva ampiezza dello stallo che ha aperto gli occhi di coloro che ancora continuano a sostenere gli Stati Uniti. Un leader è seguito quando gli si crede, non quando diventa ridicolo. "Costruire un mondo de-americanizzato": quest’affermazione avrebbe suscitato un sorriso fino a pochi anni fa. Al massimo…

SOCIALISMO E NAZIONALISMO EN FRANCE

DI GZcobraf.com Gli ultimi sondaggi danno il M5S di Grillo al 21-22% in Italia e probabilmente qualche punto di più nella realtà visto che i sondaggi lo hanno sottostimato alle ultime elezioni. In Francia Marine LePen è nell'ultimo sondaggio al 24% quindi virtualmente identica al M5S e come dice Evans-Pritchard sta diventando una valanga ed è oggi il principale ostacolo alla Troika Se confronti il sito del Beppe con quello della Marine Le Pen noti la differenza evidente: lei…

FINANZIARIA LETTA, MACELLAZIONE HALAL

DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info “Italy is going the right way” L’Italia sta andando per la giusta via – dice Obama – ma giusta… per chi? Quando si vuole fare uscire tutto il sangue da un animale prima di ucciderlo, non gli si taglia l’arteria carotide, cioè la mandata del sangue al cervello, perché così morirebbe subito, il cuore si fermerebbe e il sangue non uscirebbe più. Gli si taglia invece la vena giugulare, ossia il ritorno del sangue dal cervello al…

FINE DEI GIOCHI: LO SHUTDOWN FEDERALE E IL PERICOLO DEL DEFAULT, UNA MANNA PER GLI SPECULATORI !

DI MICHEL CHOSSUDOVSKY globalresearch.ca/ Il titolo originario: “The Speculative Endgame: The Government “Shutdown” and “Debt Default”, A Multibillion Bonanza for Wall Street” presenta il gioco di parole del termine endgame: letteralmente è l’ultima fase di una partita a scacchi, la resa dei conti, quando sono rimaste poche pedine e si è in attesa dello scacco matto, (Ndt) La chiusura degli uffici pubblici federali e il clima di apprensione, nelle piazza finanziarie,…

LA GUERRA CHIMICA DI MONSANTO E OBAMA CONTRO LA NATURA

DI JUAN LUIS BERTERRETCHE rebelion.org Nel decidere un’aggressione militare in Siria, gli alleati imperialisti si giustificano presumendo l’ uso di armi chimiche da parte del governo di Assad. Il Sudamerica è più di un decennio che sopporta attacchi di guerra chimica contro il suo territorio da parte di Monsanto e i suoi soci. Prima con Bush junior poi con Obama, con la complicità totale del governo USA. Nel 2010 Obama diede una virata alla politica di sviluppo…

UN FUNERALE E L'ODIO FUORI TEMPO MASSIMO

DI MASSIMO FINI ilfattoquotidiano.it Ciò che impressiona nella vicenda Priebke (ma non solo in quella, penso per esempio alla legge recentemente votata dal Parlamento ungherese che vieta ai clochard di dormire di notte per strada, cosa che non si era vista mai, nemmeno nei “secoli bui”, anzi tantomeno nei “secoli bui”) è la progressiva scomparsa di qualsiasi forma di pietas nel cosiddetto mondo civilizzato, nella “cultura superiore”, insomma nell’Occidente inteso in senso lato.

LA MONETA GRECA CHE BATTE L'EURO

DI GRAZIANO GRAZIANI ilreportage.eu Si chiama Tem ed è scambiata a un euro. Tra i mercati «alternativi» e la fabbrica recuperata Vio.Me, il Paese riscopre l'autogestione contro la crisi. La Vio.Me si trova in una vasta area industriale a sud di Salonicco, a cui si accede dal raccordo autostradale. Gli stabilimenti più visibili sono quelli delle grandi catene commerciali, come Ikea e Leroy Marlin, ma dietro le loro insegne scintillanti si estende un vasto numero di capannoni…

LA NASCITA DEL MONDO DE-AMERICANIZZATO

DI PEPE ESCOBAR atimes.com Ci siamo. La Cina ne ha avuto abbastanza. La sfida (diplomatica) è aperta. È arrivato il momento di costruire un mondo "de- Americanizzato". È arrivato il momento che una "nuova valuta di riserva internazionale" rimpiazzi il dollaro statunitense. È tutto qui, in un editoriale di Xinhua ( trad. italiana qui ), direttamente dalla bocca del dragone. E l'anno a cui si riferisce è solo il 2013. Allacciatevi le cinture di sicurezza- specialmente voi…

CRISI SUL TETTO MASSIMO DI INDEBITAMENTO: VICINA LA SOSPENSIONE DEL PROGRAMMA DI BUONI ALIMENTARI ?

DI TYLER DURDEN Zero Hedge Quando questo fine settimana un cosiddetto “problema tecnico” del fornitore Xerox ha messo fuori servizio il sistema EBT , meglio conosciuto negli USA come food stamp - buoni alimentari, in 17 stati americani milioni di persone sono rimaste senza sussidio per pagarsi da mangiare per quasi tutto il giorno. Ciò ha scatenato esempi drammatici dei più vili comportamenti umani possibili, visti dai cospiratori come una prova generale di quello che potrebbe…

NON SIAMO PI PADRONI DEI NOSTRI SOLDI, MA VA TUTTO BENE

DI MARC SLAVO SHTFplan.com Pochi minuti di attenzione, prego. Se si dovesse far sventolare una bandiera rossa per segnalare che ormai siamo in uno stato avanzato di disfacimento economico e finanziario, la JP Morgan Chase Bank questa mattina la dovrebbe far sventolare. Da un rapporto sconvolgente di Infowars abbiamo appreso che il mega- colosso Chase Bank sta inviando a migliaia di lettere per informare le imprese che non saranno più permessi trasferimenti…

LA NUOVA MATEMATICA: IPOCRISIA FARISAICA+IGNORANZA CAPRINA = LEGGE ANTI-“NEGAZIONISTA”

DI CARLO MATTOGNO andreacarancini.blogspot.it L'11 ottobre Il Fatto Quotidiano ha pubblicato in rete un articolo dal titolo Negazionismo, Nitto Palma: “Tutti d’accordo, introdurre reato al piùpresto”, che riferisce: «Un iter accelerato per introdurre il reato di negazionismo. Ad annunciarlo nel giorno della morte dell’ex ufficiale delle Ss Erich Priebke è Francesco Nitto Palma, presidente della commissione Giustizia (Pdl). “D’intesa con i capigruppo del Partito democratico, del…

ZOMBIE DEL XXI SECOLO: MORTI VIVENTI E SCHIAVI DELLA MODA

DI ISRAEL LAZCARRO SALGADO La haine.org La minaccia zombie come guida per le future interazioni: così come accadeva con gli “indiani selvaggi”, non c’è altro modo di trattare gli zombie se non distruggendoli. Come tutti sappiamo, da almeno qualche anno, gli zombie sono di moda in tutto il mondo. Film, videogiochi, giocattoli ecc. I morti viventi sono dappertutto. D’altronde, non parliamo del fenomeno voodoo sviluppatosi nel XVII secolo grazie agli schiavi neri portati alle…

UN DOCUMENTO NO-TAV CHE VALE LA PENA DI LEGGERE CON ATTENZIONE

DI SERGIO DI CORI MODIGLIANI Libero pensiero Domani, a Roma, c'è la manifestazione nazionale dei No-tav. Tutti sanno che cosa sia la No-tav. E' uno dei trend di moda. Pochi, in realtà, conoscono -nel dettaglio- le autentiche posizioni. Così come pochi sono al corrente del fatto che il governo francese, presieduto da Hollande, ha rubricato il progetto nella sezione "non priorità del governo" e l'accetta passivamente soltanto per questioni di carattere diplomatico che gli…

ECCO COSA FA (E NON COSA DICE DI FARE) LA CINA CON IL DEBITO AMERICANO

DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD blogs.telegraph.co.uk Il tema è rilevante: la Cina è il primo creditore di titoli di stato americani dopo la banca centrale americana, Ndt Si è tanto parlato dei toni retorici delle autorità cinesi nel dubitare del merito di credito del debito degli Stati Uniti e nel relegare, “nel cestino della storia”, il dollaro. I dati più recenti mostrano il forte aumento delle riserve di valuta estera della Cina: l’incremento, nel terzo trimestre,…

LONDON SCHOOL OF ECONOMICS: NON RIMARRA' NULLA, DELL'ITALIA. NEI PROSSIMI 10 ANNI SI DISSOLVERA' (VERO, MA PRIMA)

DI ROBERTO ORSI ilnord.it "Gli storici del futuro probabilmente guarderanno all'Italia come un caso perfetto di un Paese che è riuscito a passare da una condizione di nazione prospera e leader industriale in soli vent'anni in una condizione di desertificazione economica, di incapacità di gestione demografica, di rampate terzomondializzazione, di caduta verticale della produzione culturale e di un completo caos politico istituzionale. Lo scenario di un serio crollo delle finanze…

LO STATO SEDUTTORE HA FRETTA

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com I media ci raccontano che un centenario è morto, e cosa pensa a fare lo Stato? Una legge, certo, con "pene da uno a cinque anni". Più galera per tutti!, la panacea universale. La legge tocca farla di corsa, finché la notizia è calda e il cadavere calciabile. Talmente di corsa che ieri si è cercato di far passare quella che chiamano una " legge contro il negazionismo" direttamente in commissione Giustizia. Poi all'ultimo momento i…

DUE PROBLEMI – UN SOLO POLONIO

DI ALEXANDER GRISHIN Komsomolskaya Pravda Chi, e perché, ha potuto eliminare Yasser Arafat e Aleksandr Litvinenko L’enigmatica morte dell’ex Presidente Palestinese Yasser Arafat forse ha trovato la sua spiegazione. Gli studiosi Svizzeri dell’istituto di radioattività dell’università di Losanna hanno trovato residui di Polonio-210 nei suoi effetti personali e sullo spazzolino da denti, cosa che permette di parlare di avvelenamento attraverso la contaminazione dei suoi…

UNGHERIA: PERCHE' VIKTOR ORBAN E' UN BUONO STRATEGA DELLA GEOPOLITICA

FONTE: STRATFOR.COM 
La moderna Ungheria è spesso enigmatica agli occhi di un osservatore internazionale. Le politiche non ortodosse del primo ministro agitatore Viktor Orban hanno suscitato speranza , indignazione e scherno da quando è stato eletto per un secondo mandato nel 2010. Tuttavia, come il suo discorso a Chatam House di Londra dello scorso mercoledì mostra, Orban è un pensatore molto serio di fronte a problemi molto seri.

PRELIEVO FORZOSO. E NON PENSATE CHE NON SIA FATTIBILE

DI MAURO BOTTARELLI ilsussidiario.net ...Lunedì scorso la Svizzera ha varato un prelievo forzoso dell’1% sui conti superiori a 250mila franchi dal 1 gennaio prossimo per finanziarie gli ammortizzatori sociali, mentre qualche settimana fa vi ricorderete come vi abbia raccontato del metodo un po’ “sbrigativo” con cui il governo polacco ha deciso di abbassare la sua ratio debito/Pil, ovvero di fatto espropriare i portafogli obbligazionari dei fondi pensioni privati. Cosa sia…

WALL STREET PUNTA UN QUADRILIONE DI DOLLARI CON I SOLDI DEGLI ALTRI

"Anche se venisse offerto in garanzia l'intero pianeta, ciò non basterebbe a coprire le scommesse di Wall Street."

 DI GLEN FORD Information Clearing House 

"Ci hanno detto che il tempo stringe sulla "buona fede e sul credito" del governo USA, il quale potrebbe essere tecnicamente impossibilitato a pagare i suoi conti alla data del 17 ottobre, se i due partiti corporativi non trovano un accordo sui limiti di indebitamento. I repubblicani al Congresso…