Home / 2009 / luglio

Archivi mensili: luglio 2009

QUESTUA O SFASCIO TOTALE ?

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com/ “Oggi faccio scaturire la materia per più tracotanti Repubbliche”Walt Whitman Verrebbe quasi la voglia di non scrivere nulla, tanto la querelle del cosiddetto “partito del Sud” potrebbe apparire come la solita questua estiva, il consueto affilare le lame nell’attesa della Finanziaria. Ci sono, però, alcuni elementi che tendono a farci ritenere che quella che sta emergendo sia solo la punta dell’iceberg, e che il futuro ci riserverà molte sorprese.Avevo già indicato rischi del genere in due …

Leggi tutto »

IL SUD SARA' LA TOMBA DEL SISTEMA ?

DI NANDO DICE’ mirorenzaglia.org Al sud serve un Duce, un Lenin, un Chavez? Al Sud serve una rivoluzione? Serve un Capo serio, che dica le cose cosi come stanno? Per anni tutti i maestri ci hanno detto che l’uomo per crescere deve aprire gli occhi per riuscire a vedere una realtà che gli è nascosta. Per farci vedere la realtà ci hanno proposto una nuova vita, un nuovo nome, di rinascere con gli occhi aperti alla vera realtà. Ma, da …

Leggi tutto »

LA STRATEGIA DI CONTENIMENTO DI OBAMA:

HONDURAS, IRAN, PAKISTAN, AFGHANISTAN (E L’EFFETTO BOOMERANG) DI JAMES PETRASInformation Clearing House I recenti eventi in Honduras e Iran, che hanno opposto regimi democraticamente eletti ad attori militari e civili filostatunitensi, intenzionati a rovesciarli, possono essere meglio compresi come una più ampia strategia della Casa Bianca progettata per contenere i consensi ottenuti dai governi e movimenti d’opposizione durante gli anni di Bush. Secondo un modello riconducibile alle nuove politiche della Guerra Fredda di Reagan, Obama ha ampiamente aumentato il budget …

Leggi tutto »

EMERGENZA CALIFORNIA: LA POLVERIERA CHE PUO' FAR SALTARE GLI USA

Arnold Schwarzenegger, governatore della California e i dati del deficit. DI MANUEL FREYTAS iarnoticias.com La crisi con la recessione e la disoccupazione di massa che si espande attraverso la maggior parte delle regioni del primo potere imperiale, colpisce duramente in California, il più grande stato dell’Unione, l’equivalente della settima economia mondiale già di fronte ad un potenziale quadro di scioperi e proteste sociali. In questo scenario, in California (per l’importanza strategica della sua economia), comprende un primo modulo sperimentale di …

Leggi tutto »

VERSO LA FINE DELLO STATO DI DIRITTO

DI LUIGI DE MAGISTRIS ilmanifesto.it Credo sia un grave errore pensare che il governo Berlusconi, la maggioranza berlusconiana, non persegua una ben precisa strategia che mira a modificare in modo radicalmente autoritario ed illiberale il nostro paese. Il disegno, di chiara matrice piduista, impone sia ampie revisioni costituzionali che svuotamenti della Carta attraverso la legislazione ordinaria: matrice di fondo è la soppressione di quella che gli anglosassoni chiamano balance of powers, il bilanciamento dei poteri. La Costituzione deve subire – …

Leggi tutto »

LA TEORIA ECONOMICA DEL DODO

DI EUGENIO BENETAZZO eugeniobenetazzo.com Il dodo è stato un simpatico pennuto inetto al volo vissuto sino alla fine del XVII secolo nell’Isola di Mauritius, alto poco più di 70 cm, dall’andatura goffa vista l’atrofizzazione delle ali, sviluppò abitudini alimentari e di nidificazione nel terreno: ha ispirato anche un personaggio dei fumetti Disney (Spennacchiotto, l’inventore che faceva concorrenza ad Archimede). Purtroppo per quanto innocuo ed innocente potesse essere questa inimitabile creatura, il dodo non esiste più da circa 400 anni (l’ultimo …

Leggi tutto »

I TALEBANI HANNO IL DIRITTO DI POTER SBAGLIARE DA SOLI

DI MASSIMO FINI gazzettino.it/ Non è certo il momento di ritirare le truppe dall’Afghanistan perchè un nostro soldato è stato ucciso. Ma è da tempo che avremmo dovuto chiederci seriamente che cosa ci stiamo a fare in quel Paese lontano cinquemila chilometri da noi, ad ammazzar gente che non ci ha fatto nulla di male e, sia pur in proporzione di uno a cento data la sperequazione delle forze, a farci ammazzare. Le motivazioni ufficiali, ribadite anche di recente dal …

Leggi tutto »

IL MANIFESTO DI UNABOMBER

DI MARIO GROSSI mirorenzaglia.org All’epoca avevo derubricato il fatto come un’azione dell’efficiente Fbi americana che era riuscita a mettere le mani su un pericoloso serial killer, nella migliore tradizione criminale dell’osceno paese dell’eccesso. Il 3 aprile 1996 fu arrestato Theodore John Kaczynski [nella foto sotto] in una sperduta capanna del Montana. Il pericolo pubblico numero uno dell’epoca metteva fine alla sua attività che dal 1978 aveva provocato, in una sequela di tredici attentati dinamitardi, tre morti e ventitré feriti gravi. …

Leggi tutto »

QUANDO E’ IL POTERE A DECIDERE LA NOSTRA MORTE – VIVERE E MORIRE DI CREDULITA’

DI ANTONELLA RANDAZZO lanuovaenergia.blogspot.com/ Sempre più persone gridano al “massacro di massa” in occasione della vaccinazione globale annunciata dall’Oms. E qual è la novità? C’è stato un momento storico in cui i personaggi al potere non abbiano rivendicato anche la capacità di togliere la vita ai loro sudditi? Hanno organizzato terribili guerre mondiali per massacrare milioni di innocenti. Si tratta più o meno delle stesse famiglie di allora, oggi in possesso di banche o corporation che forse hanno cambiato il …

Leggi tutto »

UN ESPLOSIVO TRANQUILLO AUTUNNO

DI ALESSANDRO ROBECCHI ilmanifesto.it Credo che succederà questo. Che in settembre-ottobre avremo 700-800 mila posti di lavoro in meno (un impoverimento per alcuni milioni di persone). Che taglieranno fondi alle università con metodi furbetti parlando di merito e di efficientismo. Che aumenteranno le tasse universitarie. Che i terremotati de L’Aquila non avranno nuove case, con l’eccezione di una minuscola quota da mostrare in apertura di Tg1 e Tg5. Che i precari passati da «reddito poco» a «reddito zero» diventeranno un …

Leggi tutto »

VERSO UNA VALUTA GLOBALE? VERSO L'INTEGRAZIONE DI EURO E DOLLARO?

DI MICHEL CHOSSUDOVSKYGlobal Research Per cercare di restaurare la stabilità finanziaria, i leader mondiali hanno chiesto al gruppo dei 20 paesi che compongono il G20 di studiare una nuova valuta globale basata sui Diritti Speciali di Prelievo (DSP) del FMI. I media hanno presentato l’iniziativa per una divisa globale come un processo basato sul consenso, nel quale Brasile, Russia. India e Cina parteciperanno alla riorganizzazione del sistema monetario internazionale. Russia e Cina hanno avanzato “proposte”, presentate come possibili alternative al …

Leggi tutto »

COME OBAMA RIUSCIRA' A SUPERARE REAGAN NELLE SPESE PER LA DIFESA

DI WINSLOW T. WHEELERCounterpunch Il Rubinetto del Pentagono è Completamente Aperto Il 27 gennaio, il segretario alla difesa Robert Gates ha annunciato al Congresso quanto segue: “Il rubinetto dei fondi per la difesa aperto dall’11 settembre si sta ora chiudendo”. Subito dopo che il budget per le spese della difesa di Gates è stato approvato in data 7 maggio, il revisore dei conti del Pentagono, Robert Hale, ha confermato alla stampa: “Il rubinetto sta cominciando a chiudersi”. Un rubinetto che …

Leggi tutto »

RIVELATE LE PROVE DELLE TORTURE SEGRETE CHE L’MI5 CERCAVA DI SOPPRIMERE

DI IAN COBAIN guardian.co.uk/ La drammatica mossa del parlamentare inglese David Davis svela il trattamento di un sospetto terrorista Il vero livello di coinvolgimento della Gran Bretagna nella tortura dei sospetti terroristi all’estero, e la maniera in cui tale complicità venga nascosta dietro il manto di segretezza di un’aula giudiziaria sono stati rivelati ieri sera, quando il parlamentare inglese David Davis ha descritto il modo in cui un’operazione di contro-terrorismo ha portato un uomo a subire dei maltrattamenti brutali. Nel …

Leggi tutto »

CHI SARANNO GLI EVANGELISTI ?

DI DOMENICO D’AMICO doppiocieco.splinder.com Paolo Barnard ha ragione. O no. O forse è chiederselo che non ha senso. Le vere e proprie invettive che Barnard ha lanciato contro gli idioti che deviano le (scarse) risorse dell’opposizione popolare verso obbiettivi futili, trascurando le minacce esiziali che incombono, hanno creato qualche trambusto. Molti aficionados di Grillo e Travaglio si sono mostrati permalosi in modo ingiustificato. Hanno le loro ragioni, non dico di no, ma Paolo Barnard non è un blogger qualunque, e …

Leggi tutto »

GROVE: GLI ILLUMINATI SI INCONTRANO QUESTA SETTIMANA PER DEI RITUALI SATANICI

DI HENRY MAKOW henrymakow.com La setta satanica che ha colonizzato il genere umano si incontrerà questa settimana a Bohemian Grove, 130 chilometri a nord di San Francisco. Più di 2.000 membri – l’élite politica, imprenditoriale, culturale e militare del mondo – si riuniranno per dei rituali satanici, tra cui forse anche dei sacrifici umani. Si incontrano qui dall’ultimo ventennio del diciannovesimo secolo. Secondo “Tree”, una giovane donna di Las Vegas che sostiene di avere dei contatti all’interno di questo club …

Leggi tutto »

USA A RISCHIO DI ESPLOSIONI SOCIALI

FONTE: IAR NOTICIAS Quello che sembra uno scenario fantastico per l’impero nordamericano (gli scioperi e i conflitti sociali) è uno scenario a breve termine che già stanno controllando fra le righe analisti e media nordamericani alla luce della crisi industriale e dei fallimenti aziendali che stanno scatenando una crescente ondata di licenziamenti ed un record nella disoccupazione negli USA. Dall’ inizio della crisi finanziaria, nell’ultimo settembre, l’ ONU, la Banca Mondiale , la maggior parte degli esperti e ultimamente il …

Leggi tutto »

I MILLE MILIARDI DELLA FINANZA ISLAMICA

DI CECILIA ZECCHINELLI corriere.it Le aree Malaysia e Golfo Persico sono le due regioni più attive finanziariamente Semplicità Uno dei cardini è la scelta di transazioni chiare: un caso Madoff è più difficileBanche musulmane solo sfiorate dalla crisi E il giro d’ affari di Londra supera la Turchia Sukùk, takàful, ma anche ribà: solo qualche anno fa erano parole arcane, gergo per pochi iniziati al di fuori del mondo islamico e dei suoi affari. Oggi, a scorrere le pagine economiche …

Leggi tutto »

LA PANDEMIA, IL VIRUS A, LA FEBBRE SUINA E BIG PHARMA

DI LUCIANO GIANAZZA medicinenon.it Gli Egemoni di Big Pharma stanno esultando, ce l’hanno fatta! Stanno portando a compimento il più grande business mai fatto in tutta la storia dell’umanità! Tutto è stato programmato, fin dall’inizio, sfruttando il focolaio di febbre suina in Messico. Perché in Messico? Non negli USA che ha un sistema sanitario propagandato come il migliore del mondo. E il Messico non ci fa proprio una bella figura, ma sul suo territorio, alla frontiera con gli USA stanno …

Leggi tutto »

IL FUTURO DEL PIANETA

DI JONATHAN OWENThe Independent Nuovi e importanti studi prospettano un futuro cupo di carenze e violenze – ma in mezzo a tanta tristezza c’è anche qualche speranza. Sarà necessario un impegno pari a quello per la Missione Apollo che mandò l’uomo sulla luna, se l’umanità vorrà avere la possibilità di sopravvivere alle devastazioni prodotte dai cambiamenti climatici. La posta in gioco è alta, senza una crescita sostenibile “miliardi di persone saranno condannate alla povertà e gran parte della civiltà subirà …

Leggi tutto »

ARMAGHEDDON ?

In esclusiva per comedonchisciotte.org DI CARLO BERTANI Recentemente, Maurizio Blondet ha pubblicato un articolo (per i soli abbonati[1]) dal titolo eloquente: L’Europa a Sion: bomb Iran, nel quale affermava che un attacco all’Iran da parte di Israele è in agenda, da oggi alla fine del corrente anno.Ripercorrerò molto brevemente le tesi esposte per chi non l’abbia letto: – Durante il recente G8, l’Europa avrebbe dato il “via libera” per il bombardamento dell’Iran;– Quattro navi da guerra israeliane (2 sommergibili e …

Leggi tutto »

L'OMS PROCEDE IN SEGRETO PER ATTUARE UN PROGRAMMA DI VACCINAZIONI OBBLIGATORIE

E DI RIDUZIONE DEMOGRAFICA DI JANE BURGERMEISTER globalresearch.ca/ L’OMS si è rifiutata di rendere noto il verbale di una riunione decisiva di un gruppo di esperti sui vaccini – piena di dirigenti della Baxter, della Novartis e della Sanofi – che hanno raccomandato l’obbligo di vaccinazione contro il virus artificiale dell’ “influenza suina” H1N1 negli USA, in Europa e in altri paesi per il prossimo autunno. Stamattina un portavoce dell’OMS ha dichiarato in una e-mail che non esisteva un verbale …

Leggi tutto »

SE SIAMO PROTETTI DA BERLUSCONI C. POSSIAMO STARE TRANQUILLI

Come affidarsi al gatto e alla volpe e perseguitare i più deboli DI ANTONELLA RANDAZZO lanuovaenergia.blogspot.com “Altro che ronde! In Italia la situazione è vergognosa (perché) non esiste la certezza della pena!” (1) A parlare non è un no-global, né un personaggio che avversa Berlusconi, ma il capo della Polizia di Stato della Repubblica Italiana, Antonio Manganelli. Già lo scorso anno, Manganelli si prodigava a denunciare i pericoli dovuti all’indulto: “I crimini impuniti (sono) una vergogna vissuta ogni giorno… in …

Leggi tutto »

E' LA FINE DELL'IMPERO DEGLI STATI UNITI ?

Intervista di Igor Panarin al “Grande gioco” programma RAI2 condotto da Pierangelo Buttafuoco Professore, ci spiega la sua teoria, è veramente la fine dell’impero degli Stati Uniti, così come era stato per quello Romano? E’ molto indovinato parlare di questo proprio in questa bella città, Milano (*). La caduta dell’Impero Romano è stata causata dal fatto che l’élite di Roma non riuscì a proporre un nuovo modello di sviluppo non solo di Roma, ma di tutto l’Impero Romano. Oggi l’America …

Leggi tutto »

PAULSON RIVELA: L'AMMINISTRAZIONE BUSH TEMEVA UN CROLLO

NELL’ORDINE PUBBLICO A SEGUITO DELLA CRISI DI STEPHEN FOLEY The Independent Ieri è stato rivelato che l’amministrazione Bush e il Congresso hanno discusso della possibilità di un crollo nella situazione relativa alla legalità e all’ordine pubblico, e della logistica per sfamare i cittadini Usa nel caso del crollo del commercio e del sistema bancario in seguito al panico finanziario dello scorso autunno. Facendo la sua prima apparizione a Capitol Hill dopo avere lasciato l’incarico, l’ex segretario al Tesoro Hank Paulson …

Leggi tutto »

LA CHIQUITA IN AMERICA LATINA

DI NIKOLAS KOZLOFF counterpunch.org Quando i militari Honduregni hanno abbattuto il governo democraticamente eletto di Manuel Zelaya 2 settimane orsono, i vertici della multinazionale delle banane “Chiquita” hanno probabilmente tirato un sospiro di sollievo. All’inizio di quest’anno la grande compagnia ortofrutticola si è unita alla “Dole” nel criticare il governo di Tegucigalpa quando quest’ultimo ha alzato la paga base del 60%. La Chiquita ha fatto presente che la nuova regolamentazione statale avrebbe drasticamente abbassato i loro profitti, imponendo alla ditta …

Leggi tutto »

LA LUNA

DI FRANZ KRAUSPENHAAR nazioneindiana.com Fa caldo, in questo luglio del 2009. L’aria condizionata è tenuta al minimo, temo per la mia salute ormai già stecchita. Mangio le mie verdure bollite, guardo la televisione. Ricorre il quarantennale del primo sbarco sulla luna. Immagini in bianco e nero nello studio televisivo della RAI, il giornalista Tito Stagno, biondo e con gli occhiali, viso simpatico e ben fatto, abbassa le mani… “Ha toccato”, esclama. Ruggero Orlando, da Houston, smentisce con la sua ben …

Leggi tutto »

COSA CI FACEVA IL CANCELLIERE AUSTRIACO ALLA RIUNIONE DEL BILDERBERG AD ATENE ?

Jane Burgermeister denuncia il Cancelliere austriaco sulle vaccinazioni FONTE: AMBIENTALISMO DI RAZZA (BLOG) Jane Burgermeister è stata licenziata a causa della sua campagna contro i vaccini. Ha bisogno di aiuto per continuare la lotta, quindi le donazioni a Jane sono le benvenute. Se ne avete la possibilità, fate un versamento su questo conto:JANE BUERGERMEISTER (Jane Bürgermeister) Bank Austria Creditanstalt Schottengasse 1- 6, A-1010 Wien, Austria Conto numero: 152 115 33300 Codice Swift: 12 000 IBAN = AT83 11000 152 11 …

Leggi tutto »

FEBBRE SUINA DEL 1976 E VACCINAZIONI FORZATE. LA STORIA SI RIPETE

Riceviamo e volentieri pubblichiamo DI FRANCESCO COLAFEMMINA La febbre suina del 1976 è un episodio racchiuso negli archivi della storia delle presunte pandemie. Questo ceppo influenzale appariva stranamente molto simile alla pericolosa spagnola del 1918: una coincidenza che finì per creare il panico soprattutto negli Stati Uniti. La domanda da porsi è infatti: dove e come si diffuse questo terribile virus? La risposta è semplicissima: come già fu per la Spagnola (i cui primi casi furono riscontrati a Fort Riley …

Leggi tutto »

WALTER CRONKITE: LA RISORSA PIU' AFFIDABILE

DELL’OPERAZIONE MOCKINGBIRD DI KURT NIMMOinfowars.com “E’ impossibile immaginare la CBS News, il giornalismo e certamente anche l’America senza Walter Cronkite,” ha detto Sean McManus, presidente della CBS News, sulla scomparsa di Walter Cronkite. “E’ stato più del migliore e del più affidabile conduttore nella storia, ha guidato l’America attraverso le crisi, le tragedie ma anche attraverso le vittorie e i nostri momenti più importanti.” Mi chiedo se McManus conoscesse il vero Cronkite – un ex funzionario dell’intelligence che è stato …

Leggi tutto »

IL DEBITO USA AL MASSIMO STORICO

DI TITO PULSINELLI selvasorg.blogspot.com Intervista ad Attilio Folliero (*) Lo scorso 30 giugno, il debito pubblico USA, nel silenzio generale dei media ufficiali, ha raggiunto la cifra record di 11.545 miliardi di dollari, il suo massimo storico in termini assoluti. Per saperne di più e dissotterrare da sotto le ceneri del silenzio questa questione scottante –per molti un autentico tabù- abbiamo intervistato l’internazionalista Attilio Folliero. Tito Pulsinelli: Lo scorso 30 giugno, secondo fonti ufficiali del Tesoro statunitense (1), il debito …

Leggi tutto »