Archivi giornalieri: 1 Settembre 2013 , 18:55

SILVIO PUO' RESTARE SENATORE. IN CARCERE

DI MASSIMO FINI ilfattoquotidiano Ai berluscones non entra nella zucca che il consenso non autorizza a commettere reati. Altrimenti bisognerebbe stabilire un tariffario. Con due milioni di voti si potrebbe fare un furto semplice, con quattro un furto con scasso, con sei una rapina, con dieci una frode fiscale, con dodici commettere un omicidio, con venti compiere una strage. Già è grave che Pdl e Pd (sia pur questo sottobanco) trattino per trovare una via d’uscita al Cavaliere per permettergli …

Leggi tutto »

LA RUSSIA RIVEDE IL DEBITO CON CIPRO E GLI USA NON COLPIRANNO LA SIRIA

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Ieri pomeriggio, la Russia ha accettato di ristrutturare le condizioni del prestito di 2,5 miliardi di euro fatto a Cipro, richiedendo, fino al 2016, solo il pagamento di cedole semestrali con interessi (molto più accessibili) al 2,5% e rinviando la restituzione del capitale ai quattro anni successivi. Benché probabilmente questo sia ancora poco per la disperata economia dell’isola, questo è già un passo avanti. Naturalmente, questa ‘offerta’ da parte della Russia ha il suo quid pro …

Leggi tutto »

M5S: TENTAZIONE SCISSIONE

DI FEDERICO ZAMBONI ilribelle.com I media mainstream soffiano sul fuoco, e parlano già di una possibile secessione all’interno del MoVimento 5 Stelle, ma non è che l’ipotesi sia completamente sballata. Strumentalizzata sì, eccome. Infondata no, per niente. A renderla credibile, infatti, sono non soltanto le continue tensioni (il fiele millefiori delle minuscole api catapultate a Montecitorio o a Palazzo Madama) che si vanno manifestando da quando c’è stato l’exploit elettorale del febbraio scorso, ma le contraddizioni che affliggono l’intera iniziativa. …

Leggi tutto »

QUANTO VALE LA VITA UMANA IN MEDIO ORIENTE ?

DI RAMZY BAROUD dissidentvoice.org Quanti egiziani sono stati uccisi da quando, nel gennaio 2011, è iniziata la rivolta ? La mia ricerca per delle cifre esatte si è rivelata inutile. Varie fonti suggeriscono ogni sorta di numeri, alcuni distorti in modo tale da essere sfruttati politicamente. E’ come se la vita dell’egiziano medio non avesse importanza di per sé, come valore assoluto che deve essere difeso al di là qualsiasi considerazione politica. Se ha una qualche importanza, è soltanto in …

Leggi tutto »