archivi mensili

Novembre 2008

GUARDATEVI DALL'EUFORIA PER OBAMA

DI JOHN PILGER johnpilger.com Il vero significato della parola "cambiamento" negli Usa Sono stato per la prima volta in Texas nel 1968, in occasione del quinto anniversario dell'assassinio del presidente John Fitzgerald Kennedy a Dallas. Mi diressi verso sud, seguendo le file dei pali del telegrafo verso il paesino di Midlothian, dove incontrai Penn Jones Jr, redattore del Midlothian Mirror. Non fosse stato per la sua pronuncia strascicata e i suoi begli stivali, tutto in Penn era…

LA PIU’ GRANDE RISTRUTTURAZIONE DELLA STORIA

DI URIEL Wolfstep Quella che ci avviamo a vivere e' la piu' grande ristrutturazione economica della storia. Sebbene io pensi che il risultato finale sara' positivo, e' inutile farsi delle illusioni: sara' dolorosa. Moltissimo. Vediamola in fasi. E' necessaria, prima, una premessa. L'economia industriale dell'occidente si e' basata su un fenomeno mai visto prima: il gigantesco disavanzo commerciale americano. Di fatto, l'intero occidente ha lavorato per sostenere il ritmo…

VI HANNO FREGATO DI NUOVO?

DI PAUL CRAIG ROBERTS Counterpunch Non sarà Obama a cambiere le cose: il cambiamento che sta arrivando è la fine dell'impero americano e del Nuovo Secolo Americano Se il cambiamento che il presidente eletto Obama ha promesso comprende la fine delle guerre di aggressione Usa e la fine del furto ai danni dei contribuenti da parte dei potenti interessi finanziari, come si spiegano le scelte di Obama in merito ai consiglieri di politica estera ed economica? Infatti, la scelta di Obama di…

IL FALO’ DELLE BANALITA’

DI EUGENIO BENETAZZO Le emittenti nazionali fanno ormai a gara ad organizzare nei loro palinsesti la tal puntata di turno incentrata sulla crisi finanziaria del 2008, invitando uno stuolo di politici e pseudo giornalisti finanziari improvvisati economisti che fino a qualche mese fa se ne uscivano con sparate del tipo "tanto l'economia europea è sana e la crisi dei mutui più di tanto non cagionerà danno al nostro sistema bancario". Opinionisti degni di un titolo di laurea…

CON AMICI COME QUESTI…

DI TOM HODGKINSON The Guardian Facebook ha 59 milioni di utenti - e due milioni di nuovi iscritti ogni settimana. Ma tra questi non troverete Tom Hodgkinson che rilascia volontariamente i propri dati personali; non ora che conosce la politica delle persone che stanno dietro questo sito di social networking. Io disprezzo Facebook. Questa azienda statunitense di enorme successo si descrive come «un servizio che ti mette in contatto con la gente che ti sta intorno». Ma fermiamoci un…

ABRACADABRA!

DI JAMES HOWARD KUNSTLER Clusterfuck Nation Poiché la campagna elettorale si è svolta come una corsa di 3000 miglia fra un levriero e un armadillo, i mass media hanno iniziato a martellare sulla vaga promessa di cambiamento fatta da Obama. “Ora ci rendiamo conto che la principale promessa era quella di un “cambio di regime”proprio qui negli USA, non in qualche posto lontano dove vivono indigeni che portano strani cappelli. La vittoria di Obama è stato un momento di straordinaria…

L'ALTRO SALVATAGGIO FINANZIARIO

DI GEORGE MONBIOT Globalízate.org Un altro gruppo di imprese sta premendo per ricevere denaro pubblico. I governi devono lasciarle morire Mentre tutti gli occhi sono puntati sul salvataggio delle banche, una grande quantità di denaro è stata trasferita nelle tasche di un’altra causa che non se lo merita. La scorsa settimana, George Bush ha accordato il prestito di 25 miliardi di dollari al settore automobilistico. E’ un prestito a basso interesse, che costerà al governo 7.500…

E GLI UMILI EREDITERANNO

DI PAOLO BARNARD Poco meno di vent’anni fa lessi sul quotidiano inglese The Guardian un editoriale dal titolo curioso: “I miti erediteranno un bel nulla”. Un chiaro riferimento all’evangelico passaggio “Beati i miti, perché erediteranno la terra”, e alle parole pronunciate molto prima dal re d’Israele, Davide, quando disse “Gli umili erediteranno la terra”. L’autore era l’americano Noam Chomsky, che col suo pungente sarcasmo illustrava alcune delle più tragiche ingiustizie globali a…

LE RIVELAZIONI DI COSSIGA

DI ANTONELLA RANDAZZO Questo video mostra l'ex presidente Francesco Cossiga, che intervenendo telefonicamente ad una trasmissione televisiva all’inizio di quest’anno, spiega la svendita dell’Italia avvenuta sul panfilo Britannia nel 1992. Per approfondire leggi:http://www.disinformazione.it/svendita_italia2.htmCossiga continua a darci la certezza che alcune caratteristiche agghiaccianti del sistema o alcuni episodi di natura truffaldina e criminale non sono fantasie ma una tragica…

IL PEGGIO NON E’ PASSATO

DI NOURIEL ROUBINI Forbes Diffidate di quelli che dicono che abbiamo toccato il fondo E’ utile, in questo frangente, fare un passo indietro ed osservare attentamente il panorama economico – sia per come è ora e per come lo è stato nei mesi scorsi. Ecco dunque un riassunto dei numerosi punti che ho espresso negli ultimi mesi sulle prospettive per l’economia americana e globale, come pure per i mercati finanziari: - Gli Stati Uniti subiranno la loro più grave recessione dalla…

QUALE SOL PER L’AVVENIRE ?

DI MARCO DELLA LUNA (BLOG) La presente crisi economica è un’operazione di riforma degli assetti globali e si articola in tre fasi, funzionalmente ben distinte. La prima fase è consistita in un massiccio trasferimento-accaparramento del potere d’acquisto da parte di soggetti soprattutto finanziari che hanno speculato sul petrolio, sulle leve finanziarie, sui rialzi dei tassi, sul liquidity crunch da prodotto, e a danno di consumatori di petrolio, risparmiatori, fruitori del credito –…

MIKHAIL KHAZIN: GLI USA AFFRONTERANNO PRESTO UNA NUOVA “GRANDE DEPRESSIONE”

Il noto economista aveva previsto la crisi finanziaria statunitense fin dal 2000 DI YEVGENIY CHERNYX Komsomolskaya Pravda Cinque anni fa dirigevo le pagine culturali della Komsomolskaya Pravda. Era normale che le case editrici mi inviassero mucchi di novità da recensire. Un giorno, scavando all'interno dell'ultimo carico di libri, mi sono imbattuto in un volume intitolato "Il Tramonto dell'Impero del Dollaro e la Fine della Pax Americana". Ricordo di essermi ripetuto il titolo, tra me…

COMPRENDERE L'ATTUALE CRISI…PER SAPERE COME SI CONCLUDERA'

DI PIERRE LACONTE forumpourlafrance Sono parecchi anni che spieghiamo, specialmente nei nostri libri, alla luce delle analisi svolte dagli economisti della Scuola austriaca (Carl Menger, Ludwig von Mises, Friedrich von Hayek, etc.) e dai loro colleghi liberali francesi (Jacques Rueff, Charles Rist, Maurice Allais, etc.), che la crisi finanziaria, borsistica, obbligazionaria e poi economica a venire era ineluttabile e che la sua causa principale sarebbe di natura monetaria.…

QUANTO PUO’ FARE UN PRESIDENTE ?

DI GIULIETTO CHIESA Megachip Il nuovo presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è sicuramente di altra stoffa rispetto al suo predecessore. Una cosa, prima di ogni altra, lo differenzia da George Bush: quella di essere stato eletto. Infatti, nell'euforia della appena terminata campagna elettorale e, nell'evidente esagerazione delle sue fantasmagoriche qualità democratiche, tutti hanno dimenticato che nel 2000 si verificò negli Stati Uniti qualcosa di molto simile a un colpo di…

IMPORTANTE ANALISTA PREDICE LA RIVOLUZIONE

FONTE: GEORGEWASHINGTON BLOGSPOT Gerald Celente è da anni il più importante pronosticatore di tendenze: "Quando la CNN vuole sapere delle principali tendenze, chiediamo a Gerald Celente". — CNN Headline News "Una rete di 25 esperti la cui gamma di specialità compete con molte facoltà universitarie". — The Economist "Gerald Celente ha l'arte di comprendere in modo giusto lo spirito del tempo". — USA Today "Non vi è miglior pronosticatore di tendenze di Gerald Celente. Lui sa…

CHI SONO GLI ARTEFICI DEL CROLLO ECONOMICO ?

DI MICHEL CHOSSUDOVSKY Global Research L'amministrazione Obama riuscirà a dare una svolta? La più grave crisi della storia moderna Il crollo finanziario dell'ottobre 2008 non è il risultato di un fenomeno economico ciclico. E' il risultato voluto di una politica del governo americano orchestrata attraverso il Tesoro e il Consiglio di Amministrazione della Federal Reserve. Il “salvataggio” proposto dal Tesoro americano non costituisce una “soluzione” alla crisi, se mai il…

LA MORTE DEL PAPA

DI SOLANGE MANFREDI Paolo Franceschetti Tutta la verità sulla fine di Papa Luciani. romanzo di Luís Miguel Rocha Questo libro è un’opera d’invenzione…oppure no. Un romanzo avvincente, in alcuni punti “sorprendentemente” preciso, che consiglio vivamente di leggere. Riporto alcuni passi tratti dal libro. Nelle ultime due pagine del libro è riportata una lettera scritta da JC, nel romanzo il boia di Papa Giovanni Paolo I. JC si rivolge direttamente al lettore e scrive:…

I MEDIA E L'INTELLIGENCE PREANNUNCIANO UN ATTACCO TERRORISTICO A INIZIO 2009

DI PAUL JOSEPH WATSON Prison Planet Il London Times lega le presunte cellule terroristiche al nemico numero uno di Obama: il Pakistan. L'idea che dei terroristi attaccheranno l'America poco dopo che Barack Obama avrà assunto l'incarico viene ancora una volta vigorosamente proposta dai media mainstream così come da sfuggenti fonti dell'intelligence, e ha raggiunto lo stesso crescendo che precedette l'11-9, un segno fastidioso che sta venendo preparata un'altra strage fabbricata. Il…

LA LEZIONE DI HANNAH

DI MASSIMO FINI Il gazzettino Mentre in Italia si consuma l'inutile e angosciosa e indecente agonia di Eluana Englaro, da Londra ci arriva una di quelle piccole, grandi storie che racchiudono in sè i problemi e il senso di un'epoca. Hannah Jones è una ragazzina di 13 anni, affetta dall'età di cinque da una forma rara e gravissima di leucemia. Otto anni della sua breve vita li ha passati facendo su e giù con l'ospedale di Hereford. Le cure intensive e intrusive cui ha dovuto sottoporsi…

IL PIANO SEGRETO PER LA DITTATURA MONDIALE DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE

DI WEBSTER TARPLEY Rense Trattasi di un documento confidenziale strategico per l'incontro del G-20 che si terra' a Washington il 15 Novembre. L'incontro non e' da considerarsi in nessun modo una nuova Bretton Woods (conferenza tenutasi nell'omonima cittadina nel 1944 che portò alla creazione della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale. ndt) ma un tentativo guidato dagli Inglesi per imporre con un'unica manovra la dittatura del Fondo Monetario Internazionale (FMI) sull'intero…

WAR NERD: CONGO, IL GUERRIERO NKUNDA E’ ‘NFICO

DI GARY BRECHER exiledonline Se mai foste interessati a trovare un eroe, ecco come riconoscerlo: i telegiornali ne faranno un mostro 24 ore su 24, 7 giorni su 7. L'eroe mostro di oggi è il generale tutsi Laurent Nkunda, capo delle forze “ribelli” che starebbero “puntando” su Goma nel Congo Orientale. La BBC, il solo canale di informazione che finga di prendere l'Africa sul serio, ha la sua giornalista predatrice numero uno, Orla Guerin, che sta sul caso Nkunda ogni santo giorno.…

IL PROBLEMA DEL PATRIOTTISMO

DI JAMES ROTHENBERG "Il patriottismo è la propria convinzione secondo la quale questo Paese è superiore agli altri Paesi perché ci si è nati" George Bernard Shaw Rimarremmo sconvolti se le prime parole pronunciate da un bambino fossero : "Sono orgoglioso di essere bianco!". Anche se il bambino ha aspettato abbastanza per imparare una o due cose sulla vita, vi è comunque qualcosa di sconvolgente in questa affermazione. Qualora vi…

PORCA DIAZ

FONTE: LAMEDUCK (BLOG) “Un due tre, viva Pinochet, quattro cinque sei, a morte gli ebrei, sette otto nove, il negretto non commuove”. (Anonimo tutore dell'ordine, Genova 2001)Quando viaggiavo ogni giorno da studente pendolare mi capitò di dividere lo scompartimento del treno con due signori che, dai discorsi che facevano, si qualificarono come appartenenti alle forze dell'ordine. Chiacchieravano e si scambiavano i resoconti delle ultime avventure. "Eri di servizio ieri, per la partita?"…

TOXIC ASSET – TOXIC LEARNING

DI SERGIO BOLOGNA Nazione indiana Nello spirito del ’68 – senza nostalgie nè tormentoni (dopo un incontro all’Università di Siena, organizzato dal Centro ‘Franco Fortini’ nella Facoltà di Lettere occupata, il 6 novembre 2008) State vivendo un’esperienza eccezionale, l’esperienza di una crisi economica che nemmeno i vostri genitori e forse nemmeno i vostri nonni hanno mai conosciuto. Un’esperienza dura, drammatica,…

IL DECLINO DELL'OCCIDENTE E L'ASCESA DELL'ORIENTE

Riflessioni sulle tesi di Kishore Mahbubani DI JEAN PIERRE LEHMANN Voltairenet.orgIn un saggio magistrale, l’ambasciatore di Singapore Kishore Mahbubani analizza il declino occidentale: calo demografico, recessione economica e perdita dei propri valori. Osserva i segni di un ribaltamento del centro del mondo dall’Occidente verso l’Oriente. L’autore di The New Asian Hemisphere: The Irresistibile Shift of Global Power to the East, Kishore Mahbubani, è uno stimato diplomatico di Singapore. E’…

TESTAMENTO BIOLOGICO

DI UGO SETTE Il primo amore Se un giorno dovesse mai accadere il fattaccio che io muoia, non lo escludo ma non me lo auguro, spero con tutto me stesso o ciò che di me resta, di avere fatte un po' di cose importanti nella mia vita. Mi chiamo Ugo, ho trent'anni in questo momento, vivo una vita di simil felicità e il futuro mi arride, presto poi del tutto involontariamente e inconsapevolmente pubblicherò il mio primo romanzo, sebbene le prospettive esistenziali mi appaiano…

LA CAMERA MANDA AVANTI IL DDL ANTI-BLOG

DI LUCA SPINELLI Punto infotrmatico Roma - Era ottobre 2007. Il consiglio dei ministri approvava il cosiddetto "DdL Levi-Prodi", disegno di legge che prevedeva per tutti i blog l'obbligo di registrarsi al Registro degli Operatori di Comunicazione e la conseguente estensione sulle loro teste dei reati a mezzo stampa.La notizia, scoperta del giurista Valentino Spataro e rilanciata da Punto Informatico, fece scoppiare un pandemonio. Si scusarono e dissociarono i ministri Di…

L'ECONOMIA GLOBALE E' UN ERRORE?

IGNACY NOWOPOLSKI INTERVISTA PAUL CRAIG ROBERTSCounterpunch Secondo una definizione di base un'economia è la realizzazione di un sistema sociale composto di produzione, scambio, distribuzione e consumo di beni e servizi di una nazione o di un'altra area. Può fornirci una breve valutazione del contributo del sistema finanziario moderno alle funzioni sopra citate? PCR Un sistema finanziario mette insieme gli investitori con i risparmiatori e maggiori guadagni con maggiori rischi. Quando…

LA VERA TRAGEDIA DELLA CRISI FINANZIARIA E' CHE LA GENTE MORIRA'

DI TOM KOSTIGEN MarketWatch La dura realtà del crollo economico non è il fatto che l'idraulico Joe non potrà acquistare la sua azienda, o che i fondi pensione della gente si stanno perdendo o che la disoccupazione aumenta; la cruda verità è che la gente morirà. Già con l'aumento dei prezzi del cibo, 100 milioni di persone sono state spinte alla povertà, secondo la Banca Mondiale, con altri 2 miliardi di persone sull'orlo della catastrofe. Ricordiamoci che quasi metà della popolazione…

DA GESU' A OBAMA, VINCE IL PEGGIORE, PERDE IL PESSIMO

DI FULVIO GRIMALDI Stanno arrivando le elezioni. Viene dichiarata la pace universale e le volpi hanno un sincero interesse a prolungare per un po' la vita dei polli. T.S.Eliot La politica è l’arte cortese di ottenere voti dai poveri e finanziamenti dai ricchi, promettendo di difendere gli uni dagli altri. Oscar Ameringer Quando tutti si dichiarano d’accordo, da Storace, Berlusconi, P2, Paolo-Israel-Mieli, a Svendola, Veltrinotti, Universo Ong, Tavola della Pace e il mio barista,…