Archivi giornalieri: 12 Luglio 2008 , 19:00

LA PISTA SPAGNOLA: ATTA INCAPAZ DE PILOTAR UN BOEING 767

DI PINO CABRAS Un Boeing 767 non era alla sua portata.Lo ha detto l’istruttore di volo di Mohamed Atta, uno spagnolo che lo conobbe e seguì per mesi e mesi. C’è tutta una pista spagnola per le inchieste dell’11 settembre, quasi sconosciuta fuori dal suolo iberico, ma ricca di dettagli meritevoli di riflessioni. Sappiamo che la biografia di Mohamed Atta, il presunto dirottatore e pilota suicida di al-Qā’ida, ha avuto ramificazioni e ubiquità incongruenti, prodigiose “bilocazioni” in stile Padre Pio, …

Leggi tutto »

MANETTE MENTALI

DI GEORGE MONBIOT The Guardian Criminalità e condanne sono in calo ma le carceri stanno esplodendo. Come mai? Quale di questi Paesi ha il più alto numero di carcerati per abitante? Sudan, Siria, Cina, Birmania, Arabia Saudita, Zimbabwe o Inghilterra e Galles? Siamo noi a vincere, o piuttosto a perdere: ho elencato questi Paesi in ordine inverso [1]. Sotto questo aspetto Inghilterra e Galles presentano un sistema giuridico più punitivo della maggior parte delle dittature del mondo. Lo scorso venerdì …

Leggi tutto »

PRIGIONIERA DI UN CORPO COSI' MIA MADRE SI LIBERO'

In una lettera ad “Agenda Coscioni” la storia di una malata di sclerosi laterale amiotrofica Dalla diagnosi al suicidio: “Capisco il suo gesto e lo approvo” DI C.*** La Repubblica Caro direttore, questa è la storia di mia madre, Livia, che coraggiosamente è riuscita a liberarsi da quella terribile malattia che è la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica). Livia, nata nel 1935, carattere forte, indipendente, amante della libertà, appassionata di libri, della bicicletta, delle corse a piedi, ex infermiera, separata negli …

Leggi tutto »