Home / 2008 / Luglio / 20

Archivi giornalieri: 20 Luglio 2008 , 19:00

PEGGIO DI MCCAIN

DI MIKE WHITNEY Information Clearing House Ogni quattro anni ci si aspetta che liberali e progressisti mettano da parte le loro convinzioni per far quadrato attorno al candidato del Partito Democratico. Questo rituale viene rappresentato immancabilmente in nome dell’unità del partito. Non importa se il candidato è un politico dalla parlata melliflua, disposto a gettare a mare colui che da vent’anni è il suo pastore a causa di alcuni commenti imbarazzanti, o se si rifiuta di difendere libertà civili fondamentali …

Leggi tutto »

ROM, ZINGARI, GITANI, SINDI, KALI. FATTI E MISFATTI, AVVENTURE

E DISAVVENTURE DEI TUAREG D’EUROPA DI FRANCO CARDINI “…la dignitad del hombre es mas alta que el pan, mas alta que la gloria, mas alta que la propia supervivencia” (da un inno cubano in onore di Ho Chi Min) Confessiamocelo: anzi, ammettiamolo; anzi, dichiariamolo; meglio, gridiamolo con tutto il fiato che abbiamo in corpo. Aver la scalogna di abitare vicino a un campo nomadi è una gran seccatura e può anche diventare un pericolo. Gli “zingari” magari non ruberanno sistematicamente …

Leggi tutto »

CONTROLLI, CITTADINANZE, CENSIMENTI E CENSO (COL GRASSETTO DI P. J. PROUDHON)

DI ALBERTO PRUNETTI Carmillaonline Si è parlato a lungo della questione delle impronte, da prendere ai rom “che delinquono”, ai rom in genere, anche ai bambini rom, con cerchi d’applicazione nella strategia di controllo variabili al tasso d’umanitarismo e/o di fedeltà alle impellenze e ai fabbisogni della società disciplinare. La strategia di una parte della sinistra, anche in buona fede, è stata quella di rispondere: “prendetele a tutti”, “prendetele anche a noi”. Un errore grave. Le impronte non vanno prese …

Leggi tutto »