Home / 2012 / giugno

Archivi mensili: giugno 2012

ASSAD E IL PETROLIO CHE NON PUZZA

DI ROBERT FISK The Independent In coincidenza con la Conferenza di Ginevra sulla Siria, trapela da Damasco una clamorosa indiscrezione. Il presidente siriano Assad potrebbe resistere più a lungo di quanto si pensi – e per di più con il consenso tacito degli occidentali ansiosi di assicurarsi nuove vie del petrolio e del gas verso l’Europa prima della caduta del regime. Secondo una fonte vicina al partito Baath, americani, russi ed europei stanno negoziando un accordo che consentirebbe ad Assad …

Leggi tutto »

IL DIRITTO AL LAVORO NON ESISTE

DI MASSIMO FINI ilfattoquotidiano.it Elsa Fornero ha perfettamente ragione: non esiste alcun diritto al lavoro. Questo tipo di diritti, come quello alla salute o alla felicità, appartengono alle astrazioni della Modernità che nulla hanno a che fare con la vita reale. Sono diritti impossibili perché nessuno, foss’anche Domineddio, può garantirli. Esiste, quando c’è, la salute, non un suo diritto. Esiste, in rari momenti della vita di un uomo, un rapido lampo, un attimo fuggente e sempre rimpianto, che chiamiamo felicità, …

Leggi tutto »

UNA LEZIONE DI STORIA CONTEMPORANEA ?

DI GIULIETTO CHIESA megachip.info Ho visto la partita, come svariati altri milioni di italiani. Penso che mi risparmierò la melassa straripante dai media. Ma l’evento in sé mi è piaciuto e mi ha divertito. Poi ho pensato che, in una società dello spettacolo com’è quella in cui viviamo, quello che è accaduto ieri sera è un grande evento, pieno non solo di significati, ma anche di lezioni e di conseguenze. Dunque importante.

Leggi tutto »

LA COSIDETTA GRANDE VITTORIA DI MONTI

DI VALERIO LO MONACO ilribelle.com Puntuale, arriva la dichiarazione delle Merkel: «I paesi i cui bond verranno acquistati dai fondi Esm/Efsf dovranno rispettare condizioni che saranno verificate dalla troika Ue-Bce-Fmi». Altro che festeggiamenti, e ottimi accordi, dunque. I giornali titolano che quella di ieri è stata una vittoria di Mario Monti, ma le cose in realtà stanno diversamente. Prima la notizia: l’accordo raggiunto, a quanto pare, prevede a grosse linee che da ora in poi vi sarà un intervento diretto …

Leggi tutto »

GIORGIO SQUINZI, POMPIERE AL CHEROSENE

DI PAOLO BARNARD paolobarnard.info Confindustria è guidata da un pompiere che carica cherosene nella tanica per spegnere l’incendio, e non se ne rende conto. Che ciò sia scritto da un giornalista come me, e che non appaia evidente al 100% delle imprese italiane è una catastrofe. Perché significa che il lavoro da fare è forse impossibile.

Leggi tutto »

OBIEZIONE ALLA SPERIMENTAZIONE ANIMALE

in Italia c’è chi risponde con il regolamento dei dati giudiziari L’inchiesta shock della Fondazione Hans Ruesch condotta in 128 Facoltà italiane. A CURA DI GEAPRESS Un’indagine che ha svelato un’inedita realtà, con risvolti anche comici, quella condotta dalla Fondazione Hans Ruesch sull’osservanza della legge 413 del 12 ottobre 1993, relativa alle norme sull’obiezione di coscienza alla sperimentazione animale. Anzi, come commentano dalla stessa Fondazione, si potrebbe definire una inchiesta sull’ostruzionismo al diritto di obiezione di coscienza alla sperimentazione animale …

Leggi tutto »

COSI' I POTERI FORTI PREPARANO IL DOPO MONTI

DI MAURO BOTTARELLI ilsussidiario.net Immagino che molti di voi lettori si aspettassero che questo articolo fosse dedicato al vertice apertosi ieri a Bruxelles per salvare l’euro. Ne parleremo martedì, invece. Non perché l’argomento non sia interessante, ma perché sento e leggo, da qualche tempo, cose che mi fanno fare strani pensieri e temere che, a vent’anni di distanza, un nuovo 1992 sia alle porte. Spero che tutti voi abbiate letto il bell’editoriale di Massimo Mucchetti pubblicato ieri da Il Corriere …

Leggi tutto »

ALLARME ITALIA ?

FONTE: DAGOSPIA.COM Monti ha capito che la Merkel non partorirà nemmeno un topolino. Domenica ha convocati il pre-consiglio dei ministri perché lunedì lo spread dovrebbe toccare la vetta di 600. Come salva-Italia, Montimer ha in mente un Monti bis politico-tecnico con dentro ABC, i tre segretari che supportano la baracca (cosa che era fallita all’inizio della sua avventura politica). Nella foto: Il commissario governativo Enrico Bondi

Leggi tutto »

UN COLPO DI STATO ALLA SOIA TRANSGENICA

DI IDILIO MENDEZ GRIMALDI La Jornada Il paese sta diventando una base sempre più importante per le mire degli Stati uniti sul Sudamerica. Tre i fattori convergenti che in Paraguay hanno contribuito alla destituzione di Fernando Lugo: gli interessi delle multinazionali dell’agroindustria e del settore finanziario, quelli dell’oligarchia latifondista, alleata al capitale transnazionale, e gli interessi dei partiti politici di destra. Tutti sotto il patrocinio degli Stati uniti.

Leggi tutto »

LA CINA ABBRACCIA I PONZI-BONDS

DI MIKE WHITNEY www.counterpunch.org     La Cina sta preparando il lancio di un programma che creerà gli stessi complessi strumenti di debito che hanno innescato la crisi finanziaria globale nel 2008. Il programma pilota consentirà alle banche di raggruppare dei prestiti e convertirli in titoli, che saranno gestiti da società esterne, denominati Special Purpose Vehicle (SPV) o veicoli di investimento strutturati (SIV) .

Leggi tutto »

HA RAGIONE LA MERKEL

DI PAOLO MAJOLINO facebook.com Se foste Soci di un Club a cui pagate regolarmente le quote e per colpa di qualche Socio che non le versa dovreste mettere mano alla tasca e ‘prestare’ (a tasso ridicolo, meno di quello legale) il denaro al posto dei ‘morosi’ perché diversamente i necessari lavori per la sede del Club non possono effettuarsi, ovvero e peggio e se fatti i creditori bussano per il pagamento; ebbene sareste contenti di anticipare vostro denaro ad altri …

Leggi tutto »

NICOLA ZINGARETTI. LA SINISTRA REALE TROVA UN NUOVO MODELLO: ISRAELE

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com Nicola Zingaretti, presidente della provincia di Roma, è la versione postmoderna del funzionario sovietico. Wikipedia ci racconta infatti la sua fortunata carriera di non lavoratore, di cui diamo qui un breve riassunto: “A diciassette anni è tra i fondatori dell’associazione di volontariato antirazzista “Nero e non solo”, impegnata nelle politiche dell’immigrazione e per una società multietnica e multiculturale.”

Leggi tutto »

RAFFINERIE ITALIANE: E' COLLASSO ?

FONTE: PETROLITICO (BLOG) La raffineria API di Falconara chiuderà per un anno (in realtà sono certo che non riaprirà più, rimanendo un deposito carburanti come quella di Roma, ma meglio che agli operai e alla opinione pubblica siano propinate favole e altri progetti impossibili), mandando in cassaintegrazione centinaia di lavoratori. La notizia è di quasi un mese fa… ma prima che chiuda gli operai stanno effettuando uno sciopero che potrà essere davvero letale per il settore raffinerie, proprio in questa …

Leggi tutto »

COMUNITA'- NAZIONE – EUROPA

DI VALERIO LO MONACO ilribelle.com Una delle domande ricorrenti alle quali abbiamo tentato di dare delle prime risposte nel corso dei mesi passati – e in particolare nel mensile di maggio – riguarda cercare di capire il motivo per il quale una vera e propria rivoluzione, in Italia ma in senso lato in larghissima parte del mondo occidentale, tarda a innescarsi.

Leggi tutto »

EURO, PIIGS, GERMANIA: CONVERGENZA POSSIBILE

MEMORANDUM PER IL VERTICE DI FINE GIUGNO DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info Vedo la possibilità pratica di una conciliazione degli interessi di Germania da una parte, e dei PIIGS più Francia dall’altra. Vedo la possibilità di farli convergere. Se si vuole davvero un’integrazione politica-economica dei paesi europei, iniziando da quelli aderenti all’Euro – se cioè davvero si vuole formare una federazione continentale nell’interesse di tutti i partecipanti, quindi conciliando gli interessi ora in buona parte divergenti di paesi euroforti e …

Leggi tutto »

PARAGUAY E GLI ALTRI: OPERAZIONE CONDOR 2

PRECIPITANO AVVOLTOI SU SIRIA ED EMILIA Convoco i popoli indigeni e i movimenti sociali dell’America Latina a formare un unico fronte e a unirsi nella difesa della democrazia in Paraguay e del presidente Lugo. (Evo Morales) Prendete l’esempio della monarchie reazionarie del Marocco, o dell’Afghanistan. Tutti i comunisti degni del nome le devono difendere in caso di aggressione delle potenze coloniali. In altri termini, si deve stare dalla parte del più debole e mai abbaiare contro di lui insieme agli …

Leggi tutto »

DAGLI AMICI MI GUARDI IDDIO

DI MANLIO DINUCCI ilmanifesto.it Il primo a congratularsi col neopresidente egiziano Mohamed Morsi è stato il presidente Obama. Gli ha telefonato con tono amichevole, assicurando che gli Stati uniti «continueranno ad appoggiare la transizione dell’Egitto alla democrazia» e vogliono «promuovere i comuni interessi sulla base del mutuo rispetto». I due presidenti, annuncia la Casa Bianca, si sono impegnati a «sviluppare la partnership Usa-Egitto, stando in stretto contatto nei prossimi mesi». Nella foto: Mohamed Morsi, il nuovo presidente egiziano

Leggi tutto »

NAZIONALIZZATO MONTE PASCHI OGGI !

DI GZ cobraf.com Come mai nessun giornale o TV che titoli così ? Per chi non crede alla spiegazione che qui si è data di come funziona la moneta moderna: sei mesi dopo che MontePaschi aveva “aiutato” lo stato comprando circa 20 miliardi di BTP ora lo stato “aiuta” Monte Paschi comprandogli 3.9 miliardi di bonds. Gli stessi miliardi hanno fatto due volte il giro ?

Leggi tutto »

La CIA HA AMMESSO DI AIUTARE L'OPPOSIZIONE SIRIANA INVIANDO ARMAMENTI

DI ERIC SCHMITT nytimes.com Secondo funzionari dell’ intelligence americana e araba, alcuni agenti della CIA stanno operando nel sud della Turchia aiutando gli alleati a decidere quali guerriglieri oppositori al di là del confine riceveranno le armi per combattere il governo siriano. I funzionari dicono che fucili automatici, granate, munizioni e qualche arma anticarro vengono fatte passare per la maggior parte attraverso il confine turco tramite una rete di intermediari tra cui i Fratelli Musulmani, pagati da Turchia, Arabia Saudita …

Leggi tutto »

LA CORSA DEI LEMMING

DI TRUMAN BURBANK comedonchisciotte.org Mi segnalano un articolo di Brancaccio, “SINISTRA, OCCORRE UNA STRATEGIA PER USCIRE DALL’EURO” e ancora una volta leggo temi triti e ritriti. Nell’analisi di Brancaccio c’è almeno un errore di fondo, esso considera che il PD sia un partito di sinistra, o almeno che esista un’area intellettuale (il giornale Repubblica?) che porta avanti le idee della sinistra. In realtà la “sinistra” di Brancaccio è solo un’accozzaglia di venduti e traditori. Detto questo, in questo articolo come …

Leggi tutto »

SE GLI UFFIZI DIVENTANO UN MUSEO A ORE

DI TOMASO MONTANARI ilfattoquotidiano.it Domenica scorsa Madonna ha noleggiato gli Uffizi. Così la popstar ha potuto vedere i quadri del popolo italiano senza il popolo italiano tra i piedi, e col vantaggio di noleggiare contestualmente anche la soprintendente di Firenze, che le ha fatto da guida di lusso. Il giorno dopo, lo stilista Stefano Ricci ha organizzato due sfilate nel Corridoio di Ponente degli Uffizi: una è stata aperta da una tribù di Masai, che correvano brandendo scudi e lance …

Leggi tutto »

GRILLO PRO-IRAN: E SCOPPIA IL PUTIFERIO

DI GUIDO ZICHICHI linkiesta.it Su Twitter è il finimondo per le dichiarazioni di Grillo pubblicate sul Corriere. Il comico genovese, leader del Movimento 5 Stelle, ha fatto una serie di dichiarazioni dalle quali traspare (orrore!) che non vede l’Iran come un demonio. Eccone un estratto Ma Ahmadinejad vuole cancellare Israele dalle mappe… «Cambierà idea. Non penso lo voglia davvero: lo dice e basta. Del resto, anche quando uscivano i discorsi di Bin Laden, mio suocero iraniano m’ha spiegato che le …

Leggi tutto »

LA SIRIA E IL FANTASMA DELLA GUERRA IN TURCHIA

DI PEPE ESCOBAR asiatimes.com C’era una volta, non molto tempo fa, un ministro degli Esteri turco, Ahmet Davutoglu, che era il gran fautore di una politica estera che lui chiamava “zero problemi con i nostri vicini” – ma veniva deriso da molti occidentali che la chiamavano invece “neo-ottomanesimo”. La NATO si incontrerà domani, martedì (oggi, ndr), a Bruxelles non solo per dare una risposta forte per il Phantom F-4 da poco abbattuto dall’artiglieria contraerea siriana, ma per decidere che tipo …

Leggi tutto »

E LA NAVE GRECIA VA….: LETTERA A UN COLLEGA ITALIANO

DI YANIS VAROUFAKIS yanisvaroufakis.eu Alcune settimane fa mi chiamò Andrea Adriatico, un regista teatrale dei Teatri di Vita di Bologna e mi fece un’interessante richiesta: se potevo scrivere una “lettera” ad un professore di economia italiano inventato, esponendogli da collega a collega la situazione greca così come viene vissuta da un professore di economia greco. Questa lettera sarebbe stata poi letta durante una rappresentazione (dal titolo Cuore di Grecia), come parte integrante della stessa. La cosa m’intrigava e gli dissi …

Leggi tutto »

IL RITORNO DEL VIGLIACCONE ?

DI GIANFRANCO LA GRASSA conflittiestrategie.it Quando Obama disse a Berlusconi la frase da noi ricordata innumerevoli volte – o non caschi o caschi in piedi – la seconda possibilità riguardava, contrariamente a quanto si potrebbe pensare restando alla più semplice delle interpretazioni, anche l’allontanamento dell’ex premier italiano dalla sua carica e il passaggio per una fase intermedia di “resettaggio” della situazione politica affermatasi per quasi vent’anni, dopo “mani pulite” e tutto ciò di cui abbiamo scritto tante volte.

Leggi tutto »

GUARDATE QUESTO BAMBINO. GUARDATELO BENE

DI ROSA SCHIANO il blog di Oliva «Guardate questo bambino guardatelo bene l’ho fotografato stamattina nell’obitorio. Un carro armato israeliano l’ha ucciso questa mattina in Khan Younis a sud della Striscia di Gaza. Ali Moutaz Al Shawat aveva 5 anni e mezzo. Queste sono le vittime della follia criminale israeliana. Sono dei pazzi stanno attaccando anche al centro della città in pieno giorno, un altro civile è morto ve lo mostrerò nell’obitorio e molti feriti. Sono da poco tornata a …

Leggi tutto »

LA SCHIAVITU' DEL DEBITO PUBBLICO E' STATA INVENTATA DI RECENTE

DI GZ cobraf.com L’idea che lo stato si debba indebitare con moneta che lui stesso crea e poi milioni di contribuenti debbano essere tosati per pagare gli interessi del Debito Pubblico ecc… è stata inventata di recente. Nessuno si è mai sognato per tremila anni una cosa del genere, prima di oggi. Nella storia lo stato che si indebita in modo colossale con moneta che lui crea e viene schiacciato da interessi e poi ha default, sacrifici, tasse, depressione…. è …

Leggi tutto »

IL FALLIMENTO DEL SISTEMA DENARO: UNA OPPORTUNITA' ?

DI EDUARDO ZARELLI ariannaeditrice.it «Un uomo stava camminando nella foresta quando s’imbattè in una tigre. Fatto dietro-front precipitosamente, si mise a correre inseguito dalla belva. Giunse sull’orlo di un precipizio, ma per fortuna trovò un ramo sporgente di un albero a cui aggrapparsi. Guardò in basso, e stava per lasciarsi cadere, quando vide sotto di sé un’altra tigre. Come se non bastasse, arrivarono due grossi topi, l’uno bianco e l’altro nero, che cominciarono a rodere il ramo. Ancora poco e …

Leggi tutto »